Arnold Ehret Italia

Qui si possono discutere e richiedere riferimenti del libro riguardo alla risoluzione di condizioni non ottimali di salute

Moderatore: luciano

Avatar utente
By monia76
#52052
Pochi giorni fa ho ritirato le analisi del sangue e delle urine prescritte dalla dottoressa in vista della mia prima idrocolonterapia.
Risultati...un pò di valori sballati, tipo bilirubina, colesterolo totale e hdl, calcio,e folati superiori ai valori di riferimento. Mentre è di poco al di sotto la B12.
La cosa che mi ha lasciato più perplessa è stato il risultato dell'acido urico: 7.2 contro i 2.3-6.6 dei valori riferimento.
L'acido urico entra nel corpo attraverso la carne e i derivati, il pesce i crostacei, la cola e il caffè.
Seguo la dieta di ehret da 2 anni, mangio solo frutta e verdura per lo più cruda, faccio sport e ho iniziato ad andare al mare a prendere sole da marzo...secondo voi?
So che mi sto ancora disintossicando perchè ho ancora la lingua bianca....ma tutto questo acido in cicrcolo? :cry:
Cosa ne pensate?
Avatar utente
By ursamajor
#52056
Penso che era normale aspettarsi dei valori sballati in negativo a causa della grande eliminazione e disintossicazione che hai messo in moto con questo regime alimentare privo quasi di muco...inoltre sole ed attività fisica accentuano questo processo.
Bisogna avere pazienza se pensiamo a quanti decenni di alimentazione scorretta abbiamo accumulato..anche tu mangiavi carne prima scommetto!

io non mi preoccuperei più di tanto...(ma è una mia opinione, per me la medicina 'ufficiale' non è supportata da dati attendibili perchè si basa su osservazioni fatti su un umanità 'sofferente' da secoli e con valori sballati di tutto..).

L'importante è facilitare l'eliminazione magari con clisteri, innerclean, digiuni e comunque sudando spesso con l'attività fisica all'aria aperta ed al sole come già stai facendo.
Avatar utente
By celestia
#52062
...io non mi preoccuperei più di tanto...


Concordo! Lo vedo da me: tossine a gogò in libera uscita, ma più escono e meglio sto. Calcola che il vero nodo non sono gli esami in sè (non hai valori impazziti come alcuni intossicati) ma il fatto che stai facendo un percorso a ritroso e quindi devi smaltire tossine vecchie, non escono neutralmente senza creare problemi, quindi devi accettare un pò di "Sofferenza" per riuscire a completare la pulizia, ma prevedo che fra poco tempo non avrai più disagio
Auguroni, per Pasqua e per il resto del cammino
Un sorriso :D
Avatar utente
By monia76
#52082
@ursamajor: non ho mai mangiato molta carne, sono stata per 15 anni vegetariana, ma derivati e tutto il resto... pratico clisteri, innerclean e digiuni, ma sudo pochissimo...ho letto su una tesina del dottor vaccaro sull'acido urico, che esistono dei vegetali che lo possono causare tipo gli spinaci e gli asparagi, cibi che nelle tabelle di berg sono tra quelli che non formano muco...
@celestia: Grazie, cmq non mi sento sofferente, ma benissimo. Il disagio è mentale, fino a un certo punto, dovuto solo a un numero su un foglio...
Auguri anche a te, un abbraccio :wink:
Avatar utente
By monia76
#52083
@celestia: sei di cagliari? un giorno ci potremo vedere e parlare un pò?
Avatar utente
By celestia
#52090
Volentieri, è sempre bello scambiarsi impressioni e sentimenti di persona, magari vedi i miei esami della tiroide e Ti consoli..............Sono migliorata moltissimo, ma ultimamente con le tossine che ho perso devono essere disastrosi. Ora sto ancora espellendo robaccia paurosa! ARGH!!!! Ma ormai sono abituata, non mi spavento più: nè degli esami, nè di quello che perdo dall'intestino, so che devo fare un percorso, quindi stringo i denti e vado avanti, non mi arrendo certo ora
Un grosso bacio
:D
Avatar utente
By Narayani
#69772
Gli asparagi sono indicati o affaticano i reni?
Avatar utente
By monia76
#69789
beh gli asparagi sono drenanti, non dovrebbero affaticare i reni ma aiutarli...
Avatar utente
By cindy
#69799
Monia stai tranquilla perché é normale....il tuo corpo sta eliminando un sacco di tossine e vedrai che col tempo tutto si riassesta!

Ti invidio tanto perché sei già arrivata a un bel punto....io invece ho ancora tanta strada da fare ma so' che più la strada é lenta meglio saranno i risultati....di questo mi consolo!

Avendo una malattia cronica renale, ho convissuto più di 10 anni con l'acido urico alto e da quando ho i intrapreso la dieta di Eheret i mie valori sono scesi notevolmente!
Non so' se poi l'acido urico mi ritorna per la disintossicazione in corso ma, sarei contenta perché così elimino lo schifo che porto nei tessuti!

Per ora evito di andare a fare le analisi altrimenti i medici mi bombardano di analisi, tac e scintigrafia......uff...no per carità!!!
Anche a me avevano sconsigliato gli asparagi e spinaci ma sinceramente non credo una sola parola di quello che dicono perché, ultimamente, ho mangiato due confezioni di asparagi al giorno e l'effetto é stato molto diuretico.....meglio che bere 1litro acqua!!!

COMPLIMENTI PER I TUOI PASSI DA GIGANTE
Un abbraccio grande!
Avatar utente
By monia76
#69807
Grazie Cindy, beh sono passati due anni da quando srissi quel post... ora sono diventata crudista- fruttariana e va tutto molto meglio. A giorni farò la mia prima pulizia del fegato... Anche tu starai meglio vedrai! Un abbraccio =)
Avatar utente
By ursamajor
#69811
Come dice Ehret qualche giorno di digiuno è la migliore analisi che esista, costo zero, rafforza la volontà individuale e responsabilizzare la persona che inizia a prendere in mano il suo destino e non delegarlo ad altri :D
Avatar utente
By cindy
#69835
Ops.....scusami non ho proprio visto la data!
Certo in due anni ne hai fatti di cambiamenti....spero di riuscire anch'io di avere la tua stessa costanza e non incappare nel cibo mucoso!
Comunque complimenti ancora per i risultati raggiunti.
Avatar utente
By louisius76
#70900
Certamente gli acidi urici sono quelli che vengono maggiormente eliminati con alimentazione fruttariana!!! Insieme a tutte le tossine correlate...
Avatar utente
By luciano
#70902
monia76 ha scritto:...ho letto su una tesina del dottor vaccaro sull'acido urico, che esistono dei vegetali che lo possono causare tipo gli spinaci e gli asparagi, cibi che nelle tabelle di berg sono tra quelli che non formano muco...
Non puoi mischiare diverse teorie.

O segui Vaccaro, o segui Ehret.

Vaccaro si è dimostrato diverse volte contraddittorio, poi vedi tu su chi fare affidamento. Poi Vaccaro fa la distinzione fra spinaci crudi e cotti?

leggi qui, giusto per vedere le differenze fra cotto e crudo:
http://www.arnoldehret.it/succo-di-spinaci

L'importante è che qui non ti metti a postare "Sì. Ehret dice così, però quest'altro tizio dice cosà..."
Ciao a tutti da Valerio

Ciao a tutti, sono Valerio e ho 35 anni. Soffro da[…]

Infatti ho detto che si rischia, non che tutti lo […]

AVOGADO TOSSICO?

Quello sempre, anche se bisogna poi vedere se sia […]

Grazie OPT! :D I tuoi post sono illuminanti. Dimo[…]

Libri di Arnold Ehret