Arnold Ehret Italia

Quando non sai dove mettere il tuo messaggio mettilo qui. Se devi fare delle battute, falle qui. Non sono permesse battute sulla dieta o sugli utenti.

Moderatore: luciano

Avatar utente
By davide32
#48494
Io uso il sapone raramente quando ho mangiato veramente schifezze altrimenti non ne sento il bisogno e non puzzo...per icpelli idem se ho mangiato schifezze a non finire uso lo shampo altrimenti niente .

non usare il sapone e' normale se si e' puliti non e' che hai scoperto l'acqua calda e poi a noi del dermatologo e delle sue opinioni che ce frega????

senza offese eh :D
Avatar utente
By robyvac
#48500
Già, io non uso sapone, dentifrici, shampoo ma nemmeno spazzolino se è per questo, niente deodoranti ne creme o pomate, no profumi artificiali ecc,ecc. La puzza viene da dentro, non è da coprire ma da eliminare alla radice. Tanta acuqa fresca e viaaaaaa :D
Avatar utente
By clorenzo
#48521
robyvac ha scritto: La puzza viene da dentro, non è da coprire ma da eliminare alla radice. Tanta acuqa fresca e viaaaaaa :D


Concordo pienamente :wink: :wink:
Avatar utente
By betula
#48527
e' vero che la puzza viene da dentro, ma quando esci di casa e entri in contatto con smog e inquinamento in generale, è necessario pulire la pelle dai residui che inevitabilmente ti si attaccano addosso.
Se poi poco poco sudi, l'acqua non può essere sufficiente.


A meno che, ovviamente, non si vive in campagna o dentro un bosco, posti che dovrebbero darci maggiori garanzie in fatto di inquinamento ;-)
Avatar utente
By melina03
#48575
Concordo con betula !!!!!
Anch'io vorrei non usare sapone che oltre tutto mi asciuga la pelle, ma dopo una giornata fuori è impossibile per me.
Avatar utente
By davide32
#48583
melina03 ha scritto:Concordo con betula !!!!!
Anch'io vorrei non usare sapone che oltre tutto mi asciuga la pelle, ma dopo una giornata fuori è impossibile per me.
allora non siete puliti dentro .
Avatar utente
By robyvac
#48584
Ognuno fa come crede in base a ciò di cui pensa di avere bisogno :D La pelle si pulisce da sola, io sudo, faccio sport agonistico, lavoro in un bar e sono continuamente a contatto con il pubblico, eppure non c'è traccia di odore. Il sudore puzzolente è causato dall' acidità interna, altrimenti è inodore e non appiccicoso. Per rimuovere la sporcizia e pulire la pelle basta strofinarsi delicatamente la pelle al mattino e sera con un asciugamano bagnato con acqua fredda, così facendo si riattiva la circolazione a livello cutaneo, il sangue arriva alla superficie e fa il suo lavoro di pulizia. Le stesse cose descritte nell' articolo riguardo a forfora, dermatiti ecc. le ho sperimentate direttamente sulla "mia pelle" :lol: A meno che uno non lavori nei grassi e nell' unto non ce n'è bisogno(logico che un meccanico debba usare detergenti sgrassanti), ma riguardo allo smog credo che non sia proprio necessario(vivo a Genova, non ai tropici), inoltre i vestiti raccolgono quasi tutto lo sporco e lo smog,o no? :D E l'alito odorava molto di più quando mi lavavo tre volte al giorno i denti con spazzolino e dentifricio. Se no come spiegare anche le feci inodore??? Se si continua a intossicarsi allora servono tuuuuutte queste cose, ma se il corpo è pulito dentro e la pelle è attiva e senza residui chimici( o semplicemente estranei) di saponi e shampoo allora non ce n'è bisogno. Naturalmente questa è una mia personale osservazione basata sulla mia esperienza, che si può condividere o meno, non è importante a livello discorsivo quanto pratico: provare per credere :D
Avatar utente
By clorenzo
#48594
robyvac ha scritto:Ognuno fa come crede in base a ciò di cui pensa di avere bisogno :D La pelle si pulisce da sola, io sudo, faccio sport agonistico, lavoro in un bar e sono continuamente a contatto con il pubblico, eppure non c'è traccia di odore. Il sudore puzzolente è causato dall' acidità interna, altrimenti è inodore e non appiccicoso. Per rimuovere la sporcizia e pulire la pelle basta strofinarsi delicatamente la pelle al mattino e sera con un asciugamano bagnato con acqua fredda, così facendo si riattiva la circolazione a livello cutaneo, il sangue arriva alla superficie e fa il suo lavoro di pulizia.


Bravo !!! concordo ... anchio lavoro in pizzeria e sono continuamente a contatto con il pubblico, eppure non c'è traccia di odore.
Bisogna pulire dentro non ce niente da fare.......impegno....volontà...non avere fretta e convinzione.
Avatar utente
By robyvac
#48599
clorenzo ha scritto:
robyvac ha scritto:Ognuno fa come crede in base a ciò di cui pensa di avere bisogno :D La pelle si pulisce da sola, io sudo, faccio sport agonistico, lavoro in un bar e sono continuamente a contatto con il pubblico, eppure non c'è traccia di odore. Il sudore puzzolente è causato dall' acidità interna, altrimenti è inodore e non appiccicoso. Per rimuovere la sporcizia e pulire la pelle basta strofinarsi delicatamente la pelle al mattino e sera con un asciugamano bagnato con acqua fredda, così facendo si riattiva la circolazione a livello cutaneo, il sangue arriva alla superficie e fa il suo lavoro di pulizia.


Bravo !!! concordo ... anchio lavoro in pizzeria e sono continuamente a contatto con il pubblico, eppure non c'è traccia di odore.
Bisogna pulire dentro non ce niente da fare.......impegno....volontà...non avere fretta e convinzione.

Ed io sono lieto che tu concordi. Sai sono pizzaiolo anch'io, ho iniziato a 18 anni, ma ora trovo più divertente fare il barista, avevo una pizzeria tutta mia enormeee :lol: che mi ha causato tanti tanti tanti pensieri, ora da tre anni faccio il dipendente fisso :D Sballooo
Avatar utente
By betula
#48602
Forse non mi sono spiegata anche se non mi sembra di aver parlato di cattivi odori o altro.
I particolati, le polveri sottili, il velo di smog che nostro malgrado si deposita su capelli vestiti e corpo non viene da dentro. Noi produciamo sebo, tutti. Questo sebo, per quanto puro, si lega con lo smog e si attacca alla pelle, per quanto i nostri intestini possano esser puliti. Avete presente la pellicola di plastica del domopack? Ecco, alla lunga ci portiamo appresso quello, se non usiamo qualcosa che lega il sebo inquinato dall'esterno e se lo porta via nell'acqua.
Poi, è giusto che ognuno deve sentirsi libero di fare ciò che vuole e ci mancherebbe, io personalmente che vivo in una delle città più inquinate d'Italia, opto per il sapone. Un semplice sapone vegetale non chimico, mica ho detto di usare il bagnoschiuma l'Oreal.
Ciao a tutti da Valerio

Ciao Valerio, benvenuto. :D Il primo passo è ac[…]

Infatti ho detto che si rischia, non che tutti lo […]

AVOGADO TOSSICO?

Quello sempre, anche se bisogna poi vedere se sia […]

Grazie OPT! :D I tuoi post sono illuminanti. Dimo[…]

Libri di Arnold Ehret