Arnold Ehret Italia

Questo forum è sugli attrezzi da cucina.

Moderatore: luciano

By Kiefer
#39535
Ho notato che esistono molte centrifughe e non ho potuto fare a meno di notare che i prezzi oscillano tra valori bassi e valori molto alti. Chiedo allora agli esperti in materia, quali differenze tra le varie centrifughe possono giustificare tali differenze di prezzo?
Avatar utente
By luciano
#39540
La differenza di prezzo dipende dalla qualità del prodotto e dalla potenza del motore. Quelle che hanno l'imboccatura grande e rotonda dove può entrare una mela intera devono avere necessariamente un motore potente, dai 700watt in su.

Quelle con motori di potenza inferiore non riuscirebbero a grattugiare agevolmente un frutto intero e quindi hanno un'imboccatura ridotta a mezzaluna che permette l'introduzione di frutta tagliata in pezzi piccoli.

Incidono sulle variazioni di prezzo dipendono il tipo di plastica usato, se in metallo o meno, se di fine serie, ecc.
By Kiefer
#39565
Se volessi comprarne una con l'imboccatura un po' più piccola, quale mi consiglieresti, considerando un buon rapporto qualità-prezzo?
Avatar utente
By luciano
#39566
Non saprei perché quel tipo di centrifughe non le ho più prese in considerazione perché richiedono un tempo circa 4 volte maggiore e mi portavano all'esasperazione e a volte non facevo i succhi proprio per quel motivo.
By Kiefer
#39567
Allora credo che mi buttrerò su una centrifuga con l'imboccatura grande. Quale consigli, sempre con un buon rapporto qualità-prezzo?
La panoramica di Ienk

Il canino in necrosi è il 43, ho evidentemente sba[…]

Ho letto con interesse la tua esperienza per la pu[…]

Di solito il magnesio viene assorbito meglio, quan[…]

Clisteri o idrocolonterapia

Non ho mai avuto esperienza di idrocolonterapia, m[…]

Libri di Arnold Ehret