Arnold Ehret Italia

Quando non sai dove mettere il tuo messaggio mettilo qui. Se devi fare delle battute, falle qui. Non sono permesse battute sulla dieta o sugli utenti.

Moderatore: luciano

#41196
salve a tutti

di tutti i forum in cui potrei scrivere,scelgo questo poichè,anche se molti non lo hanno capito(o forse è una idea solo mia),l'ehretismo non è una dieta,nè solamente un sistema di guarigione a livello fisico.

il piano fisico è il punto di partenza.....uno possibile....ma una volta purificati.....o comunque una volta iniziato questo processo come risultato di una scelta personale.......questi conduce,anche inconsciamente,all'unificazione mente-corpo-spirito.....

almeno così credo io


in questo periodo di forti cambiamenti
chi come noi(gente normale,cresciuta nell'ignoranza e nell'inconsapevolezza)
legge,guarda video,comunica......
si dovrebbe chiedere se sa di non sapere
e se è consapevole della facilità con la quale viene controllata

della mancanza di lungimiranza cronica di ognuno di noi

(o in alternativa della MIA totale mancanza di punti fermi,se non i miei,e mancanza di sicurezze che però fanno vivere meglio........se così non fosse non starei sproloquiando a notte fonda......)

mi chiedo....a cosa porterà tutta stà storia riguardo il 2012,immagini catastrofiste di un ambiente degradato e tossico......l'uomo che uccide la madre terra.....

stasera mi sono guardato ''the oil crash:un futuro inquietante''

http://www.documentarystream.com/the-oi ... awakening/


e mi sono chiesto:
perchè alcuni capoccioni della cia,di multinazionali del petrolio,segretari di governo ecc.....dovrebbero spiattellare ai quattro venti in un video confezionato ad arte cose che ,se gli fossero interessate,avrebbero messo anni prima sotto i riflettori?

non posso rispondermi altro che :
è l'ennesima operazione per guidare le persone verso qualcosa.......che ancora mi appare fumosa .......ma credo riguardi le prossime scoperte (ovviamente già messe a punto e testate....)e il prossimo pattern economico.....il prossimo modo per avere potere......adattamento......

stanno lavorando per formare il futuro....

l'uomo,nonostante proclami di pace,ambientalismo,amore,impegno ecc........l'unica cosa che davvero cerca è....potere.

in qualsiasi campo ,anche il più piccolo....

siamo ossessionati da esso

sport,lavoro,rapporti personali,comunicazione frà persone....è tutto basato su rapporti di forza.

la maggior parte non accetta la propria natura di animale.....
ruota tutto attorno a potere/procreazione.....

al di là delle ideologie,religioni,ecc...

cosa rimane?

animali (in cattività),che portano avanti la propria specie.

non credo che per il nostro pianeta faccia alcuna differenza l'immondizia sotterrata,i barili di scorie tossiche o il petrolio nei mari....sono cose di cui egoisticamente ci preoccupamo(qualcuno) poichè riguardano noi.

quando sarà il tempo....la terrà ingurgiterà noi(se ci saremo ancora)insieme a tutto il cemento e l'acciaio,l'uranio e la monnezza....gli elementi si scindono e si ricombinano a pressioni e temperature nello spazio di milioni di anni......in natura nulla si crea e nulla si distrugge.

mi disgusta la condizione umana...inconsapevole,ignorante,tronfia e piena di se ....orgogliosa del proprio sapere,e del primo posto nella catena alimentare....

se potessi cambiare,diverrei uccello,ameba,qualsiasi cosa......vivere per contemplare la bellezza del creato.




comunque,insieme ai libri di ehret,ho letto qualche altro libro interessante:

-neuroschiavi(m.d.luna. p.cioni)
-cultura convergente (henry jenkins)
-jared diamond(armi,acciaio,malattie)
- yochai benkler: '' la ricchezza della rete


credo siano letture interessanti....


p.s.
purtroppo,credo che i proclami catastrofisti riguardo il 2012 sono falsi.....
peccato......
Ultima modifica di alex7 il 12 luglio 2010, 15:03, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
By luciano
#41203
Credo che qualunque esposizione pessimista della realtà e il desiderare o rammaricarsi della mancata distruzione del mondo siano deprecabili.

Di fatto noi semplicemente decidendo che le cose stanno in un certo modo contribuiamo a crearle. E se tu osservi il mondo e stabilisci che è un mondo di merda così è.

Ognuno crea il proprio mondo, sia che lui lo origini di sana pianta o che ne faccia una copia di quello che vede.

Quindi se quello che vedi non ti piace cambialo. Oppure rassegnati e rinasci come ameba.

Sappi comunque che un'ameba non vede il creato come lo vedi tu, non vede gli alberi, le foreste, i mari, le stelle, potrebbe non piacerti quello che vede, percepisce, sente.

L'uomo ha la possibilità di avere il massimo grado di percezione della realtà come nessun animale potrebbe. Il fatto che alcuni usino la ragione per distruggere il mondo non sminuisce il suo potenziale.

Ci sono anche uomini e donne che hanno alti ideali e sono persone di grande valore.

Quando generalizzi dicendo:"mi disgusta la condizione umana...inconsapevole,ignorante,tronfia e piena di se ....orgogliosa del proprio sapere,e del primo posto nella catena alimentare.... " fai un torto a queste persone. :wink:

la maggior parte non accetta la propria natura di animale....
L'uomo non è un animale, è un essere spirituale che usa un corpo animale per manifestarsi, quando è in controllo del corpo, oppure viene trascinato dal corpo quando si identifica in esso e ne perde il controllo. Allora possono avvenire cose come quelle di cui ti lamenti, e altre molto peggiori di quelle che conosci, ma resta pur sempre un essere spirituale. :D
Avatar utente
By alex7
#41205
che la risposta.......per COMINCIARE il cammino..... sia tornare a piccole comunità autosufficienti,ma non chiuse...?

autoproduzione,ma non spreco......

tecnologia,ma non dipendenza da essa....

mentre si riprendono saperi quasi spazzati via da inquisizione,conquiste e crociate.....

credo sarebbe un buon inizio
Avatar utente
By luciano
#41211
alex7 ha scritto:che la risposta.......per COMINCIARE il cammino..... sia tornare a piccole comunità autosufficienti,ma non chiuse...?
Può iniziare anche in un monolocale in sub affitto nei sobborghi di Città del Messico.

Riguardo alla tua firma, il "Potere" ha solo il potere che gli dai tu. E quello di tutti gli altri che glielo danno.
Avatar utente
By Danny
#41332
Grazie Alex7 per le tue riflessioni, e naturalmente Luciano per le risposte.

Date forza al mio pensiero che il corpo va utilizzato per sperimentare e comprendere, e io giorno dopo giorno cerco di aprire gli occhi e respirare piu' profondamente :D
Avatar utente
By alex7
#41334
grazie a te :)

the body teaches
the body learns :wink:

si ,infatti credo che chi parlare del piano fisico come una prigione 3d (anche se lo capisco,e viene anche a me......sono i momenti di sconforto....si spera passeggeri......----indotti ANCHE dall ' HAARP e chemtrails...? :? ---- ) sia una visione parziale e nichilista del tutto (nonchè -azzardo-un meccanicismo inverso.......quello che probabilmente porta gli yogin a ''tenere il braccio alzato per anni fino a perderne la funzionalità...'' ......cioè....azzardo anche qui,non critico le visioni personali,le stò osservando e riflettendoci su.....insieme a voi :wink: )
Avatar utente
By luciano
#41350
alex7 ha scritto:grazie a te :)

the body teaches
the body learns :wink:

si ,infatti credo che chi parlare del piano fisico come una prigione 3d (anche se lo capisco,e viene anche a me......sono i momenti di sconforto....si spera passeggeri......----indotti ANCHE dall ' HAARP e chemtrails...? :? ---- ) sia una visione parziale e nichilista del tutto (nonchè -azzardo-un meccanicismo inverso.......quello che probabilmente porta gli yogin a ''tenere il braccio alzato per anni fino a perderne la funzionalità...'' ......cioè....azzardo anche qui,non critico le visioni personali,le stò osservando e riflettendoci su.....insieme a voi :wink: )
Scusa, non ho capito niente, magari se scrivi in modo conclusivo, (senza ..... e ----) mi aiuterebbe.
In particolare dovresti spiegarmi che cos'è il meccanicismo inverso. (E magari anche quello non inverso).
Avatar utente
By alex7
#41366
.....mi sono perso...! :oops: :roll: :lol:

Congratulazioni per la perdita di peso e per la t[…]

Panoramica Matteo

Bene, ho tolto il 26(devitalizzato) e il 28 una se[…]

Diario di Narayani

Poi basta perché ogni volta che entravo in piscin[…]

Gli ultimi del contadino

Mai provato a essiccarli al sole? Non ho mai pr[…]

Libri di Arnold Ehret