Arnold Ehret Italia

Il digiuno è un argomento interessante e importante e uno strumento che va al di là di quanto attualmente si conosce a riguardo e merita un suo spazio dedicato

Moderatore: luciano

#47057
Ciao a tutti,

ho da poco finito un digiuno di 14 giorni a solo acqua. Ho spezzato il digiuno con solo frutta. Ho utilizzato il seguente schema per i 14 giorni successivi:

Primi tre giorni (meno di 500 gr al giorno)
ore 12
frutta semiacida
ore 17
frutta semiacida

Dal quarto giorno in poi (massimo 1 kg al giorno)
ore 12
frutta semiacida
ore 16
frutta semidolce
ore 19
frutta semidolce

Dopo la prima fase della ripresa consigliamo di seguire la seguente alimentazione fruttariana standard:
ore 12
frutta semiacida o acida
ore 14
frutta semidolce o semiacida
ore 16
frutta semidolce
ore 18
frutta dolce fresca
ore 20
frutta dolce secca o grassa (e, se non se ne può fare a meno, un piatto di verdura cotta)

purtroppo ho acquistato il libro solo dopo aver già spezzato il digiuno, per cui ormai avevo già iniziato con la frutta e non con la foglia verde, però per fortuna non ho avuto nessuna conseguenza negativa.

Fino adesso è il mio digiuno ad acqua più lungo.

Volevo condividere l'esperienza.
:)
Avatar utente
By robyvac
#47062
Scusa, che differnza c'è fra frutta semi acida e semi dolce????
Avatar utente
By ursamajor
#47063
Molto interessante il tuo digiuno mandolino,
mi potresti dire i tuoi dati (età, altezza e peso) ed i tuoi trascorsi alimentari...così tanto per regolarmi e per avere un quadro completo .. e se ti ricordi quanto peso hai perso durante i primi 14 giorni. Grazie
By mandolino
#47073
Ciao ursamajor,

grazie per l'interessamento.

Allora:

età: 36
altezza: 173 circa
peso: non lo so!! non ho la bilancia e quindi non ho controllato il peso.
caratteristiche psicologiche (se posso): molto determinato

sono vegetariano da quasi 20 anni; ricordo che quando iniziai la dieta vegetariana (assolutamente per ragioni etiche e non salutistiche) non feci la minima fatica, cioè da un giorno all'altro. Così come quando smisi di fumare (dai 16 ai 18 anni); fumavo 1 pacchetto e mezzo al giorno per moda adolesceziale, ma una volta deciso, smisi bruscamente e immediatamente.

Ho alternato momento in cui mangiavo molti lattici a momenti in cui ero quasi vegano. (Essendo sempre cosciente dell'appesantimento mentale e fisico derivato dai latticini).

Negli 3 ultimi anni, avendo messo sù famiglia ho iniziato ad aumentare di peso in quanto le regole e della convivenza e della convivialità portano spesso a sviluppare abitudini alimentari sbagliate, soprattutto per la troppa quantità di cibo. Gioca anche il fatto che con un bambino piccolo si è spesso sui fornelli a cucinare, anche non volendolo. Tutto questo mi ha portato in quest'ultimo periodo a mangiare cibi dannosi (snack, dolci, coca cola, ecc.) pur rimanendo all'interno del vegetarianesimo, che hanno provocato un aumento di peso e di tossine.

C'è da dire che fin da giovane ho sempre praticato il digiuno unito all'hata yoga per guarire da qualsiasi infezione e malattia. Ed infatti nonostante le varie intossicazioni mi sono ammalato pochissimo e sono riuscito a guarire in pochissimo tempo, sempre. Ciò nonostante il libro di Ehret mi ha dato un grosso stimolo per fare un salto di qualità. Quindi mi tengo strette le mie esperienze di digiuno precedenti e lo yoga, ma queste nuove conoscenze (che peraltro confermano ciò che ho pensato e intuito da anni) unite con le mie vecchie mi hanno dato il via per un processo di miglioramento più veloce.

Anche se Ehret sconsiglia i digiuni lunghi, sono sicuro che vorrò sicuramente fare esperienze più estreme di 14 giorni (sono fatto un po' così :-) ); mi sono fermato solo perchè l'ambiente intorno era diventato troppo ostile. Sono sicuro di poter arrivare progressivamente a 30 o 40 giorni.

Una cosa che non avevo mai sperimentato è stato il clistere (stimolato dal libro!) e devo dire che i benefici sono immensi e immediati; probabilmente non sono ancora esperto in questa pratica ma sento che il mio fisico è molto molto più efficiente.

Aggiungo, riguardo il mio digiuno di 14 giorni, che ho notato che, anche se il corpo a volte aveva un aspetto cadaverico per via delle tossine in fase di espulsione, i tessuti diventano molto più elastici. E quindi ho un po' tirato la conclusione che quando i tessuti non sono elastici può darsi che siano intasati da muco. Quindi facendo yoga e allungando tessuti e tendini si espellono tossine e ulteriori ancora praticando la respirazione pranica dello yoga. Infatti già nei Veda (scritture indiane che risalgono a 5000 anni fa) si dice che il prana o il respiro è la vita, cioè l'aria è la fonte primaria di energia. Esattamente come dice Ehret.

Ho appena ordinato anche gli altri suoi libri in italiano.

Grazie per la condivisione pensiero :-)
By mandolino
#47074
Per Robyvac :-D

Classificazione della frutta

Frutti acidi: ananas, arance, cedri, fragole, kiwi, limoni, mandaranci, mapo, mandarini, pompelmi

Frutti semiacidi: amarene, lamponi, mangostin, marasche, mele (renette), melegrane, mirtilli neri, more, ribes nero, ribes rosso, uva spina, uva ursina (o mirtilli rossi)

Frutti semidolci: albicocche, angurie, ciliege, durian, fichi d’India, fichi nostrani, peshe, pesche noci, manghi, mele, meloni, nespole, papaie, pere, rambutan, susine, uva

Frutti dolci: banane, celimonie anone, datteri, kiwi, uva (zibibbo, pizzutella) e la frutta secca (fichi, uvetta, mele, pere, prugne, pesche, albicocche)
Frutto grasso: avocado
Avatar utente
By ursamajor
#47084
Caro mandolino,
leggendoti mi rispecchio in te. Abbiamo molto in comune, famiglia, figlioli (io ne ho 3) in cucina a far da mangiare, trascorsi da vegetariano (20 anni anche io), pratica di digiuni (il più lungo di 6 g) pratica dello yoga (kriya yoga di Paramahansa Yogananda ed anche un poco di hata yoga) e scoperta dell'Ehretismo come stile di vita che perfeziona ai massimi livelli la strada che si era già intrapreso.

Le anime simili alla fine si attraggono per una legge cosmica.. :wink:
By mandolino
#47133
e già! :D

Cmq mi sono pesato da un amico ieri e credo di aver perso circa 7/8 Kg.

:)


teniamoci in contatto con i thread così ci scambiamo consigli!

a presto!

Congratulazioni per la perdita di peso e per la t[…]

Panoramica Matteo

Bene, ho tolto il 26(devitalizzato) e il 28 una se[…]

Diario di Narayani

Poi basta perché ogni volta che entravo in piscin[…]

Gli ultimi del contadino

Mai provato a essiccarli al sole? Non ho mai pr[…]

Libri di Arnold Ehret