Arnold Ehret Italia

Qui si possono discutere e richiedere riferimenti del libro riguardo alla risoluzione di condizioni non ottimali di salute

Moderatore: luciano

Avatar utente
By braveheart
#47028
Grazie per i consigli ragazzi ! :D

poveraccio ha scritto:Io faccio così: metto un chucchiaino di bicarbonato in un bicchiere d'acqua...Con 3 applicazioni il fungo sparisce (ci vuole un mesetto di tempo perché il fungo scompaia visivamente anche se è già debellato) ma per sicurezza si può fare anche 4 o 5 volte.

Il corpo rimane pulito per almeno 1 anno. Per me funziona così.

Come fai a capire che dopo 3 applicazioni il fungo è debellato ?
Ma dopo un mese ti spariscono le "chiazze bianche" ?..senza prendere il sole ?

Mi sembra strano che poi dopo 1 anno ti ricompaiono le chiazze..allora è come sostengo io, cioè che il fungo sia a livello intestinale ( quindi debellabile con una serie di clisteri con bicarbonato, magari dopo qualche giorno di "digiuno secco" ), mentre il dottore ha detto che nel mio caso l'intestino non c'entra niente :roll:

Comunque, dopo aver letto il libro di Jentschura ( vedi sopra ), ho fatto 1 bagno di ben 2 ore ogni settimana - da gennaio fino ad aprile - con acqua e bicarbonato, piu che altro per eliminare scorie acide tramite la pelle, ma le macchie anzichè diminuire sono poi aumentate nelle esposizioni al sole durante l'estate .

Saretta ha scritto:Io con queste reazioni disintossicanti ho imparato a convivere :lol:
Concordo con insubre, l'estratto dei semi di pompelmo va benissimo come antimicotico. Io ne uso circa 10 gocce al giorno insieme ad altre tinture...

Ma hai anche tu le stesse macchie ?
Le gocce le prendi oralmente o le passi diluite sulla pelle ?
Hanno funzionato ??
Avatar utente
By braveheart
#47029
..dimenticavo..attualmente mi sto lavando con sapone di aleppo, contenente un'alta percentuale di olio di alloro - 35 % - che è considerato un potente antimicotico.
By rita
#47046
braveheart ha scritto:..dimenticavo..attualmente mi sto lavando con sapone di aleppo, contenente un'alta percentuale di olio di alloro - 35 % - che è considerato un potente antimicotico.


ciao Braveheart
come ben saprai piu' è alta la percentuale di olio di alloro ..meglio è anche se il costo è piu' elevato

segnalo un sito specializzato , con una percentuale di olio di alloro 60%
ma per conoscere il prezzo bisogna contattare la ditta

http://saponedialeppo.it/index.php?opti ... 2&Itemid=2

mentre in questo sito ho trovato la massima percentuale al 45%
e il costo è di €.7.50

http://www.vecchiabottega.it/saponi/sap ... leppo.html

comunque anche il bicarbonato è un gran toccasana
Avatar utente
By swami863
#47053
Rita, non voglio andare OT, ti rispondo nella sezione "Dieta di transizione", nel mi post CORREGGERE LA TRANSIZIONE, scusa ma non so inserire il link... :oops: :P

Ale
By Saretta
#47089
Ciao braveheart ^_^ No io non ho macchie bianche come quelle descritte da te. Ho reazioni di altro tipo, rosse. Da piccola mi venivano sulle coscie e intorno alla bocca. Durante la disintossicazione mi sono comparse intorno agli occhi. C'erano giorni che non riuscivo ad aprirli, poverini.. Quest'estate si sono presentate sul retro del collo. Ora vanno e vengono sui polsi e sulle manine, ma sta migliorando, non sento piu' forte prurito e bruciore come una volta, quando oltre alle macchie mi si formavano dei tagli sanguinanti.
Va che è impressionante come il corpo si pulisce!! 8O :D
Le gocce le prendo sia oralmente, sia massaggiate sulla pelle insieme ad altre tinture, ma senza diluirle. Si funzionano....ma proprio perchè funzionano c'è da aspettarsi reazioni di ogni genere :lol: E' interessante notare che il corpo (parlo del mio caso) si concentra a periodi su una parte da disintossicare. Ad esempio le macchie...non mi ritrovo tutta sommersa di colpo. Ma appena una parte torna normale, dopo una breve pausa il problema salta fuori altrove! :mrgreen:
A te danno fastidio le macchie tue? :?:
Io devo dire che ho passato due anni abbastanza "infernali" :cry: :lol: ma questa cosa non mi scoraggia...e difatti ultimamente sta migliorando velocemente.
Tocco ferro!! :mrgreen:
Avatar utente
By braveheart
#47108
Ciao Saretta :wink:

Mah guarda, le macchie non mi danno per ora nessun fastidio, se non un lieve prurito nelle ultime 2 sere, dopo averci "spalmato sopra" acqua e bicarbonato in soluzione satura ( adesso provo cosi' )..devo dire pero' che guardandomi allo specchio non mi fanno un bell'effetto, pero' prima o poi spariranno :D

Comunque per i problemi della pelle ti consiglio la lettura del libro di Jentschura ( da me citato nell'altra pag. ), il quale dice - come del resto anche Ehret - che la pelle è il nostro terzo rene, ed i bagni alcalini di diverse ore permettono un'abbondante eliminazione delle scorie, ed anche una rimineralizzazione dell'organismo per effetto osmotico .

E' un bel libro, e si complementa alla grande con quelli del Professore .
By Saretta
#47124
Ciao amico, quando ordinero' dei libri mi ricordero' di questo ^_^
Io ho un libro (ma che in italiano non ho trovato) del dottor Robert Morse, e anche lui spiega che la pelle è come un terzo rene. Tra l'altro cita anche Ehret :D
Grazie ancora del consiglio! ;-)
Avatar utente
By bactabeven
#47127
Saretta ha scritto:Ciao amico, quando ordinero' dei libri mi ricordero' di questo ^_^

Ecco fatto: un bel nodo anche al mio fazzoletto.

Ciao a tutti :D
Avatar utente
By braveheart
#54276
Aggiornamento : con la soluzione acqua-bicarbonato il "funghetto" è sparito, e l'ho notato nel giro di un mesetto, penso il tempo necessario per il completo ricambio cellulare della pelle.

Solo che nell'ultimo mese ho avuto una ricaduta.
Esponendomi al sole per un paio d'ore al giorno, ricompaiono le macchioline bianche sempre e solo sul petto, ma in altre zone rispetto la volta scorsa..strano pero' :roll:

Poi sempre con acqua e bicarbonato, e ancora sole, sparite di nuovo..che ne pensate :?:

Potente pero' il sole. . . :D
Gli ultimi del contadino

Sinceramente no, anche perchè vivendo in un condom[…]

Diario di Narayani

Credo fosse eccessivamente gelata.

Molto bella la tua esperienza grazie!

La panoramica di Ienk

Dopo la panoramica ho rimosso tre delle 5 amalgame[…]

Libri di Arnold Ehret