Arnold Ehret Italia

Qui si possono discutere e richiedere riferimenti del libro riguardo alla risoluzione di condizioni non ottimali di salute

Moderatore: luciano

Avatar utente
By mcorato
#44313
ciao a tutti,volevo chiedervi un parere,non voglio ricorrere al dermatologo vorrei trovare una soluzione naturale per un'unghia della mia mano che ha problemi da più di due mesi.
all'inizio mi hanno detto è il giradito ci vuole tempo poi passa.
bene ho atteso.
sono in transizone da quasi un anno,con degli sgarri ogni tanto.
premetto che ho provato aloe,ammoniaca,digiuno colazione,come terapie ma senza risultati.
l'infezione è migliorata non è come un mese fa,non esce più pus,però sento ancora un leggero fastidio e le pellicine attorno all'unghia non sono ricresciute bene attaccate all'unghia,e in più l'unghia non cresce dritta,ma presenta gobbe,e sfaldature...che accidenti potrei fare ancora?
attendere ancora? forse sto perdendo l'unghia? 8O ...
vi ringrazio,un abbraccio a tutti.
Avatar utente
By merak
#44316
ciao, prova con il succo di foglie di piantaggine che trovi nei campi.
Avatar utente
By sibillina
#44326
prova l'argilla, comprala in farmacia, mettila al sole 2 giorni e poi prepara una pappetta e metti sul dito, lascia seccare e cambia. prova una settimana.

l'argilla ha un forte potere anti infiammatorio, è quasi miracolosa!!
Avatar utente
By zucchina
#44331
Ciao,
do anche io il mio contributo secondo la mia esperienza. :P
Potrebbe essere una micosi?
Se è si, ti consiglierei l'olio di neem da metterne una goccia ogni santo giorno sull'unghia.
E' un'olio molto puzzolente (sa di cipolla putrefatta) ma è micidiale contro le micosi e le infezioni. Lo metterai magari di notte oppure in un momento della giornata in cui sei con meno persone a contatto. :?

Io mi sono curata una onicomicosi ungueale degli alluci (unghie spesse e gialle) facendo in questo stesso modo :wink: Ho impiegato due anni (uno per alluce) perchè per il trattamento ne ho approfittato solo in estate quando si ha il piede scoperto. Comunque ce l'ho fatta e ne sono contenta. :lol:
Viva l'olio di Neem :D :D

Dimendicavo, io l'ho comprato su internet poichè è quasi introvabile nelle erboristerie mentre il sapone all'olio di neem forse si può anche trovare nelle erboristerie che non hanno tanti fronzoli e marche supergettonate.

Un'altra cosa: :oops: mi ha aiutato tantissimo ridurre lo spessore dell'unghia con una limetta di cartone (quelle per le manicure) oppure ancora meglio con l'apparecchietto levigante per la pedicure. :wink:
Ciao e in bocca al lupo :!: :!:
Avatar utente
By mcorato
#44347
grazie per le utili risposte!
tra i vostri consigli troverò sicuramente la cura più adatta per la mia unghia..
:D :D

Ho letto con interesse la tua esperienza per la pu[…]

Di solito il magnesio viene assorbito meglio, quan[…]

Clisteri o idrocolonterapia

Non ho mai avuto esperienza di idrocolonterapia, m[…]

Diario di Narayani

:)

Libri di Arnold Ehret