Arnold Ehret Italia

Quando non sai dove mettere il tuo messaggio mettilo qui. Se devi fare delle battute, falle qui. Non sono permesse battute sulla dieta o sugli utenti.

Moderatore: luciano

By neo84
#39585
luciano ha scritto:L'importante è sapere che di immaginazione si tratta.


Direi illusione piuttosto che immaginazione, come da titolo del post; l'immaginazione può aggiungere significato e in questo caso farci leggere un messaggio criptato che altrimenti non avremmo potuto percepire.
Avatar utente
By Luigixx
#39587
:D :D :D

credo che se tutti tornassimo a costruire castelli sulla spiaggia e fossimo meno seriosi il mondo sarebbe migliore :D :wink:

grande Luciano :wink:
By Utente cancellato
#39588
una parte di noi adatta tutta la realtà che percepiamo a ciò che conosciamo già, infatti riusciamo a leggere il messaggio senza quasi tener conto dei numeri. Questo avviene nel 99% della vita di tutti :!:
in questo caso per leggere il messaggio le lettere vengono rigirate in tutti i modi come tetrix (in modo inconscio e molto velocemente) finchè non si trova la combinazione che si adatta alla nostra realtà, questa distorsione del reale avviene ogni istante del quotidiano.
E' come se fosse tutto fatto di numeri e ogni persona ci vede ciò che vuole.
Avatar utente
By Antishred
#39592
:lol: bellino!
Avatar utente
By bactabeven
#39595
luciano ha scritto:L'importante è sapere che di immaginazione si tratta. :D


parafrasando proporrei allora...

(quando) si tratta di immaginazione è (bene) sapere che è l'importante :D
By Kiefer
#39601
Bella la forma del testo, più bello è però il contenuto :o
Avatar utente
By daleo
#39603
Il 7 è sia L che T. Grande riflessione.
Avatar utente
By Danny
#39616
Grazie Luciano per avercelo ricordato così chiaramente :wink:
Avatar utente
By davide32
#39635
ok oche ognuno vede cio' che vuole abbiamo scoperto l'acqua calda ahahahaha

rimane solo l'amore....
Avatar utente
By celestia
#39637
Strana coincidenza!!! Sto leggendo un libro che si intitola: "Sarà vero LA MENZOGNA AL POTERE Falsi, Sospetti e Bufale che hanno fatto la storia"
Dove appunto tratta del problema dell'uso dell'immaginazione nella storia: es il Prete Gianni, megabufala enorme che ha condizionato la politica Europea per millenni...
Cita anche il sito Disinformazione.it!
Estremamente istruttivo, ve lo consiglio, è un manuale che si legge bene, è edito da Einaudi, e serve per smontare numerose credenze che nulla hanno a che fare con la religione e il buon senso
Ciao e buona lettura
By Kiefer
#39659
Riguardo il sito disinformazione.it, lo trovo interessante perché tratta di argomenti scomodi, di cui probabilmente non sentirai mai parlare nei mezzi di comunicazione tradizionali come la TV ad esempio. Mi viene in mente ad esempio la denuncia delle case farmaceutiche che speculano sulle povere persone ammalate che, invece di curarle, le tengono in agonia per cercare di scippare loro altri soldi. Mi viene in mente anche qualche articolo riguardante l'acquisto naturale della vista attraverso il metodo Bates di cui poco si parla e che, se tutti seguissero, toglierebbe una fetta di mercato a qualcuno (anzi qui Luciano propone dei libri per approfondire l'argomento). Ma anche le scie chimiche e la P2. Aprendo adesso il sito nella home page ho trovato un articolo sul metodo Gerson, uno sul pericolo derivato dal latte e latticini, un altro sui rischi del mangiare carne, un altro sui pericoli derivati dagli OGM. Ma la lista è lunghissima. Pensa ad esempio a tutte le pubblicità moralizzatrici che fanno in TV per scoraggiare il fumo e il consumo di alcolici, però tutti sanno che lo stato ci fa cassa con queste cose e nessuno ne parla in TV. Io non posso dire che tutto quello che trovi nel sito disinformazione.it sia vero. Ma molte delle cose che leggo so per certo siano vere. Le cose a cui credere non sono solo quelle che arrivano dai canali ufficiali, anzi forse tali informazioni sarebbero da prendere con le pinze. Il fatto è che il nostro paese (e non solo) non è un paese libero per tanti motivi. Tra questi uno dei motivi è la cattiva informazione che consiste in una informazione selettiva delle notizie e distorta. Di questi tempi un'informazione di questo tipo è un requisito molto utile, se non necessario, affinché si possa instaurare un regime dittatoriale a cui gradualmente stiamo andando in contro o forse ci siamo già dentro. Il mio consiglio è quello di affidarsi a diverse fonti di informazioni. Ovviamente le bufale esistono, ma credo che qualsiasi persona non deve credere a tutto ma cercare di sviluppare uno spirito critico verso la realtà in cui vive.
Questo è il mio punto di vista e non vuole essere un messaggio polemico. Mi sono solo sentito di scrivere il mio pensiero. Ciao Celestia.
Avatar utente
By Luigixx
#39661
Kiefer ha scritto: Ovviamente le bufale esistono, ma credo che qualsiasi persona non deve credere a tutto ma cercare di sviluppare uno spirito critico verso la realtà in cui vive.
Questo è il mio punto di vista e non vuole essere un messaggio polemico. Mi sono solo sentito di scrivere il mio pensiero. Ciao Celestia.


Verissimo Kiefer...lo spirito critico dovrebbe essere incoraggiato già nelle scuole...purtroppo siamo lobotomizzati fin dalla nascita da insegnanti, parenti, amici deficienti etc...

La conquista del Vero Sè è la cosa più importante nella vita e chi la raggiunge è un Maestro
Qualcuno disse "non condivido la tua opinione ma mi batterò fino alla morte affinchè tu possa esprimerla"
Avatar utente
By celestia
#39687
Qualcuno disse "non condivido la tua opinione ma mi batterò fino alla morte affinchè tu possa esprimerla"


Era Voltaire: oggi è più che mai attuale...
Ciao

Infatti ho detto che si rischia, non che tutti lo […]

AVOGADO TOSSICO?

Quello sempre, anche se bisogna poi vedere se sia […]

Grazie OPT! :D I tuoi post sono illuminanti. Dimo[…]

La panoramica di Ienk

Mi dici prima che il canino con la formazione è il[…]

Libri di Arnold Ehret