Arnold Ehret Italia

Qui si possono proporre ricette della Dieta Senza Muco e di Transizione

Moderatore: luciano

Avatar utente
By ilvecchio
#48638
Per condire insalate e verdure in genere uso molto spesso la salsa di soia ,
ma non sono sicuro di fare una cosa giusta.
Sapete dirmi se fa bene o quali problematiche crea ?
By Datagram
#48640
Io la eviterei, meglio olio di oliva extravergine (spremuto a freddo) con magari un aggiunta di limone.
http://www.medicinenon.it/soia.htm questo potrebbe chiarirti le idee, buona lettura. :wink:
Avatar utente
By luciano
#48664
La salsa di soia, tamari per i macrobiotici, essendo fermentata è ben tollerata e può accentuare i sapori con un salato non aggressivo se la si usa con moderazione.

Non deve essere quella da supermercato che viene fatta stravolgendo tempi di fermentazione e con soia cinese transgenica.

Una ottima è quella della "Finestra sul Cielo", "Yaemon" biologica e fermentata in barili di cedro. :wink:

http://www.lafinestrasulcielo.it/italiano/product/2TAMA
Avatar utente
By ursamajor
#48668
Anche a me piace la salsa di soya, però in linea generale credo anche che tutti i condimenti elaborati alla fine non solo stravolgano il sapore dei cibi rendendocelo più ghiotto ma inducono a mangiare più del necessario perchè il corpo si sazierebbe molto prima..
Ma in transizione dice anche Ehret che si utilizzano tranquillamente! :wink:
By luciaca
#48672
io l'adoro e la uso moltissimo nelle insalate, finora con molti sensi di colpa... ma il commento di luciano mi rincuora :oops:
è meravigliosa con le puntarelle :D
ottima anche sulle verdure cotte al vapore ma ormai quelle le apprezzo molto di più al naturale :wink:
Avatar utente
By celestia
#48673
Attenti però a non mangiarne troppa perchè è un alimento gozzigeno, blocca la tiroide, che di questi tempi, con l'inquinamento, fa già fatica di suo...
Ciao
Avatar utente
By ilvecchio
#48676
Vi ringrazio tutti moltissimo.

Quindi , Luciano , quando dici che é ben tollerata significa che comunque qualche acido lo produce !?
..... e poi , da come dice Celestia , che blocca la tiroide , é il caso di evitarla .
Peccato .... :( mi piaceva moltissimo .

Ieri ho seguito il consiglio di Datagram e ho provato a condire sia con olio e
limone , sia con solo limone e devo dire che l'esperimento é andato bene preferendo condire con solo limone.

Mi sono chiarito le idee !!!

Grazie ancora a tutti .
Avatar utente
By luciano
#48695
ilvecchio ha scritto:..... e poi , da come dice Celestia , che blocca la tiroide , é il caso di evitarla .
Beh se la bevi a bicchieri forse.

La soia è gozzigena, ma non nella sua forma fermentata come il tamari. :wink:
Avatar utente
By ilvecchio
#48707
Grazie ancora Luciano.
Ho visitato il sito che mi hai segnalato e ho visto che proprio a Varese c'è un negozio che vende i loro prodotti .
Mi ci ficcherò al più presto .[/b]
Avatar utente
By luciano
#48735
Devo precisare una cosa, onde evitare continui rimpalli, anche se mi piaceva giocare a ping pong.

La soia è un alimento da evitare, sia come fagiolo che come trasformati vari, tofu, ecc, come spiegato nel mio articolo "La Soia".

Nelle su forme fermentate come tamari, miso, tenpeh shoyu non sono dannosi, se non in eccesso, ma di solito se si esagera ogni cosa condita con essi diventa disgustosa.

La fermentazione trasforma i fagioli di soia in un'altra cosa con caratteristiche diverse che non hanno più a che fare con la soia non fermentata.

Quindi tutti gli avvertimenti sulla soia riguardano la soia non fermentata.

Per i prodotti fermentati occorre fare solo due osservazioni:
  • Contengono sale, quindi l'eccesso è comparabile al mangiare molto salato.
  • Non prendere prodotti fermentati di soia da supermercato, è roba fatta con soia transgenica
Sono FeniAnimus

Salve, sono una sostenitrice del sistema di guarig[…]

Panoramica di Beppe

Grazie mille! Provvederò al più presto, agosto per[…]

Salve a tutti nonostante io abbia dedicato molto t[…]

sono da poco affetta da glicemia troppo alta (diab[…]

Libri di Arnold Ehret