Arnold Ehret Italia

Discussioni su Arnold Ehret e l'Ehretismo. Possono partecipare tutti gli utenti iscritti che hanno letto il libro sulla "Dieta Senza Muco".
Non c'è posto per commenti su ideologie politiche, disinformazione, ecc, che possono trovare posto su altri siti pertinenti. Questo è il forum della dieta di Ehret.

Moderatori: luciano, Moderators

By Gianfranco
#49698
Nel leggere un libro che tratta alimentazione e vitamine, ho notato che alcune vitamine nelle verdure non sono presenti, tipo la B12 che si trova solo nella carne.
Quindi nutrendosi seguendo le indicazioni di Ehret non si assume!
Mi domando in che modo si possa assumere. E' un problema che mi pongo solo io, oppure se ne è già parlato ?
Avatar utente
By sandrod
#49703
Gianfranco ha scritto:Nel leggere un libro che tratta alimentazione e vitamine, ho notato che alcune vitamine nelle verdure non sono presenti, tipo la B12 che si trova solo nella carne.
Quindi nutrendosi seguendo le indicazioni di Ehret non si assume!
Mi domando in che modo si possa assumere. E' un problema che mi pongo solo io, oppure se ne è già parlato ?


e anche tanto ! :lol:

fai un 'cerca' con 'b12' e buona lettura ...
By Gianfranco
#49705
Grazie, dovevo pensarci, ho fatto ricerca ed ho trovato parecchio.
Resto solo da leggere e trovare con cosa avete risolto l'assunzione.
Avatar utente
By luciano
#49716
Risolvi questo indovinello: Come fa l'elefante, che non mangia carne a procurarsi la B12? :D

C'è qualcuno che dice che la ricava dagli insetti che si trovano sulle foglie che mangia, ma è un arrampicarsi sui vetri.
By Gianfranco
#49721
Sono nuovo a certi approfondimenti e quindi do retta a quello che trovo online, specialmente se argomenti di scienza e medicina.
Comunque per tagliare la testa al toro e non girarci intorno, tu personalmente come integri la B12 ? se la integri !
Avatar utente
By luciano
#49722
Non bisogna dare retta a nessuno, ma ricavare i propri dati vagliando in continuazione. Io non prendo niente da mesi, quando mi ricordo prendo una pastiglietta di b12 da una scatoletta che magari sarà pure scaduta, tanto per dire boh, non si sa mai, ma m ichiedo come faceva a vivere l'uomo frugivoro prima che scendesse dagli alberi, senza la sua pastiglietta di B12.
By Gianfranco
#49725
E' anche vero però che l'uomo frugivoro non viveva quanto viviamo hai giorni nostri. Magari se oggi ci fosse ancora Erhet direbbe : integrate pure la B12 che altrimenti non riuscireste ad assumere.
Avatar utente
By tistructor
#49729
Personalmente non mi interessa il discorso sull´integrazione.
Deve essere il mio corpo ad indicarmi cosa gli serve.
Fra poco sono 2 anni che che sto sulla dieta senza muco, frutta e verdura crude piú qualche verdura cotta.
Che sintomi dovrebbe dare l´assenza della b12 nella dieta?
Rimanere sulle posizioni dell´integrazione artificiale di qualche sostanza fa rinvigorire il legame con il sistema medico farmaceutico.
Non riesco piú a ragionare in questi termini é come dare per stupido al nostro creatore.
Gli animali selvaggi questo non lo fanno. Si cibano del loro cibo elettivo e perferito con una fiducia ceca.
Solo la nostra ignoranza sulla corretta alimentazione umana ci fa dubitare su cosa sia giusto o sbagliato fare.
Non voglio essere polemico con nessuno visto che questa ignoranza é rimasta radicata in me per 40 anni.
E´ solo il mio pensiero che si é perfezionato da quando ho conosciuto il pensiero del Prof. Ehret.

Ciao :D

Fabio
Avatar utente
By sandrod
#49730
Gianfranco ha scritto:E' anche vero però che l'uomo frugivoro non viveva quanto viviamo hai giorni nostri. Magari se oggi ci fosse ancora Erhet direbbe : integrate pure la B12 che altrimenti non riuscireste ad assumere.


chi lo dice che l'uomo frugivoro viveva meno di noi? :wink:
By Gianfranco
#49731
Riguardo ai sintomi basta fare una ricerca.
Anche questo è interessante http://www.scienzavegetariana.it/nutrizione/b12_baluardo_carnivori.html
Comunque non è che io scrivo per screditare Ehret anzi, da quando lo seguo sto molto meglio, è che leggendo son rimasto colpito che possano sorgere tali mancanze e non vorrei in seguito dover incorrere a cure pseudo mediche.
Ricordo quando avevo mal di schiena che facevo iniezioni di Muscoril e Cobalamina - Vitamina B12, per sopperire ala sua carenza.
Che l'uomo frugivoro viveva meno di noi mi pare sempre di averlo letto in qualche trattato o libro sulla storia dell'uomo.
Avatar utente
By robyvac
#49732
Se anche l'uomo frugivoro, nei bei tempi andati avesse avuto una vita breve, non pensi che potrebbero esserci più cause concatenate che non la sola mancanza di B12? :D

Se ne leggono tante e di tutti i generi, ma quello che ho imparato è che tutto ciò che è indirizzato a farti credere che ti manchi qualcosa(nell' alimentazione come negli altri settori della vita)è da verificare personalmente e individualmente.

Se davvero ti interessa verificare lo puoi fare direttamente su te stesso.

E poi ti chiedi mai se la B12 sia davvero così importante presa singolarmente? Chi lo dice? E perchè?E chi ti dice che quella che prendevi sopperisse realmente alle tue carenze? Esse potrebbero non essere mai esistite, la possibile carenza era futura? Hai integrato per prevenirla o facevi degli esami ogni volta che la prendevi?

Stai fondando le tue domande su presupposti e dicerie, magari qualcosa è vero in linea generale, ma devi verificare se è vero per te. Non ci sono altri sistemi :D

Nessuno è te, e solo te puoi sapere cosa ti manca realmente, così come il corpo ti dice di cosa ha bisogno se sai ascoltare :D
By falco
#49738
Ciao a tutti, c'è da specificare un paio di cose se vogliamo parlare in termini "scientifici":

Prima di tutto se si segue la scienza si commette un grave errore... ci prendono in giro!

Ci dicono che la carne bisogna mangiarla perchè altrimenti sono guai come nel caso della B12, ma non forniscono informazioni più importanti come le seguenti.

1) che 100 grammi di carne porta nel corpo 29 grammi di acido urico, tossico per il nostro corpo.

2) che non abbiamo l'enzima per neutralizzare l'acido urico "uricasi"

3) che con la cottura tutte le vitamine che sono nella carne vanno perse compresa la vitamina B12, per non parlare delle proteine che coagulano e gli zuccheri che diventano caramello.

4) che una fettina di carne apporta 1000 calorie al corpo, ma occorrono 1100 per smaltirla, ci voglio 50 ore per eliminare questo cibo tossico. "Altro che muco"

La scienza medica, ne dice tante in nome di big Pharma!

Ti dicono che bastano 60 mg al giorno di vitamina C, cosa non veritiera, in realtà occorrono quantità altamente superiori.

Ed ora veniamo alla B12, la sua carenza può portare problemi neurologici nel tempo, questo è quanto dichiarato dai medici.

In termini di fabbisogno secondo altre fonti al corpo occorre una modestissima quantità, se non erro 1 mg basta per 10 anni.

Comunque se uno vuole proprio integrare in modo naturale vi consiglio i germogli "red adzuki rosso" contengono:

Vitamina A, B1, B2, B3, B6, B12, V, E

Ultima cosa le statistiche parlano chiaro

Un vegetariano vive 10 anni di più di un onnivoro
Un crudista vive 15 anni di più

Ho letto con interesse la tua esperienza per la pu[…]

Di solito il magnesio viene assorbito meglio, quan[…]

Clisteri o idrocolonterapia

Non ho mai avuto esperienza di idrocolonterapia, m[…]

Diario di Narayani

:)

Libri di Arnold Ehret