Arnold Ehret Italia

Quando non sai dove mettere il tuo messaggio mettilo qui. Se devi fare delle battute, falle qui. Non sono permesse battute sulla dieta o sugli utenti.

Moderatore: luciano

Avatar utente
By sibillina
#48997
Scusa, è vero, mi sono dimenticata di risponderti!!!

Tutto ok, fammi sapere se trovi il mango mela. Che arrivi pero' via aerea.

Guarda, è troppo buonooooo

E i datteri king salomon?
è sceso il prezzo?

Io ne ho portati a casa una decina di manghi, 6 tenuti per me e il resto alla famiglia. Bagaglio a mano perchè nella stiva potrebbero congelare, dipende dove mettono la valigia. E i manghi sono delicati

Ma la cosa migliore forse è tornare là e consumare sul posto!!!

La primavera è lontana :cry: e anche il piattone di pomodori dell'orto appena raccolti con cipolle di tropea...mmmhhhhhhhhhhh
(sto ancora mangiando quelli portati dal Kenya comunque..)
Avatar utente
By braveheart
#49034
sibillina ha scritto:Tutto ok, fammi sapere se trovi il mango mela. Che arrivi pero' via aerea.

Sì, io compro sempre da un tipo che ha solo frutta esotica "via aerea", addirittura a volte arrivata la sera prima, e si sente perchè non è ancora matura e costa un po' di piu' rispetto a quella di qualche giorno prima.

sibillina ha scritto:E i datteri king salomon?
è sceso il prezzo?

No, purtroppo è salito :D , causa il periodo di festivita' appena passato, nel quale c'è molta richiesta.

Io pero' ne ho comprato lo stesso 1 cartone da 5 Kg, della qualita' Gold ( i migliori al mondo, grossi, morbidi e dolcissimi..pesano anche oltre 30 gr l'uno :D ), al prezzo di 13 euri al Kg, qualcosa meno dei 22,50 euri del negozio bio del mio paese :D
Avatar utente
By flib
#49036
Ciao braveheart,
visto che sei un assiduo frequentatore dell'ortomercato vorrei "sfruttare" la tua esperienza ;) , ci dai qualche nominativo e posizione dello stand da cui acquistare?
Ad esempio questo della frutta esotica?

Grazie mille! :)
Avatar utente
By braveheart
#49100
Ciao flib !

Dunque, io entro dal primo ingresso di viale Lombroso e mi trovo davanti al padiglione A ( ce ne sono 4 : A-B-C-D ), e dopo pochi metri c'è un banchetto che vende frutta secca ed essiccata, dove acquisto di solito.
E' l'unico che ho trovato che vende roba non trattata, buona, e riesco sempre a "strappare" un prezzo discreto, sempre in base a quanto acquisto.

La frutta esotica invece la compro da un tipo che si trova, se non ricordo male, tra il padiglione C e D, un po' all'interno rispetto a quelli che vendono sul viale principale; non so come si chiama, pero' ha sempre una matita sopra l'orecchio, come i fruttivendoli di una volta :D .

Dopo averlo girato tutto in 2 anni, non mi addentro a comprare nei vari padiglioni, ma preferisco restare sul viale principale, dove secondo me c'è la merce migliore.
Ultimamente ci sto andando poco, causa tessera della Metro -che si trova vicino al mio paese-, dove c'è meno scelta rispetto a Milano, pero' risparmio parecchio tempo e chilometri.

Onestamente ti dico che mi manca l'ortofrutticolo, i mille colori e profumi dei vegetali delle tante bancarelle, l'atmosfera piacevole..chi urla a destra, chi urla a manca, insomma, ti sembra "quasi" di stare al ballaro' di Palermo :D .
Avatar utente
By EnricoPro
#49108
Ciao

si è vero è molto bello all'Ortomercato a Milano ci vado ogni settimana al sabato mattina.

Però devi stare attento quando cammini con tutti quei carreli chi piccoli chi grossi ti tranciano i piedi o le gambe se ti vengono addosso. Si lo so ho esagerato ma comunque ci sono tanti carrelli che a volte è diffcile camminare tra le varie bancaralle. Io consiglio di fare la spesa subito appena aprono che c'è meno gente oppure verso la chiusura (però verso la chiusura si trova meno merce). Ciao e se qualcuno va al sabato mattina all'Ortomercato ci possiano incontrare. Mandatemi un e-mail che ci mettero d'accordo. L'invito è sempre valido.
La panoramica di Ienk

Dopo la panoramica ho rimosso tre delle 5 amalgame[…]

Congratulazioni per la perdita di peso e per la t[…]

Panoramica Matteo

Bene, ho tolto il 26(devitalizzato) e il 28 una se[…]

Diario di Narayani

Poi basta perché ogni volta che entravo in piscin[…]

Libri di Arnold Ehret