Arnold Ehret Italia

Per quanto la dieta di per sè, disintossicando il corpo ed eliminando il muco, alla fine risolve alla radice, lungo la strada può essere utile l'utilizzo di decotti o tisane indirizzati all'espulsione di specifiche tossine e veleni, come i metalli pesanti, tanto per fare un'esempio.

Moderatore: luciano

Avatar utente
By Alessio
#44279
Buonasera,
volevo chiedervi cosa ne pensate dell'aloe della casa "forever living".
Premettendo che sono contrario a tutti gli integratori a parte forse le alghe (klamath, clorella, spirulina) io l'ho provato su consiglio di un mio amico per un mese circa quest'estate ma non ho riscontrato grandi risultati.
La forever living afferma che quest'aloe sarebbe il migliore al mondo che si può trovare in commercio perchè coltivato negli stati uniti nella fascia dove esiste il clima ideale per la crescita dell'aloe e perchè viene estratta l'aloina dall'aloe perchè ritenuta tossica. Inoltre l'aloe viene venduto in contenitori di mais e non fatti con derivati del petrolio in modo da non contaminare l'aloe stesso.
Questo aloe sempre secondo la casa produttrice sarebbe inoltre anche meglio dell'aloe fresco che si può trovare qui da noi in Italia perchè viene coltivato in una zona della terra dove l'aloe trova il clima ideale cioè la fascia equatoriale e quindi sviluppa tutti i nutrienti.
Io personalmente ritengo invece che sia sempre meglio prendere l'aloe fresco anche se coltivato in Italia piuttosto che quello coi conservanti venduto da loro.
Questo mio amico che me lo ha consigliato mi ha detto poi che utilizzando quest'aloe ha riscontrato ottimi risultati in termini di recupero del peso e di facilitare la disintossicazione sia con se stesso che con i suoi clienti.
Io rimango però molto scettico e fra l'altro il costo di questo aloe è elevato.
Avatar utente
By luciano
#44288
Non so che dirti, io tutte le volte che ne prendevo una bottiglia la dimenticavo poi nel frigo, non riesco a finirle e mi arrabbio per le spese, ma non ho visto miracoli, almeno in me.

Prima la vendevano con l'aloina e poi la FDA gliel'ha fatta togliere e non fa più il suo effetto come prima. I disturbi che l'aloina produce sono in realtà i sintomi del processo di disintossicazione che innesca. Tolta l'aloina, nessun "effetto spiacevole".

Meglio comprasi una pianta e poi tagliare una foglia e mangiarsi il gel. Io ho due piante sul balcone, hanno bisogno di pochissima acqua, anzi quando mi dimentico di loro crescono meglio! :D
Avatar utente
By Alessio
#44306
Sono perfettamente d'accordo con te Luciano; interessante il discorso dell'aloina che magari è proprio la sostanza che andrebbe lasciata per incrementare la disintossicazione e invece loro la tolgono...
Inoltre penso che sia sempre meglio prendere il gel fresco dalla propria pianta o da una pianta coltivata in Italia anche se non è il clima ideale piuttosto che prendersi l'aloe della "forever living" con i conservanti e senza l'aloina e che fra l'altro costa carissimo.
Poi non so perchè ma questa azienda non mi ha fatto una bella impressione.
Avatar utente
By luciano
#44310
Alessio ha scritto:Poi non so perchè ma questa azienda non mi ha fatto una bella impressione.
Sono brava gente, non dichiarano di offrire più di ciò che danno e alcune persone molto malridotte hanno benefici anche con l'aloe commerciale indebolita. E' così comunque con tutti i tipi di aloe in commercio. Una di pari qualità è quella della Esi di Albissola. La differenza nel prezzo è che la Forever Living usa il multilevel marketing per la commercializzazione dei suoi prodotti.

Vedi: Aloe Vera ESI

Questo è quello che dicono di sé quelli della Forever living:
Forever Living multilevel marketing
Avatar utente
By Alessio
#44327
luciano ha scritto: Una di pari qualità è quella della Esi di Albissola.


Loro invece affermano che la loro Aloe è la migliore al mondo quando io non ci credo per niente !!
Quando ho provato una confezione di aloe della forever con pezzetti di pesca aveva un sapore stucchevole e finto dolciastro.
Ho comprato l'aloe dell'aboca in un negozio di alimenti biologici senza consevanti e il sapore era completamente diverso sapeva davvero di Aloe e difatti era più acidulo e costava molto meno.
Come dici tu anch'io penso che non sia affatto di qualità superiore rispetto agli altri prodotti in commercio anzi semmai il contrario e te lo fanno pagare un'occhio della testa perchè devono remunerare i venditori.
Avatar utente
By Alessio
#46744
Ho chiamato la ESI e mi hanno detto che anche loro tolgono l'aloina dall'Aloe quindi è una pratica oramai comune a tutte le case che vendono Aloe ?
Avatar utente
By luciano
#46752
Sì, è una disposizione di legge, imposta da big pharma, per rendere il prodotto molto meno efficace. Resta comunque una delle migliori disponibili. (ESI)

Io ho le piante di aloe in casa mia, e a quelle l'aloina non gliela può togliere nessuno! :D A meno che non facciano dei blitz con le teste di cuoio!

Sono le piante ideali per me, mi dimentico di dare a loro l'acqua ma persistono e sopravvivono a qualunque mia negligenza! :D

In pratica devi comprendere che se un prodotto erboristico produce un qualsiasi sintomo di disintossicazione, la OMS o FDA, o altre organizzazioni di facciata delle case farmaceutiche, imporranno la rimozione del principio attivo che produce il sintomo, facendolo passare per componente tossico. :wink:
Avatar utente
By Alessio
#46753
Quindi crescono anche in climi abbastanza freddi dato che tu stai a trento, Le tieni dentro casa immagino
Avatar utente
By luciano
#46758
L'aloe resiste ovunque. Io le tiro dentro, anzi lo fa Anna perchè io non mi ricordo mai, d'inverno, ma sono molto resistenti anche al freddo.

Ha bisogno di poca acqua e fa un sacco di figli, bisogna sempre fare trapianti, alla fine hai un popolo di aloe! :D
By Saretta
#46764
Alessio ma Trento non è il polo-nord :lol:
No scherzo...tornando all'aloe... Anch'io ne ho 2 belle in cucina, e come dice Luciano meno le si annaffia meglio è. La uso piu' come ornamento, ma ogni tanto "zack" ne taglio un pezzettino, e la uso piu' che altro sulla pelle. Ha un buon profumo :D Secondo me è meglio fresca, al naturale, anche perchè i prodotti di aloe confezionati immagino che saranno tutti o conservati o pastorizzati. Mi pare di capire che l' aloe vera ESI non è pastorizzata, ma contiene conservanti (acido citrico). Resto dubbiosa sugli effetti che quest'ultimo possa avere sull'organismo.
:?: Luciano te come utilizzi il gel dell'aloe? Perchè a me il sapore non piace molto...
Certo che se vai avanti cosi, tra un po' la busa trentina sarà sommersa dalle aloe! :mrgreen:
By Saretta
#46765
luciano ha scritto:L'aloe resiste ovunque. Io le tiro dentro, anzi lo fa Anna perchè io non mi ricordo mai, d'inverno, ma sono molto resistenti anche al freddo.

Hai ragione! E pure certe orchidee mi hanno stupita :D Ho provato l'anno scorso ha tenere queste 2 piante fuori con 10-20 sotto zero, e stavano bene :D
Avatar utente
By Alessio
#46768
Me ne comprerò una allora così il succo lo prendo direttamente dalla foglia !!

Mi sono dimenticato prima di parlare di una cosa importante nel processo produttivo dell'aloe e cioè se l'aloe viene o meno pastorizzato e se viene filtrato a carboni. Ho chiamato infatti questo pomeriggio la zuccari

http://www.zuccari.com/it/SC/2091/Lescl ... CCARI.html

e ho chiesto loro la questione dell'aloina e loro mi hanno risposto che praticamente l'aloina si trova in gran parte nella buccia cioè nella parte esterna della foglia e molto poca nel gel e inoltre mi ha detto che l'aloe della forever living che afferma di eliminare tutta l'aloina per fare una cosa simile deve utilizzare il sistema del filtraggio a carboni perchè altrimenti è impossibile eliminare del tutto l'aloina e con questo procedimento si perdono anche molte altre sostanze importanti.
Inoltre la zuccari ha aggiunto che praticamente il loro aloe e quello col più basso contenuto di aloina in commercio ma che non vengono utilizzate tecniche per eliminarla.
Stando così le cose fra quelli in commercio sembra che l'aloe zuccari sia fra i migliori inoltre le coltivazioni sono biologiche e provengono dalla spagna sopratutto e un piccola parte dalla sicilia.
By Saretta
#46771
Caro Alessio, io credo che ogni azienda cerca di convincerti che il suo prodotto è il migliore, ma alla fine ogni alimento piu' è vicino alla sua forma originale e meglio è. Spesso ci si complica la vita cercando pozioni miracolose, quando poi basta andare dal fioraio e comprarsi una bella pianta di aloe, che oltre a curarti ti fa compagnia.
Avatar utente
By luciano
#46788
Saretta ha scritto:Luciano te come utilizzi il gel dell'aloe? Perchè a me il sapore non piace molto...
Taglio una foglia, la apro, raschio il gel e me lo mangio.

Saretta ha scritto:...a me il sapore non piace molto...
Per i pirati questo è irrilevante. :lol:

Congratulazioni per la perdita di peso e per la t[…]

Panoramica Matteo

Bene, ho tolto il 26(devitalizzato) e il 28 una se[…]

Diario di Narayani

Poi basta perché ogni volta che entravo in piscin[…]

Gli ultimi del contadino

Mai provato a essiccarli al sole? Non ho mai pr[…]

Libri di Arnold Ehret