Arnold Ehret Italia

Per quanto la dieta di per sè, disintossicando il corpo ed eliminando il muco, alla fine risolve alla radice, lungo la strada può essere utile l'utilizzo di decotti o tisane indirizzati all'espulsione di specifiche tossine e veleni, come i metalli pesanti, tanto per fare un'esempio.

Moderatore: luciano

Avatar utente
By poveraccio
#45778
Ciao,
pochi mesi fa ho effettuato la pulizia del fegato con i sali epson olio e succo di pompelmo. Non sono sicuro al 100% (al 99 sì) ma ho avuto la netta impressione che i "calcoli" verdi che ho espulso siano solo l'olio addensato probabilmente a causa dell'acido del pompelmo! Non ripeterò 'esperienza.
ciaociao

P.S.
Se ti interessa ti fornisco i particolari del motivo per cui penso che non fossero calcoli ma l'olio.
Avatar utente
By sorvolando
#45779
si sì mi interessa, hai letto invece di quante esperienze positive ?
..sono confusa :roll:
Avatar utente
By flavio
#45780
ciao interessa anche a me se puoi dare qualche spiegazione in piu' su cio' che dici ..stavo giusto aspettando il prossimo mese per avere i pompelmi siciliani freschi... :) grazie
Avatar utente
By rolando7
#45796
[quote="poveraccio"
Se ti interessa ti fornisco i particolari del motivo per cui penso che non fossero calcoli ma l'olio.[/quote]

Interessa, dicci di più.
Avatar utente
By poveraccio
#45798
Ciao a tutti,
vi dirò cosa è successo a me partendo dal punto secondo me cruciale per aver determinato il risultato che vi dirò: l'olio e il pompelmo andrebbero mescolati con il mixer ma non avendolo ho usato un semplice cucchiaino cercando di sbattere il meglio possibile.
Il risultato l'ho potuto controllare bene perchè non ho buttato niente nel cesso :). Questi supposti calcoli verdi erano molto morbidi, per la maggior parte della grandezza di pochi millimetri come dovrebbero essere ma ce n'erano di più grandi, anche fino ad 1 centimetro circa! Già qui ho avuto molti dubbi. Di lì a poco ho avuto un'altra scarica ed è venuto fuori anche una cosa oblunga di almeno 3 centimetri di larghezza e più di lunghezza. Stento veramente a credere che dal fegato o la bile esca qualcosa del genere senza avvertire come minimo un dolorino.

Ad ogni modo questa è solo la mia esperienza e non voglio né posso dire che non funzioni per niente o non abbia nessuna validità. Magari ho sbagliato veramente io, chissà, però mi sembrava giusto mettervi a parte di questo fatto.
Mia cognata ha fatto la stessa cura seguendo accuratamente le istruzioni e secondo lei ha funzionato e per lei erano davvero calcoli...
Un'altra persona di mia conoscenza, biologa, ha fatto lo stesso ed era piuttosto scettica sulla vera natura di questi calcoli verdi.

Comunque sono convinto che provare non farà alcun male, anzi, vi darà una bella ripulita all'intestino! e poi chissà...

ciao
Avatar utente
By poveraccio
#45800
x freaky

infatti ho lasciato l'1% di incertezza :wink:
Può darsi che tu abbia ragione e magari proverò ancora d'altra parte non mi ha certo fatto male ma non adesso. Comunque sia un calcolo grande come quello che ho fatto io, esperienza o no, NON può essere uscito dal fegato senza che abbia sentito assolutamente niente.

Ma tu hai mai provato a controllare ad esempio la densità di quei calcoli? Potresti anche provare a non emulsionare troppo bene la miscela olio pompelmo, così, per vedere che succede.

ciao :)

Ho letto con interesse la tua esperienza per la pu[…]

Di solito il magnesio viene assorbito meglio, quan[…]

Clisteri o idrocolonterapia

Non ho mai avuto esperienza di idrocolonterapia, m[…]

Diario di Narayani

:)

Libri di Arnold Ehret