Arnold Ehret Italia

Quando non sai dove mettere il tuo messaggio mettilo qui. Se devi fare delle battute, falle qui. Non sono permesse battute sulla dieta o sugli utenti.

Moderatore: luciano

Avatar utente
By sibillina
#48845
Sono tornata sabato da una settimana di vacanza in Kenya.
Che dire?
Là mi sentivo UN'ALTRA PERSONA.

Eccomi di nuovo qua oggi con capelli elettrici e pelle secca che non riesco ad idratare in alcun modo.

Appena sono arrivata a Watamu, dopo solo mezza giornata e nonostante lo stress del viaggio, mi sentivo bene e la mia pelle non sentiva il bisogno di creme.

Ho scoperto il mango mela!!!!!!!! CHE BUONO!!!!
Non è il mango che arriva qua!!

Infatti ne ho comprati una decina da portare a casa...

Ho fatto scorpacciate di pomodori e cipolla rossa e anche quelli me li sono portati a casa. Molto saporiti, niente a che vedere con quelli che vendono qua senza nessun sapore.

Comunque, la mia deduzione è che la vacanza al caldo è propio una medicina naturale!!!!!!!!

Speriamo di farne presto un'altra!!!
Avatar utente
By braveheart
#48856
Ciao sibillina :D
sibillina ha scritto:Comunque, la mia deduzione è che la vacanza al caldo è propio una medicina naturale!!!!!!!!

Pienamente d'accordo con te !

Anch'io al mare e al caldo, o comunque fuori dall'ambiente in cui viviamo quotidianamente, sto da Dio, e questa cosa mi fa pensare sempre piu' che l'habitat dell'essere umano è proprio quello, dove poter vivere alla maniera di Ehret.
..anche se lui era un tedesco e viveva nella fredda Svizzera :D
Avatar utente
By sibillina
#48867
Giovanni ciao, come va?
A Milano al mercato ortofrutticolo lo trovi il mango mela?
E' rotondo e di colore rosso arancio.

i manghi che vedo qua sono quelli oblunghi e verdi(forse perchè non sono maturi?)


Dunque dunque...si legge sui libri di medicina naturale che bagni di sole, movimento e sana alimentazione sono una medicina.

E' verooooo!!!!

Bisognerebbe almeno avere la possibilità di fare piu' vacanza, oppure trovare il coraggio di cambiare vita...

Siamo solo a gennaio e la primavera è lontana :cry:
Avatar utente
By robyvac
#48868
E' vero e non è vero a mio avviso, vero in una fase iniziale, come il distacco dalla routine quotidiana, può servire da input, ma il traguardo è vivere il clima e le situazioni lavorative e familiare come se fossero una vacanza. E lo sono se riesci a distaccarti dal vedere ciò che ti capita come abitudinario e usuale. Se fai capire al tuo corpicino che il caldo viene da dentro allora lui se la godrà senza desiderio di fuggire, le vacanze e i viaggi servono proprio a questo, a renderci consapevoli che possiamo stare meglio. In vacanza sei spensierata e priva di problemi quotidiani, ma non è la vacanza fisica a fare quest'effetto, ma il pensiero di essere in vacanza. Bisogna stare attenti a non confondere le cose, altrimenti si arriva a pensare di dover fuggire per ricercare la felicità e la salute altrove quando queste sono già pienamente dentro di noi. Io vivo ogni giorno e ogni momento come se fossi in vacanza, anche sul lavoro, con la pace nel cuore :D e non ho un ideale di salute da raggiungere, sto sempre bene, e non passa giorno senza che io noti dei miglioramenti semplicemente stando tranquillo, non preoccupandomi e seguendo le mie nuove abitudini, tra cui la dieta senza muco che ripulisce continuamente corpo e mente. Il viaggio e la vacanza sono la vita stessa, basta smettere di rovinarsela attribuendo ai valori altrui troppa importanza e sentendosi costretti a conformarci ad essi.Ciau :lol:
Avatar utente
By sibillina
#48871
robyvac ha scritto: ma non è la vacanza fisica a fare quest'effetto, ma il pensiero di essere in vacanza. Bisogna stare attenti a non confondere le cose, altrimenti si arriva a pensare di dover fuggire per ricercare la felicità e la salute altrove quando queste sono già pienamente dentro di noi.


Eh no, non sono d'accordo: l'ho propio testato sulla mia pelle.Ma propio sulla pelle nel senso che prima di partire avevo una pelle secca e fino a che sono scesa dall'aereo continuavo ad incremarmi per trovare sollievo. Dopo solo mezza giornata in quel clima caldo e leggermente umido la mia pelle non sentiva piu' il bisogno di nulla. Questo non è il pensiero di essere in vacanza ma la fortuna di trovarsi lontano da smog, riscaldamenti e luci artificiali
By alkampfer
#48884
ciao sibillina, anche io vorrei andare in kenya il prima possibile,vorrei avere maggiori dettagli,come sei andata,agenzia,houserental,voli,quanto hai pagato,etc... se vuoi per non "sovraccaricare" il forum puoi scrivermi alla mail: daniele_priore@hotmail.it
grazie!
Avatar utente
By davide32
#48903
anch'io voglio andare in ferie ora organizzo con amici vorrei andare lontano lontano al caldo :D
Avatar utente
By mauropud
#48912
Io credo che la nostra vita sarebbe molto migliore se i giorni lavorativi fossero solo 2 alla settimana invece che 5 (invertendo i numeri). :D

Concordo pienamente: in vacanza, dovunque vai, ti senti molto meglio: forse e' l'aria di "liberta'"! :D
Avatar utente
By sibillina
#48934
Ciao Mauro, la mia prossima vacanza sarà a Londra 3 giorni in febbraio. Escludo propio che mi sentiro' come in Kenya!!!!!!!!
Chissà che freddoooooooooo

Concordo sui 2 giorni lavorativi, hihihihi

Anzi, io direi che sarebbe bene lavorare 3 settimane e farne una di vacanza :lol:
Avatar utente
By sibillina
#48935
alkampfer ha scritto:ciao sibillina, anche io vorrei andare in kenya il prima possibile,vorrei avere maggiori dettagli,come sei andata,agenzia,houserental,voli,quanto hai pagato,etc... se vuoi per non "sovraccaricare" il forum puoi scrivermi alla mail: daniele_priore@hotmail.it
grazie!


Ciao Daniele, io sono andata in villaggio e ho fatto 3 giorni safari.
Ti consiglierei di guardare in internet i diari di viaggio delle varie persone, c'è chi è riuscito a trovare il pacchetto volo/pernottamento a 500, euro circa, calcola che solo il volo ti costerebbe 900,00.
Io ero a Watamu, vicino alla caotica Malindi.

Il safari è un'esperienza unica, da fare assolutamente, mi raccomando scegli campo tendato piccolo, cosi' sarà minore la confusione e piu' diretto il contatto con la natura/animali.

Gennaio è il periodo migliore, niente piogge, clima stupendo, zero zanzare.

Comunque per quelle due o tre che ronzano in giro ti consiglio un antizanzare naturale: l'olio al whitemusk del bodyshop: provato e testato: incredibile, è talmente forte che le zanzare stanno alla larga.

Porta con te vestiti che non usi piu' e penne per i bambini, non dare loro soldi ma compragli da mangiare, li' ci sono delle bancarelle di frutta e verdura bellissime.

Che dire? PARTI PRIMA POSSIBILE!!!!!!!

BUON VIAGGIO!!!
Avatar utente
By mauropud
#48947
sibillina ha scritto:Ciao Mauro, la mia prossima vacanza sarà a Londra 3 giorni in febbraio. Escludo propio che mi sentiro' come in Kenya!!!!!!!!
Chissà che freddoooooooooo

Concordo sui 2 giorni lavorativi, hihihihi

Anzi, io direi che sarebbe bene lavorare 3 settimane e farne una di vacanza :lol:


Ottima idea Sibillina, cosi' sarebbe anche meglio! :D

Se vuoi quando vieni su potremo forse incontrarci se cade in un giorno di week end e sono libero.

In questo periodo non sta facendo molto freddo.
Il pericolo e' la neve: possibile a febbraio, anche se ne abbiamo gia' avuto un mese di fila a dicembre. E se nevica sul serio il traffico aereo (e non solo) qui si ferma! 8O
Avatar utente
By sibillina
#48949
Aaaaah non mi dire!!!!! Io devo arrivare il giorno 11 per andare al Royal Opera House a vedere il Flauto Magico!! Speriamo non nevichi :?

Certo che potremmo incontrarci in quel di Londra, io ho li' un'amica e saro' li' il venerdi 11 per il week end.
Ci aggiorniamo piu' in là.

Ma tu dove vivi? Li' a Londra?
Avatar utente
By mauropud
#48965
sibillina ha scritto:Aaaaah non mi dire!!!!! Io devo arrivare il giorno 11 per andare al Royal Opera House a vedere il Flauto Magico!! Speriamo non nevichi :?

Certo che potremmo incontrarci in quel di Londra, io ho li' un'amica e saro' li' il venerdi 11 per il week end.
Ci aggiorniamo piu' in là.

Ma tu dove vivi? Li' a Londra?


Ho capito: week end con concerto. :)
Se fa come gli altri anni sei al sicuro, visto che un mesetto di neve e freddo intenso lo ha gia' fatto (ma gli scorsi 2 anni e' capitato proprio a febbraio!).

Io sto a circa 80km piu' a nord (un'ora di treno): vedi nome della citta' sotto il mio avatar.

Ci aggiorniamo piu' avanti: sarebbe bello fare una chiaccherata. :D
Avatar utente
By braveheart
#48986
sibillina ha scritto:Giovanni ciao, come va?
A Milano al mercato ortofrutticolo lo trovi il mango mela?

Ciao Ale !

Ti ho mandato una mail ad inizio anno, ma non m'hai risposto, come mai ?
..hai forse cambiato indirizzo ?

Comunque io sto benissimo, e vado avanti tutta col Sistema e coi succhi di verdura, e grazie anche a te che mi hai supportato nell'acquisto della belva (Angel) :D .
Il mango mela non l'ho mai visto a Milano, anche perchè non l'ho mai cercato, ma penso proprio che ce l'abbiano i rivenditori di frutta esotica..fino ad oggi ci ho trovato tantissime qualita' di frutta provenienti da ogni parte del mondo, che mai avevo visto ed assaggiato.

Nel caso, ti faro' sapere :wink:

Ho letto con interesse la tua esperienza per la pu[…]

Di solito il magnesio viene assorbito meglio, quan[…]

Clisteri o idrocolonterapia

Non ho mai avuto esperienza di idrocolonterapia, m[…]

Diario di Narayani

:)

Libri di Arnold Ehret