Arnold Ehret Italia

Specifico sulla transizione, per chiedere suggerimenti, chiarire punti del libro a riguardo, descrivere sintomi comparsi all'inizio o durante e tutto quanto può essere utile per fare la transizione senza sforzi considerevoli

Moderatore: luciano

By xavier
#48171
Come disse Hemingway, che definì l'avocado «un cibo che non ha rivali tra i frutti, il vero frutto del paradiso».
Qui in Australia sono veramente squisiti, tanto che ormai sono uno dei miei frutti preferiti in assoluto!!!! 2 al giorno ormai ci stanno sempre nel mio stomaco!! Quel sapore squisito, quella consistenza burrosa che si mangia con il cucchiaio...mmmmmh!!!!
Comunque, questo e' un frutto eccezionale pieno di vitamine, fibra, grassi di ottima qualita', acqua e un miliardo di altri benefici! !!!
Mi chiedevo pero' se mangiarlo spesso possa causare problemi, a causa dei suoi grassi!! Ehret come lo avrebbe classificato?? Secondo me i grassi del frutto non sono da classificare in maniera negativa, sono anche molto digeribili, la frutta secca per esempio e' abbastanza indigesta almeno a me!!!
Che ne pensate?? Ma che buono mamma mia!!!!!!!!!!!!!!! :lol: :lol:
Ultima modifica di xavier il 13 settembre 2011, 0:52, modificato 2 volte in totale.
By Saretta
#48189
Ahahaaa ci avrei scommesso che questo topic era Tuo! :lol:
Mi aggrego agli avocado dipendenti ^_^ Anch'io lo trovo digeribile, e in quanto frutto fresco stai pur certo che fa benissimo. Ho letto piu' volte delle sue proprietà salutari in diversi libri, e credo che se mangiato in quantita normale ( lo dico perchè Te Xavi saresti capace di mangiarne una tonnellata al giorno :lol: ) rientra in un'alimentazione raw fruttariana.
Frutta dolce pero' in confronto ne mangio molta di piu'. L'avocado non lo mangio tutti giorni, ma quando lo mangio saran tipo 3 al giorno.
Per piacermi dev'essere a giusta maturazione, ovvero morbido e che riesca a sbucciarlo senza l'uso del coltello.
Mia mamma una volta lo ha assaggiato non maturo, e da quel giorno lo chiama "sapone"! :mrgreen:
Con l'avocado ho fatto a Natale i biscotti fruttolosi: basta mescolarlo con frutta essiccata a piacere, vaniglia, pinoli ed essiccare :D
Saluti all'Australia, com'è il tempo? ^_^
By Saretta
#48192
In risposta alla domanda del topic....Secondo me tuuuuttaaa la frutta è paradisiaca. Avocado compreso ^_^
By xavier
#48216
Hai ragione Luciano, ho corretto ora il mio messaggio!! Eh, la forza dell'abitudine....che figata il nuovo avatar!!! :lol: :lol:

Sara credo tu abbia proprio ragione, mangiato normalmente, no quantita' enormi fa benissimo!!! Come ogni cosa comunque, anche Ehret lo diceva....
Invece c'e' un sito australiano che seguono gli insegnamenti del dott. Graham, la dieta "80/10/10" (80% carboidrati da frutta, 10% proteine, 10% di grasso), che insomma dicono che gli avocadi e altri frutti grassi di mangiarli raramente e pochissime quantita'! Alcuni proprio li evitano!!
Ma non sono proprio d'accordo perche' non sono grassi animali, ma naturali..e poi il corpo magari in un certo momento richiede piu' di una certa sostanza, quindi privarlo sarebbe un peccato, no? Il sito e' : http://www.30bananasaday.com/
Anche a me piace a giusta maturazione, non troppo maturo, appena maturato e' delizioso! Hai proprio ragione, tutta la frutta e' paradisiaca!![url][/url]
Avatar utente
By robyvac
#48227
Ne dicono di tutti i tipi: Walker dice che bisogna progressivamente eliminare i grassi, avocado compreso, e che esso non è un frutto adatto all' uomo. Shelton e lezaeta lo dipingono come alimento molto nutriente e completo. Ehret non ne parla purtroppo ma cita a volte i frutti esotici come deliziosi, quindi non escluderei l'avocado. Comunque io lo trovo ottimo e digeribilissimo e lo mangio spesso, da 2 a 3 volte alla settimana, con una semplice insalata e senza pomodori, pane o altre fonti proteiche d' accompagnamento( a volte un pizzico di gomasio :oops: )
By Saretta
#48308
Io propongo la mia teoria messa in pratica :mrgreen:
Tutto cio' che è frutta e che si riesce a mangiare senza problemi (tipo strappare un frutto e sbucciarlo) va bene per l'uomo.

Dicono che è meglio mangiare frutta locale.... Ma nei Paesi del nord la frutta locale non è tantissima. E se è vero che l'uomo è "a casa" nei luoghi caldi e soleggiati, la frutta tropicale (avocado compreso), sono sicuramente l'ideale :D
By Saretta
#48309
robyvac ha scritto:N Comunque io lo trovo ottimo e digeribilissimo e lo mangio spesso, da 2 a 3 volte alla settimana, con una semplice insalata e senza pomodori

Ciauu robyvac ^^ perchè senza pomodori?
Te lo chiedo perchè io spesso faccio l'abbinamento avocado+pomodori freschi ed essiccati, e oltre a piacermi non mi da nessun problema digestivo.
Insegnami! :D
By xavier
#48338
Anche a me piace molto pomodori e avocado insieme!!!! Anche se forse, secondo me, il miglior abbinamento con l'avocado e' l'avocado stesso!!! Cioe' mangiato solo! Parlo riguardo la digestione! Anche con verdura a foglie o frutta va bene, tipo frutta acida, ma da solo la digestione e' molto meglio! Alla fine l'avocado con i suoi grassi rallenta altri cibi vegetali che scenderebbero molto prima nell'intestino! Anche se mangi "solo" 2 avocadi medi a pasto, sei piu' che nutrito! Sembra poco come quantita', ma e' piu' che sufficiente!

Ora che si parla di avocadi....come un deficiente mi son dimenticato 6 avocadi in hostello....e ora sono in una cittadina a 4 ore di treno da Melbourne, e quindi adios frutti!!!!! :evil: :evil: :evil: :evil: :evil:
Scusate per l'OT ma mi prenderei a pugni!!! :cry:
Avatar utente
By robyvac
#48346
Saretta ha scritto:
robyvac ha scritto:N Comunque io lo trovo ottimo e digeribilissimo e lo mangio spesso, da 2 a 3 volte alla settimana, con una semplice insalata e senza pomodori

Ciauu robyvac ^^ perchè senza pomodori?
Te lo chiedo perchè io spesso faccio l'abbinamento avocado+pomodori freschi ed essiccati, e oltre a piacermi non mi da nessun problema digestivo.
Insegnami! :D

mah, diciamo che era un pò di tempo che non lo digerivo tanto bene, quando su NUTRIZIONE SUPERIORE di Shelton ho letto che sconsigliava l' assunzione dell' avocado col la frutta acida in genere specialmente pomodori, e con altri alimenti iperproteici come noci o olive, benchè ne esaltasse il valore nutritivo e la digeribilità insieme a verdura a foglia e ortaggi. :D Così ho provato e non ho più avuto problemi. Ma una cosa che vale per me non vale necessariamente per te. Infatti egli scrive sempre che una determinata associazione"potrebbe" causare fermentazioni eccessive, non che le causa in tutti i casi. Ognuno è cosa a sè :D Ad esmpio io non digerisco frutta essiccata più secca.
By Utente cancellato
#48350
a me molto spesso avocado e frutta secca mi salvano dal muco.


Mi piace molto la crema di avocado, una ricetta che ho preso da una rivista non ricordo quale forse "terra nostra".
Si prepara con uno o due avocadi molto maturi, si tagliano in pezzi molto piccoli poi con una forchetta si mescolano bene fino a farli diventare una crema verde, si aggiunge il succo di un limone e un cucchiaio di olio spremuto a freddo o anche due dipende dai gusti e magari anche con un po di sale ma io lo preferisco senza, poi si mescola bene il tutto !

In questa ricetta l'avocado è mischiato sia con frutta acida che con olive, dicono che fermenta, ma dicono anche che le mele evitano la fermentazione quindi seguendo quello che dicono basta mangiarsi una mela.

Ma comunque sempre megliio non diventare troppo fanatici ! :P
Avatar utente
By robyvac
#48364
Già, ognuno provi da sè gli effetti sulla digestione, è l'unica :D
Avatar utente
By gianfri
#48365
ma non trovate l'avocado un po' insipido?
la domanda viene da uno che si sta avvicinando adesso a una dieta crudista e che ha scoperto da poco Ehret (che conosco ancora solo superficialmente)...
By xavier
#48372
Io lo trovo buonissimo, ha un sapore quasi di frutta secca, non so come spiegare...in Italia comunque non sono buonissimi, anche io li trovavo un po' insipidi, forse perche' venivano raccolti prima del tempo per essere spediti in Italia, non so....in Spagna erano squisiti, al sud crescono! Anche qui in Australia sono ottimi davvero!!
Prova a prenderli al biologico, magari son piu' buoni, chissa'....
Avatar utente
By robyvac
#48376
Ce ne sono diverse qualità sul mercato, l' importante è che siano belli maturi. A me piacciono parecchio, ma all' inizio pensavo anch'io fossero insipidi, probabilmente avevo le papille gustative leggermente atrofizzate perchè ora lo trovo gustosissimo :wink:
Ciao a tutti da Valerio

Ciao Valerio, benvenuto. :D Il primo passo è ac[…]

Infatti ho detto che si rischia, non che tutti lo […]

AVOGADO TOSSICO?

Quello sempre, anche se bisogna poi vedere se sia […]

Grazie OPT! :D I tuoi post sono illuminanti. Dimo[…]

Libri di Arnold Ehret