Arnold Ehret Italia

Quando non sai dove mettere il tuo messaggio mettilo qui. Se devi fare delle battute, falle qui. Non sono permesse battute sulla dieta o sugli utenti.

Moderatore: luciano

Avatar utente
By alex7
#41709
ciao a tutti :)

mi stò preparando per fare la tesi di laurea
la materia sarà ''sociologia delle comunicazioni''

l'argomento.....lo stò definendo ancora bene

comunque il fulcro dovrebbe essere una cosa tipo:

''dall'indottrinamenti dei mass media alla libertà della rete''


nello specifico,un argomento che andrò a trattare è l'economi dal dono e lo spirito cooperativo

alcuni testi(soprattutto di autori americani.....quindi con un background di sicuro più liberal) suggeriscono che queste pulsioni a donare ed a condividere,non siano insite nell uomo,ma siano generate dalla rete

(io invece concordo con chi dice---anche guardando le società più antiche--- che queste pratiche di condivisione sono state un pò soffocate soprattutto a livello di masse a causa del sistema di vita capitalistico....)


il punto di partenza è l'economia immateriale e le pratiche di file sharing e di software open source (ed anche le creazioni tipo wikipedia ecc....)

il punto di incontro ,ho pensato,frà quello che dice la letteratura accademica ed i movimenti umani......potrebbe essere il gifting riguardo l'orgonite.


nel senso che si è passati dal dono di IDEE (il bene del XXI sec )che comporta un costo iniziale di zero (se si esclude il tempo materiale impiegato per formularle........infatti tecnicamente si chiama ''bene non rivale'' )

a dono di BENI materiali (in netto contrasto con una visione capitalistica del mondo )

questo però se riguarda le persona estranee....(c'è una bella differenza frà il donare a conoscenti e ad estranei...)




adesso la mia richiesta è,se potete,una testimonianza vostra su come realmente avvengono stè cose.....(io mi sono imbattuto nell'orgonite da poco...)

cioè....

1)in genere si dona a mano oppure anche tramite la rete?

2)a chi si dona in genere?ad amici,parenti o sconosciuti?

3)in che % di volte (quanto più spesso l'uno e quanto l'altro) ad amici,in che % a parenti ed in che % a sconosciuti,,,,più o meno?

4)quali sono i motivi che vi spingono a donare? (siate sinceri :wink: retto pensiero....... :wink: )


eventuali consigli e suggerimenti saranno molto ben accetti :D


dai.....aiutatemi che alla prof. è piaciuto l'argomento :D (anche il fatto che serve per far crescere di più le piante......quindi tutta la storia dell'africa....debito africano....in un mondo dove le teorie malthusiane regolano le economie capitalistiche.......spunta l'orgonite che senza essere una cosa chimica e senza essere venduta......permetterà forse di evitare di usare gli ogm ed i semi che danno frutti sterili..... eccc ........è un argomento vastissimo! )


aspetto vostri feedback :wink:
Avatar utente
By mauropud
#41713
Ma non e' che hai tradotto "gifting orgonite" con "donare orgonite"?

Se e' cosi' credo che tu abbia equivocato: sarebbe una buona cosa se Aran ci spiegasse cosa si intende per "gifting".
Avatar utente
By alex7
#41714
ah,perchè ,non si riferisce donare? :?


allora mi sa che ho equivocato.... :roll:
Avatar utente
By mauropud
#41729
alex7 ha scritto:ah,perchè ,non si riferisce donare? :?


allora mi sa che ho equivocato.... :roll:


Anch'io non sono sicuro di cosa si intende esattamente per "gifting" in questo campo, ma sono abbastanza sicuro che non significa "donare". :D

Se ho capito bene si tratta di una strageia per neutralizzare antenne e sorgenti di energia negativa con l'orgonite, ma e' meglio che Aran o chi per lui ci dia la definizione giusta!
Avatar utente
By alex7
#41732
mah.....io comunque quando comincerò a produrla la regalerò.......non credo che ogni pezzo venga a fare molto se si compra il materiale all'ingrosso.....(almeno spero...)
Avatar utente
By aran
#41739
Interessante la tua tesi, Alex. A me pare che l'idea del dono sia proprio un bell'argomento da trattare perché le forme di "dono", specialmente nella rete, sono tante, specialmente se si pensa a come una persona metta a disposizione degli altri la propria esperienza e conoscenza. Credo che questo avvenga quotidianamente in questo forum. Cosa davvero bella. E poi, è anche un dono, "donarsi" la dieta, no? :D

Mauro ha dato una definizione semplice, ma calzante del gifting. In effetti si tratta di donare alla Terra la sua enegia originale, utilizzando l'orgonite; poi, le antenne stesse, una volta giftate, diventano dei generatori di orgone.

Se segui un po' la diffusione dell'orgonite in Africa in ethericwarriors.com, la cosa si sta diffondendo anche in Etiopia. In Africa la gente è molto pratica nelle sue cose, immagino. Non hanno molto tempo per fare domande, ma sperimentando subito l'orgonite nei laghi (cresce più rigoglioso il giacinto d'acqua e quindi aumentano i pesci) o nelle coltivazioni, forse, me lo auguro come tutti, potranno davvero dare un duro colpo alla siccità e alla carestia.

Il gifting è anche un atto, se vuoi, di compassione, quindi ne consegue anche un certo tipo di esperienza/tornaconto spirituale.
Avatar utente
By alex7
#41741
ah,ho capito.
io pensavo si trattasse di regalarlo a persone ed insegnargli come si fa,per poi alimentare la catena (tipo la teoria della ciliegine ^_^ ....... )

beh,a questo punto devo pensare a qualcos'altro per la tesi,però + o - sempre restando in tema,credo......

boh! mo vedo!

grazie cmq!
Avatar utente
By mauropud
#41745
aran ha scritto:I
Mauro ha dato una definizione semplice, ma calzante del gifting. In effetti si tratta di donare alla Terra la sua enegia originale, utilizzando l'orgonite; poi, le antenne stesse, una volta giftate, diventano dei generatori di orgone.


Anvedi ci ho praticamente azzeccato! Mi sembrava da ignorante chiedere la spiegazione! :D
Ciao a tutti da Valerio

Ciao Valerio, benvenuto. :D Il primo passo è ac[…]

Infatti ho detto che si rischia, non che tutti lo […]

AVOGADO TOSSICO?

Quello sempre, anche se bisogna poi vedere se sia […]

Grazie OPT! :D I tuoi post sono illuminanti. Dimo[…]

Libri di Arnold Ehret