Arnold Ehret Italia

Specifico sulla transizione, per chiedere suggerimenti, chiarire punti del libro a riguardo, descrivere sintomi comparsi all'inizio o durante e tutto quanto può essere utile per fare la transizione senza sforzi considerevoli

Moderatore: luciano

Avatar utente
By NewLife
#40218
Ciao tutti,

Sono nuovo del forum.

Mi piacerebbe sapere da voi con quali cibi avete iniziato la dieta di transizione e per quanto tempo mi suggerite di farla.

Ve lo cheido perchè sul libro Ehret specifica solo i cibi da mangiare per il primo mese e mezzo circa...e poi?

Grazie
Avatar utente
By bactabeven
#40222
Benvenuto NewLife :D
Io ho cominciato togliendo di mezzo la carne per salvaguardarmi la salute, mi spiego: prima avevo un mal di schiena che non andava via, quindi è andato via :D
Ho continuato spulciando qua e la nel sito e sperimentando un po' questo e un po' quello che mi andava di fare fra frutta, ortaggi crudi, ortaggi cotti, ricette varie.
Poi ho comprato una centrifuga per bere succhi vivi, che contengano tutto ciò che è bene che contengano i succhi.
Poi ho cercato il mezzo migliore per rimuovere le ostruzioni dal di dentro (clisteri :oops: )
Poi mi rendo conto che ci sono parecchie cose ancora da fare, sono nuovo anche io :D
Per capire quanto deve essere lunga la transizione, devi fare riferimento alla tua lingua che deve diventare prima bianca, e poi ritornare rosa, ma nel frattempo cambieranno parecchie cosucce nel tuo quotidiano, mi raccomando faccele sapere quando sono belle e non aver problemi a confidarti quando invece non sono troppo belle

Ciao a tutti :D
Avatar utente
By NewLife
#40224
Grazie della risposta...

Ti dico già che ho tolto da circa due mesi carne, uova, latticini e pesce dalla mia dieta.

Mangio durante i pasti un'insalata con diversi tipi di verdure e per secondo pasta integrale, farro, e riso integrale, alternati ovviamente, con verdure cotte.

A colazione e merenda mangio frutta di stagione.

Mangio inoltre delle noci e del pane integrale durante i pasti.

Bevo pochissima acqua.
By sleppa
#40227
In effetti non e che nel libro le cose siano molto chiare,anche io sono nuovo...8 giorni

Io ho cominciato togliendo "tutto"
Ma questo perche' non sono mai stato un gran mangiatore di carne,idem formaggi e pasta

Sono andato avanti qualche giorno mangiando solo verdura e frutta crude (piu verdura)finche' mi sono acocrto c'era qualcosa che non andava,non ero debole fisicamente,ma avevo forti capogiri

Ho aggiunto 3 fette di pane tostate ,e ora sto bene,anche se sto sempre incazz :x ..bho
Per ora sto bene,ma non sono ancora sicuro si aver trovato un giusto compromesso

Non mi va molto di perdere tempo in ricette o piatti,fosse per me la verdura la mordo direttamente dalla pianta :roll:
Avatar utente
By Antishred
#40229
Ciao NewLife, benvenuto, il tuo nick è già una dichiarazione d'intenti! :)

La tua transizione va benissimo, puoi continuare così per qualche mese/anno finchè non te la senti di fare un altro passo avanti e togliere anche qualche altro alimento mucoso.

Fai bene anche a mangiare la frutta lontano dai pasti e a mangiare le insalate crude prima dei cibi cotti.

Nessun appunto! Se ti senti bene, continua così, sennò parlacene e cercheremo una soluzione :)

Molti fanno il passaggio onnivoro > vegetariano > vegano > crudista > (eventualmente) fruttariano.

Per Sleppa: anche a me capita ogni tanto di essere mega incavolato, veramente trovare il perchè non è mai facile.

Una cosa che ho capito è che se mangio poca frutta sono più irritabile, se mangio un casino di frutta dolce invece sono leggero e mi sento di umore stabile tendente al felice.

Prova ad aumentare le quantità di frutta, raddoppiale. Verdura lo stesso.
Quanto mangi di solito?
Io oggi ho mangiato 1kg di fragole dolcissime, 1,2 kg di ciliege e 800 g di altre fragole, ma sta volta non troppo dolci (maledetti supermercati! :D) giusto per darti un'idea. Leggiti il post "calorie/forza/energia" per avere qualche spunto.
Se aumentare frutta e verdura cruda ti desse troppi problemi, significa che è ancora troppo presto per mangiare prevalentemente frutta e allora aumenta le quantità di cibi ricchi di carboidrati come riso patate ecc. anche se sono un po'mucosi, ma vedrai che avrai più energia e sarai più sereno.

Ricorda che sei stato onnivoro fino a poco tempo fa e che la disintossicazione può coinvolgere molti aspetti del nostro corpo o del nostro carattere.
Assicurati di mangiare abbastanza e di fare un po'di attività fisica ogni giorno, tipo usare la bici per muoverti in città o correre o camminare ecc.

Ciaoo
By sleppa
#40233
ciao Antishred

Oggi ho mangiato solo frutta,una macedonia che avevo preparato ieri,fatta di 5 mele e 1 kiwy
Ho mangiato anche una patata bollita,perche' nel mio caso quando mangio frutta sono piu velenoso e ho cercato di mettere un tappo che frenasse un po.


Odio dover mangiare cibi mucosi,perche' non ne sento l'esigenza..lo faccio solo per non stare male psicologicamente,e evitare giramenti di testa

Non so quantificare quanto mangio,sicuramente non tantissimo,non saprei

Dovrei rqaddoppiare le quantita?
Mii..gia' gli onnivori finiscono prima di me di mangiare,se raddoppio io finisco di pranzare quando loro sono alla alla pennichella

Anche mangiare tutta sta frutta sta diventando piu impegnativo che essere carnivori.
Quelli che si mangiano 30 banane al giorno come fanno?maa

Quando riesco mangio solo frutta a mezzogiorno e verdura a cena,sempre pomodori e insalata crude
Non saprei quantificare in kg..boh

Per il resto ho solo inserito 3 fette di pane tostato quello dei tost(non integrale perche' non l'ho ancora trovato)ma non perche' ho fame o per neccessita' del sapore del pane,ma perche' non stavo bene.

Non credo che il pane mi fornisca una qualche forma di caloria,forse semplicmente ferma un po la disintossicazione e io sto meglio.

POi vedro' con il tempo,se riusciro a stare in piedi anche senza prenderle preferirei


ciao
Avatar utente
By tistructor
#40234
Certo che fermano la disintossicazione le fette di pane. Per mia esperienza ci sono voluti mesi per eliminarle senza soffrire di spiacevoli effetti collaterali.
Con l'altro cibo mucogeno invece non ho avuto problemi. Ero drogato di farinacei. Quando capita che mangio cereali (popcorn fatto da me) un pochino di dipendenza si rifà sentire consigliandomi di mangiarli anche nel prossimo pasto. Ma è un consiglio oramai debole che riesco a scacciarlo all'istante.
Se riesci mangia una quantità maggiore di verdura per la frutta essendo all'inizio devi limitarti oppure scegliere quella meno disintossicante.

E' un periodo che mangio molti meloni e angurie sono buonissimi. Non sò se questi hanno un potere molto disintossicante devi fare delle prove. Ho mangiato un anguria di 7kg in un giorno e mezza in un colpo solo e non ho avuto sintomi di disintossicazione. Quando mangio meloni normalmente ne mangio due di fila.
L'unico inconvegnente di questa frutta è il fattore diuretico: 5 alzate notturne e al bagno ogni 50 min durante il giorno.

Ciao
Avatar utente
By giove
#40238
tistructor ha scritto:

L'unico inconvegnente di questa frutta è il fattore diuretico: 5 alzate notturne e al bagno ogni 50 min durante il giorno.


Confermo, forse è meglio mangiare il cocomero a pranzo.

Comunque dolce, fresco e dissetante viva il cocomero! :D

Ho letto con interesse la tua esperienza per la pu[…]

Di solito il magnesio viene assorbito meglio, quan[…]

Clisteri o idrocolonterapia

Non ho mai avuto esperienza di idrocolonterapia, m[…]

Diario di Narayani

:)

Libri di Arnold Ehret