Arnold Ehret Italia

Specifico sulla transizione, per chiedere suggerimenti, chiarire punti del libro a riguardo, descrivere sintomi comparsi all'inizio o durante e tutto quanto può essere utile per fare la transizione senza sforzi considerevoli

Moderatore: luciano

Avatar utente
By swami863
#41794
Ragazzi, sono certa che in più di un post ci sia la risposta, ma è più di mezz'ora che leggo e non trovo nulla!

In sintesi: mi ha aiutato molto nel tempo, quando mi sono venuti a mancare certi sapori, tovare l'alternativa meno mucosa, il compromesso diciamo!

Fatico però da sola a darmi l'alternativa per 2 cibi che ancora "mi fanno sognare", come ho scritto in un altro luogo: il PANE e la MOZZARELLA, soprattutto fusa (i toast sono oggi, anche se raramente, il mio sgarro praticato!)

Per carità non è una tragedia cedervi ogni tanto, ma mi chiedevo se posso farmi meno male: sto anche provando a integrare con dei semi, se fosse una carenza anche fisica di calcio, per quanto riguarda la mozzarella.

...anche se temo siano più parenti della "crisi di astinenza": chi c'è passato ha voglia di darmi i suoi trucchetti?

Grazie!!

Ale
By mirialu
#41795
Ciao Ale,il mio trucco ultimamente è quello di mangiare a sazietà verdura e frutta poi il pane quando sono piena e non ho fame quasi sforzandomi.
Cosa ho notato, che adesso al sintomo della fame non cerco più i farinacei ma cerco la frutta, mentre prima quando sentivo sia la fame vera che la fame da strss cercavo e mangiavo solo pane ,biscotti e compagnia bella. Credo che adesso il cervello ha memorizzato la frutta come istinto legato alla fame,e ti dico di più, non trovo più buoni come prima i farinacei anzi a volte non termino di mangiarli senza un pò di disgusto.Ciao
By ikxikx
#41796
quello di mangiare a sazietà verdura e frutta
************************************
Ciao swami863!

Questo è il suggerimento giusto, devi abituarti piano piano ad arrivare
alla sazietà mangiando la frutta e poi verdura, così facendo quando ti verrà
fame andrai a cercare gli alimenti giusti....
Bhe io sono più di due anni e ci stò arrivando ora quindi prenditi tutto il tuo tempo...
Siamo abituati infatti a considerare la frutta e la verdura com edei contorni e
questo ci frega....
Avatar utente
By Marcotico
#41797
ho scoperto questo alimento, una simil mozzarella...gli ingredienti non sono malaccio, diciamo che in transizione possono andare
non so se in italia e' gia arrivata, prova nei negozi che vendono prodotti bio
questo e' il link http://www.daiyafoods.com/
fammi sapere com'e'
ciao
marco
Avatar utente
By bichette
#41798
Ti consiglio di andare per gradi.... Quante volte alla settimana mangi pane e mozzarella? mooolto piano diminuisci le dosi e la frequenza settimanale. A me ora la mozzarella dà il voltastomaco, a solo un anno dalla transizione, la tenevo solo sulla pizza.
Ora la pasta non mi entusiasma più, senza essermi dovuta sforzare per privarmene, ma semplicemente riducendo le dosi in modo molto diluito nel tempo, ed ero una pastaiola sfegatata!
Idem per le patate. Mentre il pane tostato integrale lo mangio ancora, ma sò che piano piano (verso anche un consumo maggiore e abbondante di frutta e verdura) mi disgusterà anche quello.
Dai che ce la faremo!!!!
Avatar utente
By mauropud
#41799
Un suggerimento per sostituire la mozzarella con qualcosa di molto meglio: CLICCA QUI :D

Al posto dei crostini di pane si possono usare le coste di sedano ad esempio. In ogni caso si va per gradi e un po' di pane non e' una tragedia in transizione. :)
Avatar utente
By swami863
#41801
Grazie ragazzi soprattutto pe rricordarmi che...sono passaggi! :P

A volte sembro nata al primo dolore: vorrei essere già come molti di voi, belli puliti, tutto frutta e verdura! :D

Invece il mio corpo (o la mia mente) qua e là mi chiede ancora cibi "sostanziosi", come se frutta e verdura fossero poco: è che non posso ancora mangiare tantissima frutta in particolare, perchè ho crisi di disintossicazione non tanto simpatiche...
Soprattutto a cena in cui mangio verdure crude e un tipo di verdura cotta provo a inserire un cibo poco mucoso, magari una piccola patata. Chissà che questo mi appaghi, evitandomi di farmi arrivare ai...toast :wink: (episodi comunque rari, x fortuna)

Mauro, che bella la ricetta del guacamole : comunque voglio inserire più avocadi, per il mio corpo che cerca cibi belli corposi, dovrebbe essere una gioia!!
Avatar utente
By peonia
#41808
Io ho visto in un video di persone crudiste una mozzarella vegetale fatta di mandorle lavorate come il formaggio, e vi giuro ragazzi, se non me lo dicevano avrei creduto fosse proprio mozzarella, poi una mia amica sapendo questo mi ha portato dall'America un formaggio di mandorle, la cosa più buona del mondo, ma non so se in italia sia reperibile, cercherò di imparare a farlo appena torna una mia amica dall'estero Ciao Peonia
By xavier
#41809
Vi passo io la ricetta!! Ce l'ho perché ho fatto un corso di cucina crudista qui a Barcellona, e durava 4 lezioni. Veramente il formaggio era stupendo, anche quello di pinoli, sembrava di mangiare parmigiano!!! Ora posto su ricette....
La panoramica di Ienk

Dopo la panoramica ho rimosso tre delle 5 amalgame[…]

Congratulazioni per la perdita di peso e per la t[…]

Panoramica Matteo

Bene, ho tolto il 26(devitalizzato) e il 28 una se[…]

Diario di Narayani

Poi basta perché ogni volta che entravo in piscin[…]

Libri di Arnold Ehret