Arnold Ehret Italia

Qui si possono discutere e richiedere riferimenti del libro riguardo alla risoluzione di condizioni non ottimali di salute

Moderatore: luciano

Avatar utente
By Raffaele
#48012
Ragazzi mi sono presentato qualche gg fa.
Ho intrapreso con entusiasmo questa filosofia di vita anche se partendo a razzo .... ho dovuto frenare molto. Allo stato attuale sono circa 20 gg. che non mangio carne animale (pollo + manzo + maiale). Pesce ogni tanto. Pasta e latticini ancora si. Ho iniziato per due volte il digiuno (si dice che tre gg di digiuno non facciano male a nessuno ...) ma ho dovuto sospendere dopo 24 ore perchè mi arriva di colpo la febbre (anche molto alta) che sono costretto a placare con tachipirina. 10 gg fa sono stato male per 3 gg.
Avant'ieri ho iniziato 2° digiuno e da ieri febbre alta. Oggi un po meglio ma dolori articolari fortissimi. Insomma non so come fare. Qualche consiglio ???
Avatar utente
By robyvac
#48017
Rimanda il digiuno. Insomma, non ti corre mica dietro nessuno,no? Hai tutto il tempo per sperimentare un digiuno, e a parer mio l' insorgenza della febbre alta potrebbe significare che innanzi tutto il tuo sistema immunitario è molto attivo, altrimenti non si svilupperebbe un' azione così immediata e vistosa, e in secondo luogo si potrebbe dire che pecca in coordinazione è cio potrebbe essere causato dalla grande mole che il corpo intende eliminare. Ma potrebbe anche essere una vera e propria crisi d'astinenza da cibo. Comunque sia, mi pare che il messaggio del tuo corpo sia:"Rallenta un pò, e se necessario rimanda" :D Quindi il mio personale consiglio è quello di eliminare poco a poco tutte le cattive abitudini alimentari e non che hai inconsapevolmente fatto tue nel corso della tua esistenza, fino a che il tuo corpo sia in grado di intraprendere un digiuno fisiologicò in tranquillità, con qualche fastidio nei limiti della tollerabilità. Naturalmente tutto ciò riferendomi alla febbre alta, anche se non so cosa intendi tu per alta, e poi ci sono molti sistemi atti a controllare la febbre eccessiva in modo totalmente naturale senza dover prendere la tachipirina che non fa altro che sopprimere un sintomo senza lasciar fare il suo dovere al corpicino. Perciò altro consiglio: se ti viene la febbre un motivo c'è :D perciò meglio fare bagni derivativi, frizioni fredde e altri metodi per riequilibrare la temperatura esterna, la quale è facilmente controllabile senza bisogno di tachipirina e simili che sono grandi porcate. Almeno, nei momenti passati ho agito così e ho risolto immediatamente il problema, e così mia figlia piccola :D
Avatar utente
By flib
#48018
Raffaele ha scritto:febbre (anche molto alta) che sono costretto a placare con tachipirina.


Credo che dovresti rileggere il libro. Se uno ha scelto di provare la soluzione Ehretista ai suoi problemi non deve ricorrere ai farmaci appena si presenta un sintomo.
La febbre è un segnale che il tuo corpo è ancora in grado di reagire. Abbassare la febbre con un farmaco significa impedire al proprio organismo di svolgere correttamente il lavoro per il quale era "necessaria" la febbre.

La febbre normalmente va via da sola, per accelerare la guarigione può essere utile stare a riposo e a digiuno (in genere chi ha la febbre non ha appetito).
Consigliato bere acqua che aiuta a diluire ed espellere i rifiuti e il clistere per alleggerire il colon dai rifiuti.
Questo consente al proprio organismo di completare il compito che si era prefissato e che necessitava di alta temperatura :wink:
Avatar utente
By Raffaele
#48020
Il libro l'ho letto e riletto.
Ma quando hai 39 di febbre e non riesci nemmeno a muoverti ....
By mrdrago
#48024
non sei in grado di intraprendere il digiuno, è chiaro, per ora puoi andare solo avanti nella dieta senza muco. Sei talmente intossicato che il tuo corpo non regge nemmeno 24 ore. Comunque rileggi il libro, Ereht questo lo diceva. Senza contare che le sue considerazioni, ai suoi tempi, erano applicate a gente molto meno intossicata di oggi, e probabilmente non era al nostro livello come assunzione di farmaci/vaccini, ecc... Ti consiglio di sostituire un giorno di sole mele rosse al giorno di digiuno, vedi come ti trovi, ma sappi che il salto più veloce che puoi fare è quello da onnivoro a vegano, quindi dimentica definitivamente tutti i derivati animali, puoi iniziare fin da subito.
Avatar utente
By Raffaele
#48027
Mille grazie. Che sia intossicato è molto evidente. Ma non è facile stabilire i passi da fare in modo corretto.
Vi aggiornerò
Raffaele
Avatar utente
By luciano
#48035
Basta che continui a mangiare come hai sempre fatto prima di conoscere il sistema di Ehret e inizi a togliere un solo tipo di alimento, e continui così fino a quando sei perfettamente a tuo agio e poi ne togli un altro.

La febbre è un meccanismo del corpo per liberare tossine. Se lo sopprimi con la tachipirina non avrà mai fine.
Avatar utente
By Raffaele
#48037
Ci provo Luciano ... ci provo ...
La panoramica di Ienk

Dopo la panoramica ho rimosso tre delle 5 amalgame[…]

Congratulazioni per la perdita di peso e per la t[…]

Panoramica Matteo

Bene, ho tolto il 26(devitalizzato) e il 28 una se[…]

Diario di Narayani

Poi basta perché ogni volta che entravo in piscin[…]

Libri di Arnold Ehret