Arnold Ehret Italia

Specifico sulla transizione, per chiedere suggerimenti, chiarire punti del libro a riguardo, descrivere sintomi comparsi all'inizio o durante e tutto quanto può essere utile per fare la transizione senza sforzi considerevoli

Moderatore: luciano

Avatar utente
By cicala
#50361
anche io avevo costanti ricadute.. semplicemente ora mangio 1 pasto frutta e il resto normalmente(vegan).. piano piano mi avvicinerò alla dieta senza muco.. il trucco è la calma:)
Avatar utente
By NewBoy2
#50527
janin43 ha scritto:sono caduta. Mia figlia ha preso trenta e siamo andare al bar pasticceria... Prima avevo già mangiato un bel po' di pane, avevo comperato del gelato al cioccolato da mettere in congelatore ma, l' ho mangiato mezzo io.
Quando comincio vado avanti tutto il giorno a carboidrati però sto male fisicamente e psicologicamente. Era da un po' che non mi succedeva e stavo magnificamente. Devo recuperare peso e questo non mi fa disperare alla follia come tempo fa, ma passo comunque una gioenata pessima. Non va bene, non ve bene per me, è un delitto verso la vita che abbiamo in dono buttersi via così. In ogni giornata ci dovrebbero essere dei momenti belli, e questo dipende solo da noi.
Piove e oggi qui è vacanza, il non poter uscire all' aria aperta e rimanere fuori mi mette in crisi e continuo a masticare.
Tu non hai fatto niente di fuori rotta, niente, si vede che ne sentivi la necessità ed è giusto darsi retta.
Vedo che ti ha risposto costina e come sempre sa capire e consolare.
Che bello vedere che rispondi a chi cade e si trova nello sconforto, sei molto caro.


ciao!! se vuoi io posso darti un consiglio.. i sensi di colpa non so chi li ha inventati e quando, ma sono cio' che ostacolano e che formano la piu' grande barriera tra NOI e la VITA.

se hai mangiato il gelato hai fatto bene.. tranneterti dal non mangiarlo poteva causarti un vuoto e insoddisfazione che avresti poi ripercosso su qualcos'altro magari anche a distanza di tempo..
Hai fatto BENE! te lo dico io che oggi ho voluto togliere qualsiasi bariera tra me e il cibo e ho sgarrato alla granda riempiendomi di cracker e gallette di mais, dopo aver gia' esagerato con frutta essiccata fresca e stufata.. ma ho tratto delle conclusioni, importanti, ad esempio che reprimere non serve.. devi essere naturale pur avendo letto il libro... tu sai ora molto sulla verita' grazie al libro.. ma non si puo' fare il salto da oggi a domani.. quindi easy and slow.. o anche veloci, ma l'importante è essere naturali.. ovvero non essere nulla.. essere e basta! ;)
La panoramica di Ienk

Dopo la panoramica ho rimosso tre delle 5 amalgame[…]

Congratulazioni per la perdita di peso e per la t[…]

Panoramica Matteo

Bene, ho tolto il 26(devitalizzato) e il 28 una se[…]

Diario di Narayani

Poi basta perché ogni volta che entravo in piscin[…]

Libri di Arnold Ehret