Arnold Ehret Italia

Quando non sai dove mettere il tuo messaggio mettilo qui. Se devi fare delle battute, falle qui. Non sono permesse battute sulla dieta o sugli utenti.

Moderatore: luciano

#52642
Vi segnalo questo interessante articolo di Franco Libero Manco, che trovate qui.

Sebbene non sono sempre al 100% d'accordo con il suo punto di vista e trovo che a volte le sue argomentazioni siano un po' deboli, ho estratto un paio di trafiletti che condivido in pieno:


"La dieta alimentare infatti è in grado di condizionare l’individuo sul piano fisico, mentale e spirituale e incidere in modo determinante sulla felicità personale e sul destino collettivo dei popoli. Da una nuova cultura umana, fondata sulla consapevolezza delle possibilità personali di essere artefici della propria condizione fisica, psichica e spirituale e da una nuova sensibilità umana aperta alla condivisione e al rispetto di ogni essere vivente è possibile porre le basi per un mondo libero dalle malattie, dalla violenza e dal dolore."


e anche:


"La vera evoluzione umana è quella morale e spirituale. Sacrificando gli animali per egoismo, l’uomo preclude a se stesso la vera evoluzione. Una società che non esita a sterminare milioni di animali, che brucia le foreste per gli allevamenti o per le monocolture delle industrie agroalimentari; una società che sacrifica 300 milioni di animali all’anno, per sperimentare i suoi prodotti farmaceutici e le armi di distruzione, è una società senza valori morali ma che paga il suo tributo con la violenza, la disperazione individuale, la fame, la guerra. Sfruttando gli animali come schiavi, sterminandoli per suo uso e consumo, l’uomo ha dimenticato la sua coscienza, la sua sfera spirituale; questo si ripercuote sulla sua salute fisica, mentale e morale e sull’intero pianeta.


In pratica lui sostiene che la violenza sugli animali e il mangiarli rende (troppi) esseri umani quei mostri depravati che sono oggi, che costruiscono societa' basate sulla violenza, il sorpruso, la prevaricazione, la cupidigia ecc., e che cambiando l'alimentazione possiamo cambiare questo sistema barbaro.

Be' ho idea che possa aver ragione! :D
#52646
mauropud ha scritto:
Be' ho idea che possa aver ragione! :D



anche io penso che possa avere ragione, anzi....ne sono quasi certa
Avatar utente
By Beccaby
#52647
Perfettamente d'accordo! Tristemente d'accordo.
By Varda
#52667
Assolutamente d'accordo.

Per quanto riguarda la salute morale del pianeta estenderei, con i dovuti distinguo dovuti sia alla nostra ancora scarsissima consapevolezza al riguardo sia al minor impatto karmico, il discorso anche al rispetto della vita delle piante, incluse le verdure. Sono vive pure quelle !!

La frutta è l'unico cibo che, oltre ad essere sano e gustoso, non arreca danni ad alcun essere senziente :D
Avatar utente
By ursamajor
#52702
Penso che ogni individuo che sperimenti un percorso di pulizia fisica, mentale e spirituale alla fine convenga sempre a queste conclusioni. La sua consapevolezza cresce e non si può che giungere a queste conclusioni.

Una provocazione: penso che dovremmo pensare più a cambiare noi stessi che pensare in continuazione all'ambiente. So che è importante questo, ma cambiando noi stessi (quindi le nostre abitudini, soprattutto quelle alimentari), alla fine automaticamente aiuteremo il mondo che ci circonda e riusciremo ad entrare in sintonia con la natura.
E poi in definitiva penso che se diamo "troppa noia" a nostra madre Terra, con uno scossone lei sà come disintossicarsi e liberarsi di noi "parassiti" indesiderati.
Avatar utente
By luciano
#52704
ursamajor ha scritto:Una provocazione: penso che dovremmo pensare più a cambiare noi stessi che pensare in continuazione all'ambiente.
Concordo. Se una persona non è dell'idea che sotterrando la spazzatura in spiaggia sia una cosa sbagliata, lo farebbe anche se ci fosse un cartello che dice di non farlo.

Per cambiare il mondo dobbiamo cambiare noi. :D
Avatar utente
By daleo
#52706
Per aiutare i più reticenti a cambiare e inserire al megio i ns/ figli (anzi Vs/ visto che non ne ho) in questo mondo è importante attorniarli da una bella natura. Bello e buon gusto influenzano in positivo.
Avatar utente
By daleo
#52712
Fondamentale Luciano.
Ciao a tutti da Valerio

Ciao Valerio, benvenuto. :D Il primo passo è ac[…]

Infatti ho detto che si rischia, non che tutti lo […]

AVOGADO TOSSICO?

Quello sempre, anche se bisogna poi vedere se sia […]

Grazie OPT! :D I tuoi post sono illuminanti. Dimo[…]

Libri di Arnold Ehret