Arnold Ehret Italia

Questa è la sezione dove ci si presenta. Prima di farlo, leggi attentamente la guida che vedrai quando aprirai il primo argomento.

Moderatore: luciano

Regole del forum: 1. Prima di tutto, leggi il Regolamento. In questo modo saprai come ci si comporta in questo Forum, al fine di avere un'esperienza piacevole per tutti gli utenti.

2. INCLUDI il tuo nome o nome utente NEL TITOLO del tuo primo post in questa sezione.
Appena arrivi su questo sito, fai sapere qualcosa di te, perché ti sei iscritto, se hai letto e studiato i libri di Ehret e quali. Leggi altro sui libri qui.

Qui può postare ogni iscritto, solo post pertinenti alla propria presentazione, nelle altre sezioni occorre aver prima letto e soprattutto studiato il libro Il Sistema di Guarigione della Dieta Senza Muco.

RIPETO: Ricordati di mettere il tuo nome o nick nel titolo del tuo primo post di presentazione. Continuo a vedere "Ciao a tutti!" "Nuovo arrivato!" e nella ricerca diventa poi difficile trovare chi l'ha scritto. Esempi di corretta presentazione: "Ciao a tutti da Mario", "Nuova arrivata - Maria85".
Avatar utente
By brulga
#45498
oggi mi sento davvero in forma,il mio mal di schiena è sempre lì un po' vigile,ma fisicamente sto benissimo!dopo aver fatto l'iniezione di voltaren(purtroppo)nei due giorni a seguire ho fatto un unico pasto alla sera,ovviamente a base di frutta e verdura cruda..stamattina mi sono svegliata con una leggerezza che ormai non provavo da qualche giorno..sono davvero felice di aver intrapreso questo cammino..sono sicura che anche la mia stasi linfatica migliorerà:domani vado anch'io a comprare le erbe che sono citate sull'articolo ...un abbraccio a tutti,sono felice!
Avatar utente
By brulga
#45505
grazie annalisa82!kisses
Avatar utente
By bactabeven
#45513
Ciao brulga mi chiedevo se pratichi un po' di ginnastica dolce per far riposare la schiena, nelle tue condizioni non sarebbe completamente indolore, ma aiuterebbe lo scorrere energetico...

Ciao a tutti :D
Avatar utente
By brulga
#45528
ciao bactabeven,ho fatto 6 anni ad allenarmi con i pesi usando dei bei carichi..facevo gli stacchi da terra con 110 kg..ora mi limito a fare movimento aerobico:tapis roulant,bicicletta e cerco di allenare molto gli addominali..finito questi faccio streching soprattutto per la schiena e una volta alla settimana vado a fare un massaggio shiatsu che tra l'altro mi sta dando piano,piano dei benefici
Avatar utente
By insubre
#45544
l'ipertensione degli addominali porta ad avere il bacino inclinato nel verso sbagliato: non dovrebbe fare bene per allontanare il mal di schiena, piuttosto il contrario...
Avatar utente
By brulga
#45591
ciao luciano,no per fortuna i denti sono un mio punto forte..l'ernia comunque mi è uscita l'anno scorso facendo un movimento molto brusco che mi ha fatto sentire il "crak",da lì sono iniziati i miei problemi:ho fatto due mesi di malattia con dolori allucinanti per il nervo sciatico infiammato,ho fatto 6 punture di cortisone e 24 di voltaren,una tutti i giorni per un mese..il mio corpo era in condizioni pessime a partire dallo stomaco,crisi d'ansia,perdita e
inaridimento dei capelli,ecc...
Avatar utente
By brulga
#45630
no,però la signora che mi fa massaggi shiatsu è anche chiropratico,quindi sono nelle sue mani..lei dice che con lo shiatsu tutto dovrebbe sistemarsi
By Saretta
#45680
brulga ha scritto:facevo gli stacchi da terra con 110 kg

8O 8O 8O

Un caloroso benvenuto! :D
Avatar utente
By bactabeven
#45693
brulga ha scritto:no,però la signora che mi fa massaggi shiatsu è anche chiropratico,quindi sono nelle sue mani..lei dice che con lo shiatsu tutto dovrebbe sistemarsi


Bene :D lo Shiatsu è una vera e propria terapia, la chiropratica funziona anch'essa, ma tra le due forme di cura, c'è una differenza ed è un bene se le farai entrambi. Lo Shiatsu permette lo scorrere della tua energia che è rimasta intrappolata da qualche parte (software) la chiropratica agisce nella parte fisica del corpo, articolazioni tendini ossa e muscoli (hardware)...

Un consiglio soltanto: una vita intera ti hanno portato a questo punto, ora ti ci vorranno degli anni per rieducare il corpo fisico (hardware) e il corpo energetico (software) a ritrovare l'armonia dimenticata. Quando il corpo tende a riassumere le posizioni fisiche ed energetiche più naturali, va a cozzare con il vizio di postura che hai preso, e questa armonizzazione si traduce in un segnale, in una informazione che il cervello traduce come dolore se a questo punto prendi degli anti dolorifici o anti infiammatori hai fatto la cazzata !

Cosa fare per superare il dolore ? Ginnastica meditativa dolce, diversa dallo stretching ma affine nei movimenti (in apparenza) cerca di trovare un Maestro che ti insegni la meditazione, il training autogeno, il come si chiama purché vada bene per trovare il modo giusto di pensare nei momenti più critici del tuo dolore.

In bocca al lupo

Ho letto con interesse la tua esperienza per la pu[…]

Di solito il magnesio viene assorbito meglio, quan[…]

Clisteri o idrocolonterapia

Non ho mai avuto esperienza di idrocolonterapia, m[…]

Diario di Narayani

:)

Libri di Arnold Ehret