Arnold Ehret Italia

Questa è la sezione dove ci si presenta. Prima di farlo, leggi attentamente la guida che vedrai quando aprirai il primo argomento.

Moderatore: luciano

Regole del forum: 1. Prima di tutto, leggi il Regolamento. In questo modo saprai come ci si comporta in questo Forum, al fine di avere un'esperienza piacevole per tutti gli utenti.

2. INCLUDI il tuo nome o nome utente NEL TITOLO del tuo primo post in questa sezione.
Appena arrivi su questo sito, fai sapere qualcosa di te, perché ti sei iscritto, se hai letto e studiato i libri di Ehret e quali. Leggi altro sui libri qui.

Qui può postare ogni iscritto, solo post pertinenti alla propria presentazione, nelle altre sezioni occorre aver prima letto e soprattutto studiato il libro Il Sistema di Guarigione della Dieta Senza Muco.

RIPETO: Ricordati di mettere il tuo nome o nick nel titolo del tuo primo post di presentazione. Continuo a vedere "Ciao a tutti!" "Nuovo arrivato!" e nella ricerca diventa poi difficile trovare chi l'ha scritto. Esempi di corretta presentazione: "Ciao a tutti da Mario", "Nuova arrivata - Maria85".
Avatar utente
By silviages
#39960
Ciao a tutti, mi chiamo Silvia ho 47 anni e vivo a Forlì. E' da due anni e due mesi che seguo il SGDSM.Mi sono avvicinata a questa realtà perchè inizialmente cercavo una dieta vegana che mi facesse dimagrire.Il mio problema è che ormai da 30 anni da ottobre a maggio aumento di alcuni chili arrivando a pesare 50 chili (sono alta 1,60) e da giugno a ottobre calo per arrivare a 47. Il mio obiettivo è quello di mantenere tutto l'anno questo peso, perchè mi sento meglio e a mio agio, per cui inizialmente lo scopo era questo.
Cosa dire....a distanza di due anni non è cambiato nulla, anzi se non sto attenta, rischio di aggiungere altri chili.
Quando ho iniziato due anni fa, ho tolto subito carne e latticini e nel giro di pochi mesi pasta,pane e cereali. Fino a pochi giorni fa mangiavo il 75-80% di frutta,verdura,semi,noci e piccole quantita' di legumi (solo ceci,piselli,fagioli).Gli sgarri sono quasi quotidiani,ma veniali ad esempio 1 biscotto, una tazzina di caffè moooolto lungo ,assaggio un pezzettino di pasta (che cucino per la mia famiglia) solo per sapere se è cotta, un pochettino di cioccolata, un gelato una volta al mese.
Questa settimana ho mangiato: colazione- fragole (mio marito produce fragole bio e quando mi chiede di aiutarlo mangio e lavoro)
pranzo-fragole e ciliegie, un biscotto e un caffè luuuungo.
Verso le 16 , 3/4 albicocche e un pò di frutta secca.
La sera non posso cenare altrimenti la mattina dopo mi ritrovo con mezzo chilo di ciccia in più!!! Dopo molti tentativi ho imparato che posso mangiare anche più volte al giorno, ma devo limitarmi solo a mangiare verdure e non di tutti i tipi.
Ora come faccio ad escludere la frutta se voglio diventare ehretista e ho un marito che produce fragole,ciliegie,albicocche,pesche,pere,susine,mele,
kiwi gialli e verdi, cachi e vicino a casa ho un albero di giuggiole e fichi?
Durante questi anni ho fatto diversi digiuni il più lungo di 7 giorni e ho perso solo 1,200 gr., 3 lavaggi epatici, un idrocolon, eliminazione delle scorie secondo Jentschura, e di clisteri ne faccio circa 2 o 3 a settimana.
Non avevo e non ho particolari problemi di salute. Posso dire che avevo cellulite nella parte anteriore delle cosce e sulle braccia. Ora sulle braccia non c'è più niente, e sulle cosce si nota, ma è comunque diminuita. Ho sempre dimostrato meno delle mia età, ma ultimamente nessuno crede che ho 47 anni; me ne danno 10 di meno.
Cominciavo ad avere piccoli problemi di vista, ma ora stanno regredendo.
Se e quando mi viene mal di testa, si presenta come un lieve fastidio (una volta era un dolore insopportabile). Il ciclo è sempre stato scarso e irregolare, ora è ancora più scarso.
Non sono una sportiva, però ho acquistato un mini trampolino e quasi tutte le sere (mentre la mia famiglia cena) salto sul tappetino per 50/60 minuti, l'energia non mi manca.... anzi.
E' il primo post che scrivo nella mia vita mi sembra molto lungo, ma voglio aggiungere che:
1) ho letto i libri di Ehret 4 o 5 volte e li rileggerò ancora
2) visito il sito e leggo tutti i vostri post quasi tutti i giorni e virtualmente vi conosco tutti
3) amo sentirmi ehretista
4) ringrazio Luciano per aver divulgato il SGDSM.
Ora devo spedirlo.... speriamo bene!
Avatar utente
By luciano
#39963
Benvenuta Silviages, ce la farai!

silviages ha scritto:Ora come faccio ad escludere la frutta se voglio diventare ehretista e ho un marito che produce fragole,ciliegie,albicocche,pesche,pere,susine,mele,
kiwi gialli e verdi, cachi e vicino a casa ho un albero di giuggiole e fichi?
Questa non l'ho capita, sembra che dici che se vuoi diventare ehretista devi rinunciare alla frutta, ma di sicuro ho capito male.
Avatar utente
By justgrace
#39973
che fortuna ... tuo marito produce frutta, e per giunta bio... il mio sogno! A me tocca comprarla a caro carissimo prezzo dal fruttivendolo che m'ispira più fiducia, e non mi basta mai. Credo che nella tua situazione, ci sia questo bel lato positivo da non sottovalutare, ma tutto il resto è, pure, molto piacevole da leggere, vista la tua energia e la tua determinazione. Forse, come ho letto in altri post, bisogna vivere questo percorso in maniera meno militare senza stare troppo con l'occhio sulla bilancia e sul chilo di troppo... se ci sentiamo già bene e sereni, è già tantissimo. Non credo che questo tipo di alimentazione possa fare miracoli (debellare in modo assoluto cellulite, far ricrescere la barba più folta, ecc) ma rispecchia positivamente uno stato di salute e di benessere che va al di là di alcuni dettagli. Saremmo tutto dei super modelli noi del club di Ehret! Per quanto mi riguarda, io seguo la filosofia di uno di voi, che dice "Non è la velocità che conta, ma la direzione" e mi sembra il modo più ad hoc per vivere questa non facilissima scelta (sopratutto per chi ha famiglia, figli, ecc, ecc. e non è da solo, libero e indipendente). :) ciaoooo
Avatar utente
By Antishred
#39982
silviages ha scritto:Ora come faccio ad escludere la frutta se voglio diventare ehretista e ho un marito che produce fragole,ciliegie,albicocche,pesche,pere,susine,mele,
kiwi gialli e verdi, cachi e vicino a casa ho un albero di giuggiole e fichi?


Come scusa?
Avatar utente
By silviages
#39985
No,non voglio assolutamente rinunciare alla frutta anzi.....
voglio arrivare al 90% e anche più.
Il motivo è che se mangio tanta frutta come in questo periodo, devo rinunciare alla cena (altrimenti metto su chili); viceversa se ne mangio piccole quantità e abbondo in verdure il problema non si pone.
Sono molto determinata e troverò sicuramente il modo per arrivare alla meta non ho dubbi!
Avatar utente
By Antishred
#39986
silviages ha scritto:No,non voglio assolutamente rinunciare alla frutta anzi.....
voglio arrivare al 90% e anche più.
Il motivo è che se mangio tanta frutta come in questo periodo, devo rinunciare alla cena (altrimenti metto su chili); viceversa se ne mangio piccole quantità e abbondo in verdure il problema non si pone.
Sono molto determinata e troverò sicuramente il modo per arrivare alla meta non ho dubbi!


Ah ok :) dopo questa allora ti dico finalmente Benvenuta!!!

Secondo me se rinunci alla frutta per paura di ingrassare (veramente una cosa assurda, dato che non esistono fruttariani obesi) finirai immancabilmente a rimpinzarti di schifezze, anche se tenterai di giustificarti dicendo che sono assaggi o scuse simili :wink:
Mangiati tutta la frutta e la verdura cruda che più ti aggrada, e vedrai che il tuo peso si stabilizzerà prima di quanto speri.
Certo bisogna essere costanti, ma se c'è un mucchio di frutta ad aiutarci nelle nostre vicinanze, secondo me sarà una passeggiata :)

Ciaoo
By Kiefer
#39988
Complimenti per tutto quello che fai per te stessa. Riguardo la cellulite un po' d'attività fisica come la corsa, che attiva la circolazione, penso possa aiutare.
Ciao e Benvenuta.
Avatar utente
By braveheart
#40008
Benvenuta nel forum Silvia !
silviages ha scritto:..ho un marito che produce fragole,ciliegie,albicocche,pesche,pere,susine,mele,
kiwi gialli e verdi, cachi e vicino a casa ho un albero di giuggiole e fichi?

Beata te!
Dovresti ritenerti una "predestinata" :D

silviages ha scritto:Durante questi anni ho fatto diversi digiuni il più lungo di 7 giorni e ho perso solo 1,200 gr. ..

8O

Tu pensa che io nei digiuni di soli 5 giorni perdo di solito 3-4 Kg.
Ma come li fai i digiuni, a succhi o solo acqua?..raccontaci un po' :D
Avatar utente
By EnricoPro
#40010
silviages ha scritto:Quando ho iniziato due anni fa, ho tolto subito carne e latticini e nel giro di pochi mesi pasta,pane e cereali. Fino a pochi giorni fa mangiavo il 75-80% di frutta,verdura,semi,noci e piccole quantita' di legumi (solo ceci,piselli,fagioli).





Ma dove c'è scritto che i piselli sono dei legumi? Grazie a chi vorrà rispondere
Avatar utente
By silviages
#40022
Per il digiuno di 7 giorni - al dì:
-un litro d' acqua più il succo di 4 limoni con l' aggiunta di 4 cucchiai di
succo d' acero e un pizzico di pepe di cajenna ,
-un centrifugato con 2/3 mele e 3/4 carote,
-una tazza o 2 di tisana,
-acqua
Avatar utente
By robyvac
#40028
EnricoPro ha scritto:
silviages ha scritto:Quando ho iniziato due anni fa, ho tolto subito carne e latticini e nel giro di pochi mesi pasta,pane e cereali. Fino a pochi giorni fa mangiavo il 75-80% di frutta,verdura,semi,noci e piccole quantita' di legumi (solo ceci,piselli,fagioli).





Ma dove c'è scritto che i piselli sono dei legumi? Grazie a chi vorrà rispondere


Perchè, non lo sono? Su wikipedia e su altre enciclopedie virtuali dicono di si... :?:
Avatar utente
By EnricoPro
#40033
Grazie robyvac ora ho compreso ho capito che i piselli sono legumi e quindi creano Muco.
Avatar utente
By Antishred
#40035
Sono legumi ma non sono così mucosi, si possono anche mangiare crudi (anche se troppi sono nauseabondi). Un po'pesanti crudi per me ma non male. Provate e fateci sapere :)
Cotti sono dolci, tipo le carote, ma comunque ripeto, sono solo minimamente mucosi, infatti Ehret consiglia nelle sue ricette i piselli cotti al posto di, che ne so, ceci o fagioli.

Ciaoo
Avatar utente
By EnricoPro
#40038
Ciao Antishred i piselli ne mangio un Kilo per volta a pranzo oppure a cena ed uso quelli surgelati che le riscaldo in acqua per scongelarli e poi li mangio crudi. Devo dire che sono i miei preferiti ed fino adesso non mi danno nausa. Ma il punto non è questo ma è un'altro. Dato che credevo che erano privi di Muco li continuavo a mangiare ma ora che ho compreso che formano Muco (non importa se molto o poco Muco) il fatto che voglio orientarmi ad una alimentazione Priva di Muco e quindi li eliminerò dalla mia Dieta per mangiare solo ed esclusivamente cibi Senxa Muco. Grazie
Avatar utente
By Antishred
#40043
Ah ho capito, beh se ne mangiavi tutti i giorni allora fai bene a lasciarli un po'perdere :)

Ciaoo

Congratulazioni per la perdita di peso e per la t[…]

Panoramica Matteo

Bene, ho tolto il 26(devitalizzato) e il 28 una se[…]

Diario di Narayani

Poi basta perché ogni volta che entravo in piscin[…]

Gli ultimi del contadino

Mai provato a essiccarli al sole? Non ho mai pr[…]

Libri di Arnold Ehret