Arnold Ehret Italia

Qui si possono discutere e richiedere riferimenti del libro riguardo alla risoluzione di condizioni non ottimali di salute

Moderatore: luciano

Avatar utente
By annalisa82
#50737
:) Ciao a tutti e buon inizio settimana :)

Oggi vorrei parlarvi di due disturbi che mi hanno colpito per due fine-settimana consecutivi, attraversati da una settimana in cui invece la mia salute è stata ottimale :!:

Il primo malessere si è manifestato all'indomani di una cena a casa di amiche, :cry: in cui mi è stato servito un risotto con la zucca, pietanza che in transizione dovrebbe essere abbastanza innocua(nonostante il riso sia molto mucoso, questo lo so). Non ho mangiato altro eppure, il giorno dopo ho vuto continue evaquazioni per 24 ore, che mi hanno sfinito :cry:

Lo so che dovrei essere contenta per essermi liberata da tutti questi veleni ma...io non capisco: se ultimamente sono stata molto attenta nell'applicare il sistema (sono in una transizione in cui faccio il mini digiuno della mattina, il monopasto a basa di verdure con qualche cereale integrale al massimo, e la cena a base di arance rosse + clisteri ), come è stato possibile tutto questo per un piatto di riso :?:

Duante la settimana ritrovo il mio equilibrio :wink:

Sabato vado al 18° compleanno di mia cugina che festeggia al ristorante e mangio quello che mi servono senza fare storie :( . Per la mia felicità carne, carne e ancora carne :evil:
Domenica mi sveglio piena di dolori alle ossa e alla testa, come se durante la notte mi avessero massacrato di botte :cry:
Ad oggi la mia situazione non è migliorata. Ho perfino la tosse, che non avevo ormai da anni e mi sento febbricitante, pur avendo la temperatura molto bassa :!:

Come debbo interpretare questi due episodi :?:
Aiutatemi :cry:
Avatar utente
By luciano
#50742
Vuol dire che il sistema di guarigione sta funzionando. Sono sintomi di disintossicazione.
Ps:. Non esiste l'influenza! :D
Pps: Non usare tutte quelle faccine, quando sono ridondanti diventa difficile leggere il messaggio.
Avatar utente
By annalisa82
#50747
Ci sarebbe un modo per accellerare questo processo di disintossicazione? Vorrei soffrire il meno possibile... :wink:
Avatar utente
By luciano
#50786
annalisa82 ha scritto:Ci sarebbe un modo per accellerare questo processo di disintossicazione? Vorrei soffrire il meno possibile... :wink:
Una lunga dieta di transizione togliendo un solo tipo di alimento mucoso alla volta per un periodo abbastanza lungo prima di togliere un altro tipo di alimento mucoso. Si possono reintegrare i cibi mucosi tolti con della verdura cotta, in questo modo i disturbi della disintossicazione sono quasi impercettibili.

Inoltre occorre fare i clisteri per ripulire velocemente il colon dalle tossine.

La questione è tutta qui: più è rapida la disintossicazione e più le tossine rimangono nel colon, più i sintomi della disintossicazione sono fastidiosi.

Congratulazioni per la perdita di peso e per la t[…]

Panoramica Matteo

Bene, ho tolto il 26(devitalizzato) e il 28 una se[…]

Diario di Narayani

Poi basta perché ogni volta che entravo in piscin[…]

Gli ultimi del contadino

Mai provato a essiccarli al sole? Non ho mai pr[…]

Libri di Arnold Ehret