Arnold Ehret Italia

Specifico sulla transizione, per chiedere suggerimenti, chiarire punti del libro a riguardo, descrivere sintomi comparsi all'inizio o durante e tutto quanto può essere utile per fare la transizione senza sforzi considerevoli

Moderatore: luciano

Avatar utente
By luciano
#47283
robyvac ha scritto: Il senso del SDGDSM è quello di rafforzare l'organismo e renderlo autosufficiente, altrimenti cadiamo nella stessa trappola della dipendenza dagli stimolanti, anche se il regulat in questo caso non dovrebbe essere considerato tale.Naturalmente è solo una mia opinione personale :D Ciao a tutti
Mettiamola così:
La frutta che compri contiene il 70% degli elementi che dovrebbe contenere secondo Natura.
Non riesci a trovarne però che contengano il 100% degli elementi che dovrebbe contenere la frutta.

Allora prendi una bottiglia che contiene gli elementi mancanti. così integri con essi la frutta carente, così hai poi della frutta che contiene tutti gli elementi che dovrebbe avere secondo Natura.

E' un espediente per risolvere un problema della civilizzazione attuale.

Non ha nulla a che fare con dipendenze di varia natura.

Spesso non si ha ben chiaro in mente cosa significa integratore e a che cosa serve.

Ovviamente occorre fare distinzione fra integratori prettamente di sintesi e fra quelli di estrazione da sostanze naturali con metodi che non ne pregiudicano la funzionalità.
Avatar utente
By robyvac
#47296
Dopo aver trascorso più di 30 anni a soffrire per me ora è il paradiso anche senza integratori. L' assenza di dolore e sofferenza per me è il traguardo ora come ora e mi basta. Come dicevo è solo una mia opinione personale. I miei integratori sono il riposo, il sonno, la serenità, l'esercizio, le passeggiate sui monti e i pomeriggi estivi ed invernali al mare( visto che ho la fortuna di abitare in un camper e lo posteggio sopra gli scogli)e l' amore per me stesso e per la vita. La tranquillità e l' assenza di tensioni giocano per il mio corpo un ruolo molto efficace di integratore globale :D Il prendere la vita con serenità e come viene è tanto importante quanto il contenuto enzimatico della frutta. Sempre mia personale opinione dettata dall' esperienza, naturalmente :D .Capisco che non per tutti sia così nè intendo dire che gli integratori non possono essere d' ausilio a chi ne sente il bisogno.
Avatar utente
By luciano
#47298
robyvac ha scritto: Come dicevo è solo una mia opinione personale.
Certo, è possibile risolvere qualunque cosa con il pensiero e l'intenzione, il suggerimento sugli integratori è solo per chi ne ha bisogno. :D
By Saretta
#47314
robyvac ha scritto: La tranquillità e l' assenza di tensioni giocano per il mio corpo un ruolo molto efficace di integratore globale :D


Mi hai rubato i pensieri di mente! :mrgreen:
Non c'è nulla di meglio del funzionare come un auto-integratore :D
Come dice pero' il Grande Capo (=luciano) puo' esserci bisogno di un aiuto da parte di integratori naturali. L'ideale secondo me sarebbe di associare le due cose.
Io non vado alla grande ricerca di integratori. Spesso trovo in commercio estratti naturali di questo o di quello, ma non sentendone la necessita psico-fisica, non li compro. Sono convinta che la frutta essiccata Bio funge sia da alimento sia da integratore.
Ad ogni modo ho scoperto tempo fa i minerali di Shindele (Shindele Mineralien) che ho comprato per le piante dell'orto e le orchidee. Quando ho visto gli effetti positivi ho cominciato ad usarlo anch'io, sporadicamente, e in dosi minime, altrimenti scatta crisi da disintossicazione :lol:
Avatar utente
By Aleth
#53513
Nemmeno io uso integratori anche se in passato qualcosa l'ho preso, ma di sporadico e nemmeno tanto convinta. Ho usato per un periodo il fitoginseng della solgar, che , giuro, l'effetto io lo sentivo, avevo realmente i neurotrasmettitori più performanti e riuscivo a non sentire il blocco sul da farsi che a volte mi accade. Nonostante questo mi sono detta: se il corpo non riesce a darmi neurotrasmettitori più performanti forse è perchè necessita di un funzionamento più lento... e ho smesso. Va bene cosi. Tuttavia anche qui, io credo che sia una necessità che il corpo chiede, il prenderli o meno.
Avatar utente
By luciano
#53514
Aleth ha scritto:Nonostante questo mi sono detta: se il corpo non riesce a darmi neurotrasmettitori più performanti forse è perchè necessita di un funzionamento più lento... e ho smesso. Va bene cosi. Tuttavia anche qui, io credo che sia una necessità che il corpo chiede, il prenderli o meno.
Tutto dipende dalla qualità e dagli elementi nutritivi contenuti o assenti nel cibo.

Ho usato l'imperfetto perchè ora ho introdotto qu[…]

Gli ultimi del contadino

Sinceramente no, anche perchè vivendo in un condom[…]

Diario di Narayani

Credo fosse eccessivamente gelata.

La panoramica di Ienk

Dopo la panoramica ho rimosso tre delle 5 amalgame[…]

Libri di Arnold Ehret