Arnold Ehret Italia

Quando non sai dove mettere il tuo messaggio mettilo qui. Se devi fare delle battute, falle qui. Non sono permesse battute sulla dieta o sugli utenti.

Moderatore: luciano

By mandolino
#50084
Ciao a tutti! :D Non ho postato questo per confermare la giustezza del sistema di Ehret, che come si è detto non ha bisogno di questo, ma appunto come interessante ed affascinante integrazione culturale. Io sto sperimentantdo Ehret con grande felicità e soddisfazione. Trovo affascinante il vangelo esseno perchè fa emergere la verità così com'è, e così come era nota agli esseni e a Gesù, nonostante tutte le censure ed i tagli vari fatti qua e là dai vari concili vaticani...

Sui Veda: beh, che dire? La parola in sanscrito significa "conoscenza" se non ricordo male e credo che non basti una vita intera per leggerli tutti...io ho letto solo la Bhagavad Gita, il canto del beato...non posso altro che abbassare il capo rispettosamente quando vengono citati, come segno di devozione e ammirazione :-)
Avatar utente
By luciano
#50090
Sì, avete ragione, il problema è mio, a me risulta che l'esistenza di Gesù è opinabile e i dati che ho io sono decisamente per il no.

Non sto dicendo che il "vangelo esseno" non debba essere letto, secondo me prima non era nemmeno un vangelo e l'attribuzione a Gesù è arbitraria.

Ma non è questo il luogo per discuterne, e ritenere che sia un vangelo piuttosto che un pezzo di un trattato di pratiche yogiche non cambia la sostanza, l'uso dei clisteri e la dieta esposta, per esempio.
Avatar utente
By robyvac
#50105
luciano ha scritto:Sì, avete ragione, il problema è mio, a me risulta che l'esistenza di Gesù è opinabile e i dati che ho io sono decisamente per il no.

Non sto dicendo che il "vangelo esseno" non debba essere letto, secondo me prima non era nemmeno un vangelo e l'attribuzione a Gesù è arbitraria.

Ma non è questo il luogo per discuterne, e ritenere che sia un vangelo piuttosto che un pezzo di un trattato di pratiche yogiche non cambia la sostanza, l'uso dei clisteri e la dieta esposta, per esempio.


Non è un problema solo tuo :D , anch'io ritengo assai opinabile l'esistenza di Gesù, e la parola VANGELO trae in inganno, arrogandosi del potere della parola di Cristo. Però è simpatico leggere a volte qualcosa volto a smantellare quel ricco condizionamento religioso(utilizzando il medesimo linguaggio della chiesa) a cui siamo stati sottoposti, come dici te, che sia esso un sutra, un veda, un ipotetico pseudo-vangelo.

In fondo tutto va interpretato a modo proprio, che sia una favola di Andersen o la bibbia, sempre linguaggio metaforico è :D

Lo spirito religioso è un qualcosa che viene proiettato dall' interno verso un oggetto di venerazione, nel caso si cerchino risposte nei testi e nei profeti, ma la sua esistenza è indipendente dall' oggetto in questione. :D

Quindi concordo con te riguardo a ciò che evidenzi, ovvero che non c'è bisogno che sia Gesù, Budda o Allah, il vangelo, il Corano o un sutra a dirci cosa fare o cosa non fare, tutti i testi sacri hanno lo stesso valore del sistema di ehret per me :D Anzi, forse un pò di meno...
Avatar utente
By Selli
#50154
Ho letto il vangelo esseno della pace e per me è meraviglioso. Non so se sia di Gesù o meno, ma il contenuto di questo vangelo e di quelli ufficiali mi piace e mi ispira a una tensione verso la purezza spirituale e fisica di cui è carente la società cinica e schiava di soldi, vanità, comodità, gola, di cui faccio parte e alla quale purtroppo contribuisco con i miei vizi.
Così dico: viva Ehret e viva Gesù (o il suo messaggio se lui non è esistito)
Ciao a tutti, Selli
Avatar utente
By braveheart
#50177
Anch'io ho letto "Il vangelo esseno della pace" e, come per tutti i libri, si possono prendere degli spunti interessanti.

Ottima la spiegazione dell'effetto e di come praticare il digiuno a secco; da scartare, per esempio, l'asserzione che il latte vaccino possa essere un alimento adatto all'essere umano.
Avatar utente
By Raffaele
#50185
Puoi mandare un link sul "come praticare un digiuno a secco" di questo vangelo per favore ?
Raf
Avatar utente
By bactabeven
#50195
luciano ha scritto:Ma non è questo il luogo per discuterne, e ritenere che sia un vangelo piuttosto che un pezzo di un trattato di pratiche yogiche non cambia la sostanza, l'uso dei clisteri e la dieta esposta, per esempio.


Ciao a tutti :D

Perché non ritagli un posto nel Forum dove poter affrontare il discorso?
Può essere un off topic come altri, ognuno può dare il suo contributo senza il terrore di essere di urto a chi è più rigidamente sinottico per così dire :D

Questo è un argomento che ritorna spesso sul Forum, forse esiste un motivo anche per questo, per la necessità che si sente, che io sento, di dovermi emancipare dalla rigidità degli insegnamenti che mi sono stati impartiti e allo stesso tempo la necessità di reincanalarli in un discorso apocrifo ma pieno di colori nuovi. Questo a mio avviso, è ancora una parte della sostanza.

Riciao
Avatar utente
By luciano
#50196
Se leggi il regolamento noterai che l'off topic è relativo.

Un giorno qualcuno potrebbe scrivere un topic "La vita sessuale dei coleotteri" e per quanto alcuni potrebbero essere interessati non rientra nello scopo per cui ho creato questo forum.

Esistono miliardi di argomenti interessanti e di ognuno sarebbe interessante parlarne.

Credo che sia meglio affrontare determinati argomenti su siti dedicati, di sicuro si otterrà maggiore soddisfazione e maggiori informazioni.

Cerca qui, ci sono 114.000 risultati, di sicuro ci sarà un sito che ha anche un forum sul tema:

Esseni
By mandolino
#50246
Va bene, comunque si può dire che le regole igieniche citate nel vangelo esseno centrino in ogni caso con Ehret e la dieta senza muco. Sappiamo che Ehret ha frequentato gli esseni, il che mi fa suppore anche che abbia letto questo libro. Anche il professore, come altri grandi personaggi, ha preso spunto da informazioni precedenti per poi sviluppare il sistema di guarigione.

Mi sembra un peccato non integrare la propria cultura ehretista con un tale documento, anche perchè gli insegnamenti sono in sintonia con la dieta senza muco e può oggettivamente aiutare le persone o gli utenti a praticare la stessa e a vedere le cose anche da un'altra sfaccettatura. Avere una visione più "aerea" delle cose, ossia un quadro generale apre la mente e aiuta notevolmente la comprensione profonda delle cose. Non è mai male acculturarsi, poi ad ognuno le sue conclusioni personali.
Avatar utente
By luciano
#50247
mandolino ha scritto:Sappiamo che Ehret ha frequentato gli esseni, il che mi fa suppore anche che abbia letto questo libro.
Non era ancora stato scritto e i rotoli del Mar Morto su cui l'autore dice che è basato il contenuto del libro non erano ancora stati scoperti.

Comunque è sicuro che Ehret ha solo riscoperto una conoscenza antica, e ce l'ha presentata in modo secondo me magistrale.

Non ho nulla in contrario a integrarlo, se leggi i vecchi post, molto prima che arrivassi, l'ho suggerito io stesso più volte, semplicemente ritengo non pertinente tutto il contorno religioso o pseudo religioso con cui lo si condisce.
Ultima modifica di luciano il 26 febbraio 2011, 23:04, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
By luciano
#50248
Ecco uno dei suddetti post, di Lun Ago 17, 2009 9:05 pm:

Ne abbiamo già parlato.

Gli Esseni erano una comunità che viveva di frutta e verdura a foglia verde. Nei rotoli di Qumran

Immagine

si trova spiegata la dieta e il clistere e altre pratiche salutari.

Che Gesu facesse parte di tale comunità e che gli scritti dei rotoli costituiscano un vangelo e che tale vangelo sia di San Giovanni, o di San Marco come sostengono altri, sono arbitrari privi di alcun riscontro.

Sono stati scoperti nel 1947, ma Ehret nel 1910 in Palestina incontrò una comunità che viveva secondo le regole descritte in tali rotoli, e quanto scoprì fu determinante per mettere insieme il suo sistema.

In Ogni caso il Vangelo Esseno della Pace, merita di essere letto, ma mettete da parte Gesù Cristo, santi e profeti.
:wink:

Immagine

Link del post originale:
http://www.arnoldehret.it/modules.php?n ... pic&t=3024
Avatar utente
By luciano
#50249
E questo è un altro post di Sab Mar 29, 2008 2:21 am

Un estratto interessante:

Non pensate che sia sufficiente che l'Angelo dell'acqua vi abbracci soltanto esternamente. Vi dico, in verità, l'impurità interna è di gran lunga più grande dell'impurità esterna. E colui che purifica se stesso esternamente, ma internamente rimane impuro, è simile alle tombe che fuori sono ben dipinte, ma dentro sono piene di ogni sorta di orribili impurità e sozzura.

Perciò, io vi dico in verità, lasciate che l'Angelo dell'acqua vi battezzi anche internamente e che anche internamente voi possiate diventare puri come la schiuma del fiume che gioca nella luce del sole.

Procuratevi, dunque, una grande zucca rampicante avente un gambo della lunghezza di un uomo; vuotate l'interno e riempitela con l'acqua del fiume che il sole avrà riscaldato. Appendetela al ramo di un albero e inginocchiatevi sulla terra davanti all'Angelo dell'acqua e attraverso l'estremità del gambo della zucca fate penetrare l'acqua nella parte interna del vostro corpo in modo che l'acqua possa scorrere attraverso tutti i vostri visceri.

Poi riposatevi, inginocchiati al suolo davanti all'Angelo dell'acqua, e pregate il Dio vivente di perdonarvi tutti i vostri peccati passati, e pregate l'Angelo dell'acqua di liberare il vostro corpo da ogni impurità e da ogni malattia. Allora lasciate che l'acqua scorra fuori dal vostro corpo affinché possa portar via dall'interno le impurità e tutte le cose maleodoranti di Satana.

E voi vedrete con i vostri occhi e sentirete con il vostro odorato tutte le sozzure e le impurità che contaminavano il tempio del vostro corpo, come pure tutti i peccati che dimoravano nel vostro corpo tormentandovi con ogni sorta di dolori. Io vi dico in verità, il battesimo con l'acqua vi libera da tutti i mali.

Rinnovate il vostro battesimo con l'acqua ogni giorno durante il vostro digiuno fino al giorno in cui vedrete che l'acqua che fluisce fuori dal vostro corpo è pura come la schiuma del fiume. Poi gettate il vostro corpo nell'acqua corrente del fiume e là tra le braccia dell'Angelo dell'acqua rendete grazie al Dio vivente che vi ha liberato dai vostri peccati.

E questo santo battesimo dell'Angelo dell'acqua sarà rinascita in una vita nuova. Perché i vostri occhi d'ora in avanti vedranno e i vostri orecchi sentiranno. Non peccate più, dunque, dopo il vostro battesimo e che gli angeli dell'aria e dell'acqua possano dimorare eternamente in voi e servirvi per sempre.

Immagine

Il Vangelo Esseno della Pace

Link del post originale:
http://www.arnoldehret.it/modules.php?n ... 1989#11989
Ciao a tutti da Valerio

Ciao Valerio, benvenuto. :D Il primo passo è ac[…]

Infatti ho detto che si rischia, non che tutti lo […]

AVOGADO TOSSICO?

Quello sempre, anche se bisogna poi vedere se sia […]

Grazie OPT! :D I tuoi post sono illuminanti. Dimo[…]

Libri di Arnold Ehret