Arnold Ehret Italia

Per quanto la dieta di per sè, disintossicando il corpo ed eliminando il muco, alla fine risolve alla radice, lungo la strada può essere utile l'utilizzo di decotti o tisane indirizzati all'espulsione di specifiche tossine e veleni, come i metalli pesanti, tanto per fare un'esempio.

Moderatore: luciano

Avatar utente
By Henry
#44076
Ho letto un libro sul lavaggio epatico a base di solfato di magnesio; alla fine del libro, tra i consigli, l'autore spiega come facendo bollire l'acqua e conservandola in un thermos, questa si ionizza e depura. Io non me ne intendo di fisica o chimica, ma in cosa consiste la ionizzazione, e perchè dovrebbe davvero provocare quei sintomi di disintossicazione, che tanti di noi hanno provato digiunando? Spiega come ,con l'acqua ionizzata, sia non solo possibile perdere parecchi chili rimuovendo le tossina, ma anche come sia possibile guarire da alcuni malanni. Chi se ne intende o ha provato?
Avatar utente
By Libero
#44128
io uso acqua osmotica e elevo a vibrazione con acqua diamantina.

Mi fa bere consapevolemnte senza sali minerali ma anche senza cose tossiche..."primo non nuocere"
Avatar utente
By violam
#44165
Grazie utente cancellato per quello che hai postato,davvero davvero interessante..
Avatar utente
By cimi
#48933
Bellico ha scritto:io uso acqua osmotica e elevo a vibrazione con acqua diamantina.

Mi fa bere consapevolemnte senza sali minerali ma anche senza cose tossiche..."primo non nuocere"


Ciao ,sono interessato al discorso osmosi ,ma una volta depurata e senza i suoi sali ,se nn sbaglio si abbassa il ph ,e' lo stesso "bevibile"? dicono che provochi insonnia ,alcuni che nn si dovrebbe berla, si deve quindi aggiungerci sali? ,chi ne sa d+? vorrei farmi l impiantino a osmosi inversa per avere l acqua + pura possibile ..
Grazie e ciao

Di solito il magnesio viene assorbito meglio, quan[…]

Clisteri o idrocolonterapia

Non ho mai avuto esperienza di idrocolonterapia, m[…]

Diario di Narayani

:)

Perchè no? Il Menu del giorno

Rilancio questo topic un po' vecchiotto. Oggi a p[…]

Libri di Arnold Ehret