Arnold Ehret Italia

Questa è la sezione dove ci si presenta. Prima di farlo, leggi attentamente la guida che vedrai quando aprirai il primo argomento.

Moderatore: luciano

Regole del forum: 1. Prima di tutto, leggi il Regolamento. In questo modo saprai come ci si comporta in questo Forum, al fine di avere un'esperienza piacevole per tutti gli utenti.

2. INCLUDI il tuo nome o nome utente NEL TITOLO del tuo primo post in questa sezione.
Appena arrivi su questo sito, fai sapere qualcosa di te, perché ti sei iscritto, se hai letto e studiato i libri di Ehret e quali. Leggi altro sui libri qui.

Qui può postare ogni iscritto, solo post pertinenti alla propria presentazione, nelle altre sezioni occorre aver prima letto e soprattutto studiato il libro Il Sistema di Guarigione della Dieta Senza Muco.

RIPETO: Ricordati di mettere il tuo nome o nick nel titolo del tuo primo post di presentazione. Continuo a vedere "Ciao a tutti!" "Nuovo arrivato!" e nella ricerca diventa poi difficile trovare chi l'ha scritto. Esempi di corretta presentazione: "Ciao a tutti da Mario", "Nuova arrivata - Maria85".
Avatar utente
By silvia77
#46049
Ho trovato questo forum e il sistema di guarigione di Ehret attraverso una ricerca in merito alla guarigione della psoriasi. Devo dire che le teorie ehretiste mi hanno subito affascinata e convinta...ho acquistato il libro e l'ho letto tutto d'un fiato! Adesso sto approfondendo le lezioni relative alla dieta di transizione e le sto gradualmente mettendo in pratica.
Vorrei sapere se c'è qualcuno di voi con le stesse problematiche che ha già intrapreso questo percorso e ha ottenuto dei risultati significativi...non per diffidenza, ma per avere dei consigli e poter condividere le nostre storie...
Grazie!
Avatar utente
By Windin
#46051
Ciao e ben venuta :D

Ti consiglio la lettura di "intestino libero" di Bernard Jensen. Vengono documentate delle guarigioni di casi gravi di psoriasi graziie alla pulizia intestinale. Sarebbe opportuno che lo leggessi per tranquillizzarti :) Chiaro che nel sitema di guarigione della dieta senza muco c' è tutto quello di cui hai bisogno. Non avere paura vedrai che disintossicando il corpo la tua psoriasi sarà un lontano ricordo.

Auguri e ancora benvenuta
Avatar utente
By poveraccio
#46055
Benvenuta e in bocca al lupo (e non viceversa!)
By Kiefer
#46059
Benvenutaaaa :D
Avatar utente
By silvia77
#46062
Grazie per il benvenuto e per le rassicurazioni! Mi procuro il libro sull'intestino libero.
By luciaca
#46070
benvenuta Silvia!

aver conosciuto ehret anni fa... mio padre ne ha sofferto tutta la vita. ma chiaritemi una cosa per favore: secondo la medicina tradizionale la psoriasi è una malattia psicosomatica (che vuol dire che non conoscono la causa...) e/o ereditaria. però in effetti tutti i maschi + 1 femmina della famiglia di mio padre l'avevano. allora un certo fattore ereditario conta? come si spiega "ehretisticamente"?
Avatar utente
By ursamajor
#46071
Luciaca, la prima cosa che mi viene in mente sono le tradizioni di famiglia, nel senso che probabilmente mangiavate tutti più o meno le stesse cose...chi più chi meno, e vi siete intossicati tutti, chi più chi meno :wink: spiegazione banale ma verosimile!
In più ho notato che i maschi mangiano in modo più smodato delle femmine, magari spesso lasciano fare a loro in cucina..loro aprono solo la bocca e buttano giu'; le femmine ci tengono più vuoi alla linea, vuoi alla salute in generale sono un p'o' meno godereccie, meno alcolici, meno "porcate".. quindi forse è anche per questo che campano più a lungo. :wink:

Ah dimenticavo...benvenuta Silvia!
By luciaca
#46072
io per fortuna non ne ho mai sofferto! quella delle tradizioni alimentari di famiglia mi sembra una spiegazione plausibile, grazie ursamajor!
Avatar utente
By Windin
#46089
E' inoltre possibile l' influenza della sfera emozionale. Persone che si sono influenzate e condizionate vicendevolmente ad un livello più sottile o in qualche modo legate da traumi comuni ecc Più probabile che sia come dice Ursa ma è plausibile che anche questo fattore possa sostenere lo sviluppo della malattia.


Ciao :)
Avatar utente
By ursamajor
#46090
Sono daccordo con Windin :D anche questo è un fattore da non sottovalutare, anzi...
By Saretta
#46091
luciaca ha scritto:io per fortuna non ne ho mai sofferto! quella delle tradizioni alimentari di famiglia mi sembra una spiegazione plausibile, grazie ursamajor!


Eccomeee!! :o Io e la mia mami abbiamo/avevamo problemi di pelle molto simili (dermatiti). Lei è magra, e quando aspettava me, il dottore le ha fatto capire di doversi strafogare di cibo malsano. Magra è rimasta, ma la sporcizia c'era dentro, e nonstante lei abbia sempre avuto un'alimentazione ricca di frutta e verdura, non mancavano latticini e farinacei tra cio' che ho ereditato da lei. Infatti al primo mese di vita.. :arrow: micosi. E poi avanti con le dermatiti (per fortuna poche).
Inoltre alla mia mamma hanno insegnato a bere molto latte per le ossa, e lei l'ha insegnato a me. Per anni lo rifiutavo, poi ho "imparato" a berlo. Ad un certo punto, quando ormai ero vegetariana da anni, ho deciso basta, mangio e bevo quello che mi piace e che il mio corpo richiede (e al diavolo le tradizioni di famiglia)!
Ironia della sorte, non ci sono state proteste da parte della famiglia, e anzi cominciavano ad ascoltarmi (e scusarsi per avermi obbligato certe cose da piccola). Tutto è bene quel che finisce bene! :mrgreen:

Cara Silvietta BENVENUTA!!
Avatar utente
By danielsaam
#46273
Ben arrivata Silvia!!! :D
La panoramica di Ienk

Il canino in necrosi è il 43, ho evidentemente sba[…]

Ho letto con interesse la tua esperienza per la pu[…]

Di solito il magnesio viene assorbito meglio, quan[…]

Clisteri o idrocolonterapia

Non ho mai avuto esperienza di idrocolonterapia, m[…]

Libri di Arnold Ehret