Arnold Ehret Italia

Qui si possono discutere e richiedere riferimenti del libro riguardo alla risoluzione di condizioni non ottimali di salute

Moderatore: luciano

Avatar utente
By perla32
#42993
E' da un anno che soffro di reflusso per una diagnosticata beanza cardiale. Ho iniziato da poco una dieta di transizione, neanche 1 settimana, ho già il raffreddore, è possibile?
Comunque...10 giorni fa mi sono morsa la mucosa della bocca e a causa della forte acidità non riesce a rimarginarsi! Sono preoccupata. Cosa posso fare? E' possibile che una dieta di transizione aumenti l'acidità, avevo il ph basico mangiando poca carne e ora che l'ho eliminata ho il ph urine acido anche dopo aver mangiato mele a colazione e bevuto tantissimo.....
Avatar utente
By luciano
#43006
Il raffreddore è muco. Se fai la dieta di transizione il muco inizia ad uscire.

Quando il corpo inizia ad eliminare le tossine se queste sono acide renderanno acida l'urina.

Si può avere un pH basico pur avendo molti acidi nel corpo se questi non vengono smossi e restano accumulati da qualche parte nel corpo, per esempio i cristalli di acidi urici nei pressi della struttura scheletrica.
Avatar utente
By perla32
#43014
Grazie perla risposta, so che non si può essere precisi nel dare una risposta ma quanto tempo potrebbe durare questa iperacidità? Grazie :)
Avatar utente
By luciano
#43035
Dipende dalla propria condizione individuale. Comunque man mano che si prosegue si notano miglioramenti di vario genere, l'importante è tenere in considerazione che la disintossicazione produce sintomi sgradevoli e quando sono troppo sgradevoli si può fare un passo indietro.
By costina
#43043
Alcuni sostengono che il reflusso gastroesofageo - è quello? - sia dovuto anche alle eccitotossine - es.glutammato e soprattuto aspartame - Ke skifo.

Il legame con l'aspartame spiegherebbe il grande aumento di casi in questi anni.
Avatar utente
By Libero
#43108
la dieta di transizione rivolta il corpo come la massaia rivolta la sala per sistemarla a fondo.

Puoi aiutare la "massaia" nel suo lavoro di pulizia con degli integratori alkalinizzante (basenpulver) rigorosamente a stomaco vuoto. Non eccedere nella dose consigliata.

Aiuto simile all'intestino lo da il clistere come i cibi spazzini (alghe,spinaci, verza, insalata riccia) e il kefir che agisce come alcalinizzante probiotico.

Saluti
Avatar utente
By perla32
#43118
ho il reflusso, è causato da una beanza cardiale, ovvero da un'incontinenza della valvola cardias.Non sapevo potesse dipendere da aspartame e glutammato, comunque io non mangio parmigiano, non mastico gomme e prima di comprare qualcosa leggo l'etichetta, se contiene schifezze poso il prodotto. Il basenpulver lo conosco , me ho ha prescritto l'omeopata, lo prendo da diversi mesi prima di andare a letto, dopo aver ben digerito. Ieri mi sono mangiata un sedano intero e stamani ero nettamente meno acida, anche il ph urinario era basico. . Continuo a cedere solo a due cose, 2 volte a settimana pesce :? :? e pasta e fette integrali. Faccio schifo? :roll: :roll:
By costina
#43126
non so se te la sei presa, comunque non c'era motivo.
a me fa fa schifo l'aspartame, a qualcuno può anche piacere molto.
mi fa schifo soprattutto come, giocando sul bisogno che ha la gente di dimagrire, si riesca a convincerli che una schifezza del genere sia bella e buona.
Poi, perché una menzogna del genere si mantenga, è necessario un grandissimo numero di persone in buona fede.
anche la carne mi fa ribrezzo, ma è un ricordo, perché non la mangio da tanti anni.
Mi può fare ancora ribrezzo quando molla quel liquidino che poi si coagula. Quello sì.
Le persone in genere non mi fanno schifo, perché me lo facciano devono avere davvero qualcosa di particolare.
Per esempio, tempo fa avevo visto uno che faceva schifo a guardarlo, ma parlando con altri, provavano anche loro la stessa sensazione.
Questa è una sensazione fisica, nulla che rientri nel giudizio morale su di loro.
A questo livello non mi fa schifo nessuno, davvero.
Al massimo paura.
Non ti buttare giù, il reflusso è una cosa che passa facilmente, basta ingranare.
Parlavo del reflusso in genere, non del tuo.
Non mi permetterei, ma non mi verrebbe neanche in mente.
scusa comunque, se ti ho offesa involontariamente, parlavo del reflusso in genere.
E' una cosa che si va diffondendo sempre di più, qualche anno fa lo chiamavano ernia iatale.
Tutte paroline e discorsi che non vogliono dire niente.
Cedere due volte alla settimana non è una colpa, non è una colpa neanche cedere continuamente.
Qua la colpa non c'entra. Forse non c'entra neanche la libertà o la scelta. Forse c'entra solo la chiarezza.
Anche raggiungere o non raggiungere la chiarezza non è una colpa.
E' solo un desiderio, e tutti vorrebbero chiarezza, e tutti ci perdiamo nelle strade della scoperta.
Per imparare a suonare uno strumento musicale ci vuole qualche anno, qualcuno ci mette molto meno.
Chi ha avuto un cattivo maestro deve ricominciare.
Qualcuno inspiegabilmente nasce che già sa suonare!!
I figli di musicisti bravi spesso sono portati alla musica... ma non tutti scelgono di suonare.
Anche la tendenza al senso di colpa è uno strumento che usa il Potere per sottometterci....
va a pescare in meccanismi e dinamiche di manovra di uomini su altri uomini....
stratificazioni che da generazioni si reiterano e vengono usati... spesso inconsapevolmente.
Scusa ancora, davvero non volevo.

A proposito, le eccitotossine fanno anche venire mal di testa.
Avatar utente
By perla32
#43417
Torno solo ora nel forum, guasto del pc, ormai vecchiotto! No Costina, non mi ero offesa, pure io la penso come te :) Ho una notiziona e vi volevo aggiornare! La bocca è guarita , ho tolto completamente la carne e mangio 1 volta o 2 pesce, resta il pane integrale, il reflusso che mi torturava da un anno ormai è quasi andato via, posso dormire semi sdraiata e anche se mi sdraio non soffro più le pene dell'inferno!!!!!!!! Sono nettamente meno acida, dopo un'iniziale raffreddorino credo di essermi liberata del superfluo! Abbondo in verdure e frutta, dico una cosa non.......vabbè la dico lo stesso, le feci sono inodori, capita anche a voi? Sto benissimo! Per quanto mi riguarda è solo la carne che mi uccideva, neanche ne abbondassi, però si vede ero intollerante, insomma, ALEEEEEEEEEEEEEEE' :D :D :D
Avatar utente
By sibillina
#43427
perla32 ha scritto:Torno solo ora nel forum, guasto del pc, ormai vecchiotto! No Costina, non mi ero offesa, pure io la penso come te :) Ho una notiziona e vi volevo aggiornare! La bocca è guarita , ho tolto completamente la carne e mangio 1 volta o 2 pesce, resta il pane integrale, il reflusso che mi torturava da un anno ormai è quasi andato via, posso dormire semi sdraiata e anche se mi sdraio non soffro più le pene dell'inferno!!!!!!!! Sono nettamente meno acida, dopo un'iniziale raffreddorino credo di essermi liberata del superfluo! Abbondo in verdure e frutta, dico una cosa non.......vabbè la dico lo stesso, le feci sono inodori, capita anche a voi? Sto benissimo! Per quanto mi riguarda è solo la carne che mi uccideva, neanche ne abbondassi, però si vede ero intollerante, insomma, ALEEEEEEEEEEEEEEE' :D :D :D


BRAVISSIMA!!! volevo consigliarti di cercare i topic con reflusso perchè avevo visto che era un problema notevolmente migliorato/risolto con Ehret, ma vedo che ci sei arrivata da sola!!!
continua cosi'!
Avatar utente
By tonio
#43442
anch'io sono guarito dal reflusso gastro esofageo :D .
Ho iniziato il percorso segnalato da Ehret quando, dopo anni di reflusso e forti bruciori allo stomaco, ho deciso di fare la gastroscopia dove è risultato: stomaco ipocinetico, mucosa edematosa, cardias incontinente e leggere escoriazioni all'esofago dovute ai reflussi :? .
Ho fatto una cura farmacologica di 3 mesi senza risultati se non quelli durante la cura in cui non avvertivo più bruciori. Finita la cura i problemi sono ricomparsi :evil: .
Dopo poche settimane di dieta Ehret i bruciori allo stomaco sono scomparsi. Nel mese di Agosto ho sgarrato molto e i bruciori/reflussi sono ricomparsi ma con lieve entità.
Ho iniziato la dieta Ehret da Marzo/Aprile 2009. Nei primi2 mesi le crisi di eliminazione sono state molto intense, mi sono raffreddato e ho espulso muco dalla gola per due mesi quotidianamente. Ora il muco si ripresenta in gola sporadicamente :wink: .
By Saretta
#44859
perla32 ha scritto:ho il reflusso, è causato da una beanza cardiale, ovvero da un'incontinenza della valvola cardias.Non sapevo potesse dipendere da aspartame e glutammato, comunque io non mangio parmigiano, non mastico gomme e prima di comprare qualcosa leggo l'etichetta, se contiene schifezze poso il prodotto. Il basenpulver lo conosco , me ho ha prescritto l'omeopata, lo prendo da diversi mesi prima di andare a letto, dopo aver ben digerito. Ieri mi sono mangiata un sedano intero e stamani ero nettamente meno acida, anche il ph urinario era basico. . Continuo a cedere solo a due cose, 2 volte a settimana pesce :? :? e pasta e fette integrali. Faccio schifo? :roll: :roll:


Cara perla32 non fai schifo, credimi! :D Secondo me è ammirevole che stai seguendo un cammino di transizione. E' un viaggio bello e interessante, ma che puo' portare, come tutte le esperienze nuove, ad alti e bassi. Forse ti concentri troppo su cio' che consideri errore. Invece pensa a quanti progressi hai fatto. La mia mamma è attualmente in transizione, mangia molta frutta, ma anche fette integrali, come scrivi te. Pure il papi è in transizione, similmente alla mamma, ma lui ogni tanto mangia del pesce. Pero' si vede che stanno meglio, e sicuramente non si domandano se fanno schifo oppure no, perchè hanno mangiato qualcosa che non è frutta. Con questo vorrei far notare che anche l'aspetto psicologico è importante. Se fai schifo a te stessa inneschi come un senso di colpa, e quindi è peggio. Io credo che anche le sensazioni negative possono creare malattia (muco, acidità) nel corpo. Quindi rilassati, e continua per la tua strada tranquilla. Buon proseguimento.
By Saretta
#44860
tonio ha scritto:anch'io sono guarito dal reflusso gastro esofageo :D .


Leggo con piacere questa cosa. Anche il mio papà ne ha sofferto per anni. Ora dice che da quando ha cambiato alimentazione, il reflusso non sà piu' che cosa sia! :lol:
Avatar utente
By EnricoPro
#44881
Saretta ha scritto:
Cara perla32 non fai schifo, credimi! :D Secondo me è ammirevole che stai seguendo un cammino di transizione. E' un viaggio bello e interessante, ma che puo' portare, come tutte le esperienze nuove, ad alti e bassi. Forse ti concentri troppo su cio' che consideri errore. Invece pensa a quanti progressi hai fatto. La mia mamma è attualmente in transizione, mangia molta frutta, ma anche fette integrali, come scrivi te. Pure il papi è in transizione, similmente alla mamma, ma lui ogni tanto mangia del pesce. Pero' si vede che stanno meglio, e sicuramente non si domandano se fanno schifo oppure no, perchè hanno mangiato qualcosa che non è frutta. Con questo vorrei far notare che anche l'aspetto psicologico è importante. Se fai schifo a te stessa inneschi come un senso di colpa, e quindi è peggio. Io credo che anche le sensazioni negative possono creare malattia (muco, acidità) nel corpo. Quindi rilassati, e continua per la tua strada tranquilla. Buon proseguimento.




Brava Saretta mi piace questo tuo post.
Quindi sottolineo anch'io

Rrrrrrriiiiiiilllllaaaaassssaaaattttteeeeevvvvvvviiiiii!!!

Se qualcuno non ha compreso Rilassatevi
Avatar utente
By robyvac
#44943
Il sottoscritto ha passato quasi tutte le patologie gastriche, comprese ulcere, ernia iatale, reflusso e nell' ultimo anno le ha viste tutte sparire, come lontani ricordi, insieme a dermatiti, problemi nervosi, emorroidi, grazie al cambio dell' alimentazione e delle cattivissime abitudini :o Basta prestare un pò di attenzione.
La panoramica di Ienk

Il canino in necrosi è il 43, ho evidentemente sba[…]

Ho letto con interesse la tua esperienza per la pu[…]

Di solito il magnesio viene assorbito meglio, quan[…]

Clisteri o idrocolonterapia

Non ho mai avuto esperienza di idrocolonterapia, m[…]

Libri di Arnold Ehret