Arnold Ehret Italia

Specifico sulla transizione, per chiedere suggerimenti, chiarire punti del libro a riguardo, descrivere sintomi comparsi all'inizio o durante e tutto quanto può essere utile per fare la transizione senza sforzi considerevoli

Moderatore: luciano

#48377
ciao a tutti,
non lo pensavo possibile dopo aver provato la dieta senza muco e la perfezione fisica e mentale che si ottiene attraverso questa magica semplice dieta naturale eppure è successo...ho avuto una ricaduta.
la ricaduta ha avuto il suo apice a dicembre dove mi sono ritrovato a vedermi mangiare due volte al giorno cibi dannosi, bere vino e fumare tabacco!!!
ora sono sulla via del ritorno, anche se prenderla pian piano è dura, voglio tornare alla "perfezione". disintossicarsi è sempre una cosa tosta, e dopo una ricaduta è anche peggio...
non so perchè lo scrivo, anzi si lo so, perchè questo sito, voi che ci scrivete, mi avete molto aiutato, sostenuto, è molto utile questo "posto". quindi vi ringrazio per la vostra energia che mi è molto di aiuto. grazie
arco
Avatar utente
By melina03
#48380
ciao arco,
vorrei dirti che secondo me non è grave...se non per il tuo ego...che come dici tu vuole la "perfezione". La natura umana è fatta di dualita e l'intera vita è un continuo muoversi tra le due polarità finchè non riusciamo a trascenderle o almeno trovare un'equilibrio, un maestro che ho amato molto, soleva dire che dovremmo essere come budda e zorba ossia muoverci appunto tra queste due polarità.
e vorrei aggiungere che "l'accettazione" di tutto quello che succede nella vita è il cardine principale del saper vivere il famoso "qui e ora". Se ti è capitato così un motivo ci sarà (e secondo me dentro di te già lo sai) e non potrà che renderti più forte e consapevole di te stesso; goditi il viaggio e non guardare la meta...non sarà più tosta disintossicarsi perchè già sai come si fà, magari questa volta ci aggiungi un bel pò di sano amore per te stesso...rileggi la tua firma..
A me il tuo post mi ha fatto simpatia. E osserva le fasi lunari; con la calante dacci dentro con la disintossicazione...!!! :) Ti abbraccio forte dal cuore melina
#48385
ciao arco,
tengo a dirti che non sei solo, anch'io mi sono un pò ritrovata nella tua autocritica ma trovo confortante sapere che un esercito di amici invisibili sta percorrendo lo stesso cammino. Melina è brava, ha trovato le parole giuste, vorrei solo aggiungere che la perfezione si raggiunge facendo del nostro meglio, senza giudizi e condanne, stiamo camminando nella giusta direzione e siamo abbastanza da poterci sostenere, anche quando ci arrestiamo momentaneamente, ma poi si riprende :D un saluto
Avatar utente
By robyvac
#48393
Wow, stiamo incrementando il numero di genovesi presenti :D
Avatar utente
By arco
#48395
grazie. le vostre parole sono di conforto.
ora sono un po' di giorni che ho riniziato, frutta e verdura tutto crudo, mi concederò inizialmente del cotto una volta alla settimana. zero vino, tranne magari quella volta alla settimana, poi col primo digiuno voglio eliminare anche il tabacco e passare a uno sgarro mensile....
grazie ancora!!!!
marco
Avatar utente
By ursamajor
#48430
Un santo è un peccatore che non si è mai arreso!
Avatar utente
By melina03
#48441
ursamajor ha scritto:Un santo è un peccatore che non si è mai arreso!

Giusto!!!! :wink:
Avatar utente
By Selli
#48487
Ciao, anch'io sono tra i "peccatori" genovesi. Dopo un mese o due di quasi solo crudo, non ho retto, e sono ricaduta nei dolciumi. All'inizio della ricaduta ero disgustata da insalata e frutta e per due mesi mi sono cibata solo di pasta, dolci e roba cotta. Decisamente devastante a tutti i livelli. Ora finalmente sto riprendendo, mooolto lentamente, ma con fiducia nella direzione presa.
Il mio conflitto più grosso era il seguente: devo proprio rinunciare drasticamente a tutti i dolciumi? Non posso ogni tanto concedermi senza ricadere nel tunnel una pizza o qualche golosità?
Non so se voi siete più equilibrati, ma io se mangio un cioccolatino non mi fermo finchè il pacco non è finito, quindi nel mio caso la risposta è : No, cara Selli, questi alimenti ti danno piacere immediato e dipendenza. Devi scegliere: che piacere vuoi? Quello di essere sana e lucida mentalmente o quello di un cioccolatino o un pezzo di panettone che ti coccolano subito e ti tradiscono un attimo dopo?
Nonostante questo ogni giorno mi faccio la mia scorpacciata di dolciumi, ma adesso almeno ho il buon gusto di non cenare. Inoltre ho abbandonato senza fatica anche il pesce in seguito alla dieta crudista di quest'estate. Piano piano arriverò dove voglio arrivare. Piano piano...
Grazie per l'ascolto.
Selli
Avatar utente
By arco
#48499
un grazie immenso...

Congratulazioni per la perdita di peso e per la t[…]

Panoramica Matteo

Bene, ho tolto il 26(devitalizzato) e il 28 una se[…]

Diario di Narayani

Poi basta perché ogni volta che entravo in piscin[…]

Gli ultimi del contadino

Mai provato a essiccarli al sole? Non ho mai pr[…]

Libri di Arnold Ehret