Arnold Ehret Italia

Quando non sai dove mettere il tuo messaggio mettilo qui. Se devi fare delle battute, falle qui. Non sono permesse battute sulla dieta o sugli utenti.

Moderatore: luciano

Avatar utente
By bactabeven
#42215
luciano ha scritto:1. So che sono un essere spirituale immateriale. Perchè?


Ciao Luciano, la prima si avvicina al mio modo di pensare, che è il seguente

Credo di essere un essere spirituale immateriale dotato di un corpo fisico manifestato nel concreto.

Perché?

Quando pratico un tipo di Pranoterapia che conosco, ho la percezione di quello che succede in quel momento a me e alla persona con cui sto praticando - di quando in quando percepisco piccoli eventi che vanno un po' oltre la fisicità tangibile delle persone che li emanano.

Davvero non si vince nulla?? :D :D

Ciao a tutti
Avatar utente
By bactabeven
#42216
Ciao Luciano, quello che hai scritto mi ha stimolato dei pensieri, e se posso aggiungere un po' del mio, aggiungo questo:

luciano ha scritto:La personalità è l'idea di sé come risultato dell'interrelazione con altre persone.


...e della relazione/esperienza del proprio io con il proprio corpo nella solitudine.

luciano ha scritto:Tutti i problemi dell'essere umano derivano dall'identificazione con la sua personalità, e nelle forme di più marcata identificazione anche con la mente e il corpo.


... quando non si conosce la propria essenza. Non siamo fatti di personalità, siamo un essere, una essenza circondata da un perimetro di personalità osmotica, che permette il passaggio dal fuori al dentro e dal dentro al fuori.

luciano ha scritto:Se a una persona chiedessi: "Chi sei?" e non avesse il ricordo di qualsiasi momento del passato rimarrebbe terrorizzata dalla sensazione di non esistere che ne deriverebbe nel tentativo di rispondere.


... questo perché la domanda è posta in maniera equivoca, dovresti chiedere forse "Cosa sei?" o forse ancora "Che sei" per stimolare una risposta che superi il perimetro della personalità per arrivare all'essenza che poi molti non sanno di avere e molti non conoscono.

luciano ha scritto:Quando ho smesso di cercare una cicala con insistenza l'ho trovata!


Lo diceva anche Picasso "io non cerco, trovo" :D
By Utente cancellato
#42242
"Le risposte ognuno le ha con sé e le ha davanti al naso. E' questo il trucco adottato per non trovare la verità su sé stessi.

Nel camping c'erano le cicale con il loro cicaleccio, mi piaceva, ma a volte diventava assordante e le cercavo senza mai trovarle, per far cambiare albero o zittirle.

Quando ho smesso di cercare una cicala con insistenza l'ho trovata! Era davanti a me! Ora le trovo subito senza difficoltà."

credo sia dovuto al fatto che quando cerchiamo qualcosa ci facciamo un'idea nostra di come è oppure di come dev'essere o di come ci può far comodo che sia, e quindi non riusciamo a vedere altro. Anche nella spiritualità succede un pò così, uno si fà un'idea di come dev'essere e non vede altro.

Comunque hai fatto bene a non mettere premi perchè ci sarebbe da premiare tutti :wink:
Avatar utente
By luciano
#42250
utente cancellato ha scritto:credo sia dovuto al fatto che quando cerchiamo qualcosa ci facciamo un'idea nostra di come è oppure di come dev'essere o di come ci può far comodo che sia, e quindi non riusciamo a vedere altro. Anche nella spiritualità succede un pò così, uno si fà un'idea di come dev'essere e non vede altro.
Quoto! :D

utente cancellato ha scritto:Comunque hai fatto bene a non mettere premi perché ci sarebbe da premiare tutti :wink:
Eh si, ho esperienza con i miei figli, alla fine sono sempre tutti vincitori, meno che il mio portafoglio! :D

Ho letto con interesse la tua esperienza per la pu[…]

Di solito il magnesio viene assorbito meglio, quan[…]

Clisteri o idrocolonterapia

Non ho mai avuto esperienza di idrocolonterapia, m[…]

Diario di Narayani

:)

Libri di Arnold Ehret