Arnold Ehret Italia

Discussioni su Arnold Ehret e l'Ehretismo. Possono partecipare tutti gli utenti iscritti che hanno letto il libro sulla "Dieta Senza Muco".
Non c'è posto per commenti su ideologie politiche, disinformazione, ecc, che possono trovare posto su altri siti pertinenti. Questo è il forum della dieta di Ehret.

Moderatori: luciano, Moderators

By falco
#49227
Io ho letto la prima parte, quella più interessante dove parla di Ehret dopo diventa pesante.
Avatar utente
By luciano
#49454
C'è da dire che Vaccaro è un sostenitore del veganismo, che include il consumo di cereali o qualsiasi altro alimento amidaceo, dato che il presupposto per considerare una dieta vegana è che non contenga prodotti di origine animale.

In altre parole contraddice se stesso quando sostiene la teoria del muco, ed è in errore quando ne attribuisce la formazione ai soli prodotti animali.

I farinacei sono i maggiori formatori di muco, essendo il residuo colloso della loro digestione, e i farinacei sono una grande porzione della dieta vegana.
Avatar utente
By erre
#49456
luciano ha scritto:C'è da dire che Vaccaro è un sostenitore del veganismo, che include il consumo di cereali o qualsiasi altro alimento amidaceo, dato che il presupposto per considerare una dieta vegana è che non contenga prodotti di origine animale.

In altre parole contraddice se stesso quando sostiene la teoria del muco, ed è in errore quando ne attribuisce la formazione ai soli prodotti animali.

I farinacei sono i maggiori formatori di muco, essendo il residuo colloso della loro digestione, e i farinacei sono una grande porzione della dieta vegana.


I farinacei che consiglia Vaccaro sono comunque limitati come quantita'. Si puo' dire che la sua dieta staziona su quella di transizione in modo perenne. Tale che non arrecchi danni al corpo. Il gradino successivo non lo scavalca.

Ma questo puo' essere dato per quelle menti che non riescono ad accettare completamente una dieta di sola frutta e verdura. Io comunque gli do' atto di un lavoro immenso che porta avanti nell' invitare gli esseri umani ad una piu' consapevole alimentazione. Quello che anche tu luciano ti riproponi. :lol:

Non sto facendo il difensore di nessuno.

Che di persone come voi c'e ne siano ancora di piu' :lol:
Avatar utente
By luciano
#49478
Certo erre, l'appunto è solo sule cose inesatte che dice, non sul suo impegno.

Mi riferisco ad attribuire la creazione di muco alla sola carne. Anzi, la carne crea molto meno muco dei cereali.
Avatar utente
By erre
#49485
Ok, luciano e' tutto chiaro.
Avatar utente
By robyvac
#49516
Concordo in pieno con Luciano. Ho provato a reintrodurre qualche cereale tempo fa e ho notato effetti disastrosi( che prima passavano inosservati), molto più incisivi a livello di perdita di energia e costipazione riguardo a qualsiasi altro alimento, forse se la giocano con il latte a livello di quantità di disturbi. Tutti i tipi di detriti tossici contenuti nel sangue stazionano e imputridiscono perchè trattenuti dal muco, se non c'è muco tutto transita liberamente e fuoriesce dal corpo nei tempi giusti. Infatti ehret parlava di causa fondamentale delle malattie, non escludeva gli altri tipi di intossicazioni, ma evidenziava che tutte avvenivano perchè le materie estranee o potenzialmente dannose si incollano all' interno a causa del muco. Nessuno degli igienisti, vegani ecc. è probabilmente arrivato ad un livello di pulizia tale da provare la fiduciosa convinzione del fatto che senza colla interna nulla crea problemi al corpo, proprio perchè ad essi è impossibile eliminare tutte le vecchie incrostazioni continuando a mangiare alimenti amidacei :D
Gli ultimi del contadino

Sinceramente no, anche perchè vivendo in un condom[…]

Diario di Narayani

Credo fosse eccessivamente gelata.

Molto bella la tua esperienza grazie!

La panoramica di Ienk

Dopo la panoramica ho rimosso tre delle 5 amalgame[…]

Libri di Arnold Ehret