Arnold Ehret Italia

Quando non sai dove mettere il tuo messaggio mettilo qui. Se devi fare delle battute, falle qui. Non sono permesse battute sulla dieta o sugli utenti.

Moderatore: luciano

Avatar utente
By Zebdos
#48360
Ciao a tutti

Sono probabilmente ad un passo molto importante nel far accettare ad i miei questo tipo di dieta e mi servirebbe un aiuto in questo particolare momento.

Visto che fondamentalemte non sembrano fidarsi molto della mia scelta vorrebbero parlare con uqualcuno di piu autorevole o che ne capisca di piu di questo stile di vita e quindi mi servirebbe prendere appuntamento con un medico che sia anche un forte sostenitore e che segue una dieta ehretista o vegana...insomma qualcuno che possa sostenermi in questa scelta...tra di voi c'è c'è qualcuno che sia un medico o naturoapta o qualcosa del genere o conoscete qualcuno a cui possa affidarmi???

è molto importante e aspetto con impazienza le vostre cordiali risposte

Io sono di Napoli ma va bene qualsiasi posto in Italia perchè devo assolutamente risolvere questa cosa ed anche mio padre si è mostato disposto a seguirmi qualunque sia il posto e non ha nascosto che una volta parlato con qualcuno a cui affiduciarsi magari potrebbe prendere in considerazione l'idea di inizare a mangiare anche lui in una maniera piu vicina a questo stile di vita

Ciao a tutti e grazie
Avatar utente
By swami863
#48370
Per un momento l'avevo pensato anch'io, ma era un ragionamento figlio del continuare a non prendermi la responsabilità della mia salute e della mia persona.

Nei libri di Ehret per la parte anche teorica, in questo forum per quella pratica e quotidiana, c'è tutto ciò che ci serve per seguire questo percorso.

In giro ci sono ottimi igienisti, naturopati nutrizionisti, ma sono un'altra cosa.

Riguardo ai parenti, a casa mia bastò nominare Veronesi e il suo non mangiare carne per tranquillizzarli, almeno lì per lì... :P

Ma in questo percorso io ho trovato anche una bella occasione per lavorare su di me, sulla mia paura dei giudizi, sulla mia difficoltà ad affermare ciò che è giusto per me...in poche parfole ascoltarmi.

Questa è stata la mia esperienza Zebdos :P

Dimenticavo! mi ha aiuatao tanto anche incontrare persone della mia città, più avanti di me, rinforza molto vederli, osservare quanto stanno bene!!!

Ale
Avatar utente
By robyvac
#48375
swami863 ha scritto:

Ma in questo percorso io ho trovato anche una bella occasione per lavorare su di me, sulla mia paura dei giudizi, sulla mia difficoltà ad affermare ciò che è giusto per me...in poche parfole ascoltarmi.

Questa è stata la mia esperienza Zebdos :P



Ale

Quaaaanto condivido cara Ale, è un esperienza senza eguali :D Zebdos, convinci te stesso a tutti gli effetti e non avrai più bisogno di convincere e tranquillizzare nessuno :wink:
By Andy82
#48387
swami863 ha scritto:
Riguardo ai parenti, a casa mia bastò nominare Veronesi e il suo non mangiare carne per tranquillizzarli, almeno lì per lì... :P
Ale

addirittura io beccai una sua intervista al tg proprio mentre tutti mangiavamo e urlai "zitti tutti e sentite adesso"
By Utente cancellato
#48392
Se come hai detto tu va bene qualsiasi posto d'Italia non dovresti preoccuparti perchè sicuramente Luciano o qualcun altro faranno dei convegni da qualche parte.
La panoramica di Ienk

Il canino in necrosi è il 43, ho evidentemente sba[…]

Ho letto con interesse la tua esperienza per la pu[…]

Di solito il magnesio viene assorbito meglio, quan[…]

Clisteri o idrocolonterapia

Non ho mai avuto esperienza di idrocolonterapia, m[…]

Libri di Arnold Ehret