Arnold Ehret Italia

Qui si possono proporre ricette della Dieta Senza Muco e di Transizione

Moderatore: luciano

Avatar utente
By sissi75
#44824
Chi conosce la ricetta per preparare una buona pizza SENZA ingredienti che contengano muco? Sono ghiotta di pizza, ma avendo iniziato la dieta di transizione vorrei riuscire ad usare solo ingredienti che non producano muco e al massimo che ne producano in scarsa quantità. :oops:

Che farina dovrei utilizzare per l'impasto?

Grazie mille in anticipo per l'aiuto.

Buona giornata
Avatar utente
By clorenzo
#44827
Credo sia impossibile fare una pizza senza muco....
partendo dalla base che è la pasta l'unica è quella al farro che può rendere senza aggiunte di farine diverse, altrimenti se usi equinoia o altri tipi devi aggiungere una parte di farina bianca praticamente muco. Gli ingredienti gli unici sono rucola pomodori insalate radicchio o verdure.
Io personalmente come ho già detto in altri post la mia pizza personale era pasta al farro integrale sottilissima cotta da sola 2-3 minuti bella abbronzata poi gli ingredienti di solito mettevo rucola pomodoro tagliato a cubetti piccoli tutto senza condire.

Ricetta: per 10 basi pizza
1kg. farina integrale al farro tostata.
60g.di acqua
30g di sale
25g di lievito di birra
lasciare riposare 4 -5 ore poi
formare le palline e lasciarle riposare ancora 2 orette
portare il forno ad alta temperatura stendere le basi sottilissime e tostare.
Una volta raffreddate mettere in una busta di nylon e conservare in frigo e usare riscaldando la base quando vuoi.
L' alternativa lievitazione naturale un procedimento più lungo e impegnativo.
:lol: saluti
Avatar utente
By Libero
#44845
Complimenti Sissi per l'interessamento nella dieta biologica, però vorrei aiutarti a correggere il tuo approccio.

Ricordati che la prima regola è la SEMPLICITA' che verrà sempre più spontanea man mano che il tempo passa.


La pizza che fa meno male possibile la puoi fare con una base di farina integrale di farro e germogli di grano mescolati insieme(o solo pangermoglio).
Nell'impasto metterai anche 3-4 pomodori secchi e origano che danno il salato e il sapore.
Sopra metterai pomodoro crudo, cipolla, spinaci\rucola e se vuoi del tofu(se ti manca il bianco) oppure lievito a scaglie.

Questa è una pizza che oltre a essere molto buona non da pesantezza e abitua ai gusti delicati.
Avatar utente
By sissi75
#44909
vi ringrazio molto proverò sicuramente!
Avatar utente
By arco
#45821
in realtà esiste un modo per fare la pizza quasi senza muco, ma ovviamente essendo che non c'è la farina a solo l'aspetto della pizza e non il sapore.
qui metto la ricetta, molte ricette alternative come questa sono contenute nel ricettario crudista e nel ricettario quasi senza muco, due post contenuti all'interno di questo sito.
Base per pizza
Per questa gustosa ricetta, che permette di preparare un pane alternativo, servono alcuni strumenti: l‟essiccatore, il frullatore ed un macinino da caffè. In alternativa all‟essiccatore si può usare il forno a bassissima temperatura (non oltre i 40 gradi) per diverse ore, per non uccidere gli enzimi. Per misurare ho usato le tazze grandi tipo “Mug”.
Ingredienti: 2 tazze di semi di lino ridtti in polvere col macinacaffè; 1 tazza di mandorle ridotte in polvere col macinacaffè; 1 tazza di peperone a cubetti; 1 tazza di carota frullata sino a ridurla in polpa; 1 tazza di pomodori secchi; erbe e aromi a piacere (basilico, origano, aglio, cipolla; 1 cicchiaio di succo di limone; sale q.b. acqua q.b.
Ammollare per 30 minuti i pomodori secchi e poi scolarli. Mettere nel frullatore i pomodori, il peperone, gli aromi e frullare fino ad omogeneizzare il tutto. Aggiungere un po‟ alla volta le farine e la polpa di carota, ed acqua necessaria a rendere l‟impasto morbido ma non troppo (come la pasta da pane). Spalmare l‟impasto in una teglia ricoperta da carta da forno, lo strato deve essere spesso un centimetro e mezzo. Infilare nell‟essiccatore per 15 ore finchè solido ma non troppo secco.
Pizza
Utilizzando la base per pizza (vedi ricetta) farcirla con:
salsa di pomodoro (frullare 3 pomodori con 3 pomodori secchi e 3 datteri, aggiungere al composto 3 o 4 pomodori a dadini, basilico, origano, aglio se piace); peperoni a listarelle; olive; rucola, o funghi, o altre verdure a piacere; erbe aromatiche;
Mangiare subito o infilare di nuovo nell‟essiccatore per qualche ora prima di gustare.

grazie

Ho letto con interesse la tua esperienza per la pu[…]

Di solito il magnesio viene assorbito meglio, quan[…]

Clisteri o idrocolonterapia

Non ho mai avuto esperienza di idrocolonterapia, m[…]

Diario di Narayani

:)

Libri di Arnold Ehret