Arnold Ehret Italia

Qui si possono proporre ricette della Dieta Senza Muco e di Transizione

Moderatore: luciano

Avatar utente
By daleo
#50126
Sarà che sono fissato, ma se nel supermercato c'è uno spazio bio approfittane e non mischiare vari tipi di frutta. Ciao
By luciaca
#50127
daleo ha scritto:Sarà che sono fissato, ma se nel supermercato c'è uno spazio bio approfittane e non mischiare vari tipi di frutta. Ciao


non sei fissato, è sacrosanto! ma io purtroppo, con tutta la frutta che mangio, non me lo posso proprio permettere ....
Avatar utente
By flib
#50138
Ciao Giampiero,

complimenti per la giornata.

Il gonfiore può essere normale. Hai abbondato con la frutta che si digerisce in fretta, ma è un ottimo solvente del muco intestinale.

La frutta, combinandosi con la "sporcizia", crea fermentazioni e questo può generare gas e gonfiore.

Ecco il motivo della Transizione: combinare i cibi in una dieta che sciolga "lo sporco", ma che sia anche in grado di eliminarlo.

Ti consiglierei, dopo una giornata a frutta, di fare una cena con verdure crude/cotte in base ai tuoi gusti.

Le verdure crude/cotte agendo da scopa intestinale aiuteranno l'eliminazione. Utili anche i clisteri, ma io sono una pecora nera in questo senso perchè in due anni non ne ho ancora fatto uno. Ho fatto però un ciclo di idrocolonterapie l'anno scorso ed a breve ne voglio fare un'altro.

Posso segnalarti che le pere, almeno per me, sono un cibo molto "sciogliente" e all'inizio creavano molto gas. Adesso, dopo due anni appunto, ne mangio in quantità ed hanno solo un effetto leggermente lassativo.
Avatar utente
By Raffaele
#50139
"Non hai sentito fame" ???
E ci mancherebbe ... hai svuotato un magazzino di frutta !!!
Scherzo ovviamente ... ma non troppo.
Saluti
Avatar utente
By flib
#50141
Ciao Giampiero,

Penso che al momento non ti servano altri consigli. Domani dovrai semplicemente comportari come oggi nulla più :wink:

Tieni però sempre in mente i consigli di Ehret. Se dovessi incominciare ad avere qualche problema/sintomo fastidioso dovrai dimunuire la frutta ed aumentare le verdure allo scopo di "rallentare" lo scioglimento di muco/tossine.

Se inoltre dovessi avere problemi di costipazione usa i clisteri oppure mangia i cibi che per te sono maggiormente lassativi. A questo scopo dovrai sperimentare su te stesso quali siano.

Puoi anche comprare l'innerclean da tenere a portata di mano. Lo trovi qui, prodotto secondo l'antica ricetta di Arnold Ehret:

http://www.zeam.it/node/608

oppure

http://www.innerclean.it/

Buon proseguimento :wink:
Avatar utente
By swami863
#50143
A me il gonfiore, soprattutto agli inizi, me lo davano proprio i mix di frutta secca, ma l'unica è sperimentare su di sè, variare.
Meno mischio tipi di frutta diversi e meglio sto, digerisco velocemente sentendomi leggera.
Ogni giorno vario il pranzo: un giorno banane, un giorno datteri, un giorno arance/mandarini, un giorno mele...ehm! finito.... :cry: ma arriverà l'estate!!!!!

Quando succede di sentirmi più gonfia o di avere costipazione faccio uno spuntino con 2/3 kiwi maturi, isolandoli dalla frutta dolce, che resta la mia preferita.

Ma condivido con Flib che se ci sono anche sintomi fastidiosi, correggo aggiungendo verdura al posto della frutta.

Clisteri ne ho fatti tanti, per tanti mesi tutti i giorni, ho iniziato che il mio colon era talmente malmesso... :P
Oggi ne sento meno il bisogno, ma confermo che mi hanno aiutata tanto, anche a superare stati emotivi difficili per tutte le tossine in circolo!
Avatar utente
By swami863
#50146
Magari per te è diverso, ma io ci ho messo un pò a fare SEMPRE pasti di frutta, però dipende dalle condizioni di ognuno.

Comunque la lettura dei libri ti chiarirà tante cose, a partire dall'invito ad andare piaaanooooo!!! :wink:

Buona transizione!
Avatar utente
By Foca
#50150
giampiero ha scritto:L'unica cosa negativa intorno alle 16 un senso di gonfiore con movimenti di gas intestinali. Come mai? Arrivato a casa ho provato ad evacuare in bagno, ma niente, solo questo gonfiore addominale.


Pulizia Intestinale!
:)
Avatar utente
By robyvac
#50155
giampiero ha scritto: L'unica cosa negativa intorno alle 16 un senso di gonfiore con movimenti di gas intestinali. Come mai? Arrivato a casa ho provato ad evacuare in bagno, ma niente, solo questo gonfiore addominale. G.


Ciò che scrive Flib è corretto, la frutta scioglie e si mescola al muco, e soprattutto nel caso di frutta dolce(banane, datteri, frutta essiccata) essa fermenta per sciogliere la colla intestinale, dando luogo a fastidiose sensazioni di gonfiore.

Prova anche , come dice swami, a limitare inizialmente i mix di frutta secca e attenerti a combinazioni semplici di frutta, e mai frutta dolce con acida(banane con mandarini o arance per intenderci, o kiwi e datteri).
Ideale è il pranzo mono fruttto.

E come dice Foca:"clisteri" :D

Hai un intero team di esperti sperimentatori a disposizione, sei fortunato :D
Avatar utente
By robyvac
#50166
Io direi per una vita intera, ma potrei sempre morire domani :lol: Quindi accontentiamoci di constatare quotidianamente il miglioramento sempre crescente della vitalità :D Sono contento per te.

Ho letto con interesse la tua esperienza per la pu[…]

Di solito il magnesio viene assorbito meglio, quan[…]

Clisteri o idrocolonterapia

Non ho mai avuto esperienza di idrocolonterapia, m[…]

Diario di Narayani

:)

Libri di Arnold Ehret