Arnold Ehret Italia

Specifico sulla transizione, per chiedere suggerimenti, chiarire punti del libro a riguardo, descrivere sintomi comparsi all'inizio o durante e tutto quanto può essere utile per fare la transizione senza sforzi considerevoli

Moderatore: luciano

Avatar utente
By giove
#43557
MI domandavo se le patate fritte possono andar bene in transizione, oppure è un alimento da evitare?.
By ikxikx
#43558
Bhe,

sarebbe preferibile quelle al vapore o al forno, cotte dopo aver
tolto l'amido in acqua.....

Se proprio non ce la fai cerca di ridurle cuocendole come sopra...
Avatar utente
By giove
#43560
Hai ragione ikxikx, è che in questi giorni è un alimento che ha preso il posto dei farinacei per quelle volte di senso di vuoto, e peso che fanno meno male di pane o pizza. Spero.
Avatar utente
By marcos
#43564
ikxikx ha scritto:sarebbe preferibile quelle al vapore o al forno, cotte dopo aver
tolto l'amido in acqua.....


Come si fa? Altrimenti io le friggo tagliandole a sfoglie (tipo quelle da sacchetto). Ancora non sono pronto psicologicamente a eliminarle...sono sempre state la mia verdura preferita.
Avatar utente
By valeria67
#43574
Ciao Giove,nel libro di Ehret a pag.140 lezione XXI alla voce patate dice:Sono un poco migliori dei prodotti a base di farina,perchè contengono più sali minerali,e non fanno una colla molto appiccicosa.Le patate dolci si avvicinano ad essere dei dolci naturali,ma sono troppo ricche.Ben fritte,o croccanti,cotte come le Saratoga "chips",ma senza grassi animali,sono quasi senza muco.
Avatar utente
By Libero
#43580
l'ideale per cucinare le patate è quelle di farle a sottili tondini (come chips), metterle a spurgare in acqua, ricambiandola, e poi cotte al forno.

Il fritto è un pò pesantino, con il forno ottieni lo stesso effetto croccante.
Avatar utente
By danielsaam
#43703
giove ha scritto:Mi domandavo se le patate fritte possono andar bene in transizione, oppure è un alimento da evitare?.

Se te le fai in casa sono di sicuro molto meno dannose di quelle che si comprano o che si mangiano in giro.

Ciao Andrea e complimenti per la tua guarigione. H[…]

Ciao a tutti da Valerio

Ciao e Grazie per il Benvenuto nel forum. Acquiste[…]

Infatti ho detto che si rischia, non che tutti lo […]

AVOGADO TOSSICO?

Quello sempre, anche se bisogna poi vedere se sia […]

Libri di Arnold Ehret