Arnold Ehret Italia

Qui si possono discutere e richiedere riferimenti del libro riguardo alla risoluzione di condizioni non ottimali di salute

Moderatore: luciano

Avatar utente
By Foca
#65297
megasabri ha scritto: Non è che Melelli Roia tratta anche anche i denti?
grazie del tuo aiuto


Ciao sabry, no, il dottor Massimo Melelli Roia non si occupa dei denti.

A Firenze c'è il dottor Zahlmann, è in via Baracca quindi ti rimane davvero vicino, ti lascio il link dove abbiamo parlato di lui, troverai informazioni utili. http://www.arnoldehret.it/old/modules.p ... 36&start=0 se vuoi altri dettagli puoi scrivermi in privato, comunque approfondisci bene l'argomento nella sezione "Denti e Dentisti" così sarai ben preparata. :wink:
By megasabri
#65322
Grazie Foca, mi sei di immenso aiuto. Ho appena avuto contatti con una iridologa qui di firenze che però prima ancora di visitarmi e conoscermi quando ho accennato al fatto che da un anno sto intraprendendo un percorso alimentare di disintossicazione che mi ha portato a eliminare gradualmente le proteine animali, si è irrigidita e mi ha chiesto "..e dove le prende le proteine?" e mi ha fatto una paternale che le proteine anche nei legumi bisogna associarle con i cereali altrimenti non si ha nessuna proteina; poi mi ha detto che queste cose non si possono fare da soli (nel senso senza un medico) ecc ecc. Da qui ho capito prima ancora di iniziare che questa persona non fa per me anche se mi avevano detto che era molto brava per la tiroide.
Nel frattempo ho scritto al Prof. Melelli di perugia che mi hai indicato, per avere un consulto, spero che lui sia più aperto come persona, anche alle scelte di alimentazione fatte da noi. Per me è importante entrare in sintonia con una persona che si deve prender cura della mia vita. Sarò fatta male ma per me è così.
Grazie comunque
Avatar utente
By Foca
#65335
Ciao Sabry, come ti ho detto al telefono, (ma lo scrivo anche per gli utenti del forum) controlla nella scheda di relazione dei denti con gli organi (qualcuno l'aveva pubblicata nel forum) sono i denti numero 6 superiori, collegati con la tiroide.

Se sono devitalizzati oppure c'è l'amalgama al mercurio allora credo proprio che avrai trovato la causa del tuo nodulo, è molto probabile.

Un abbraccio :wink:
Avatar utente
By mauropud
#65354
QUI trovate uno di quei diagrammi che collega i vari denti agli organi.
Clicca sul dente e ti dice tutti i collegamenti.
Avatar utente
By tiziana1
#81792
megasabri ha scritto:Buongiorno,

anche se non è il motivo per il quale ho intrapreso il percorso di Ehret, mi chiedevo se la presenza di un nodulo tiroideo potrebbe esser "debellata" dalla purificazione dell'organismo. Ho finito di legger il libro ma non conoscendo bene il funzionamento del corpo umano non riesco a capire come possa influire.
Se qualcuno conosce un testo non complicatissimo che mi potrebbe aiutare a capire come funziona il corpo umano lo apprezzerei.

grazie


Buongiorno a tutti, sono felice di essere fra voi sono felice di condividere le mie esperienze con persone che seguono il mio stesso percorso.
Sono una principiante in ambito di post scusatemi per questo, anch'io ho un grosso gozzo tiroideo e sono 3 anni in cui ho cambiato l'alimentazione mi manca il digiuno consigliato dal libro, chi ha avuto la mia stessa esperienza potrebbe consigliarmi? mille grazie [marq=right][/marq][marq=right]
Avatar utente
By luciano
#81794
Ciao Tiziana, Benvenuta! :D

In attesa di risposte, se arriveranno dipende da diversi fattori, fra i quali se l'utente è ancora attivo o meno, (per esempio megasabri ha scritto l'ultimo messaggio 2 anni e mezzo fa) leggi questo documento studialo bene, potrebbe aiutarti:
https://drive.google.com/file/d/0B1f6Om ... view?pli=1

Eliminare i farinacei dalla propria alimentazione (pasta, pizza, dolci, pane, ecc.) aiuta molto nel tuo caso, oltre a qualsiasi prodotto di soia, questi andrebbero subito eliminati.
Avatar utente
By tiziana1
#81817
luciano ha scritto:Ciao Tiziana, Benvenuta! :D

In attesa di risposte, se arriveranno dipende da diversi fattori, fra i quali se l'utente è ancora attivo o meno, (per esempio megasabri ha scritto l'ultimo messaggio 2 anni e mezzo fa) leggi questo documento studialo bene, potrebbe aiutarti:
https://drive.google.com/file/d/0B1f6Om ... view?pli=1

Eliminare i farinacei dalla propria alimentazione (pasta, pizza, dolci, pane, ecc.) aiuta molto nel tuo caso, oltre a qualsiasi prodotto di soia, questi andrebbero subito eliminati.


Veramente grazie per tutto!!! ne farò tesoro. Mi spiace che megasabri non si senta più, avrei voluto sapere se aveva finalmente risolto o meno.
:) Grazie di cuore

Congratulazioni per la perdita di peso e per la t[…]

Panoramica Matteo

Bene, ho tolto il 26(devitalizzato) e il 28 una se[…]

Diario di Narayani

Poi basta perché ogni volta che entravo in piscin[…]

Gli ultimi del contadino

Mai provato a essiccarli al sole? Non ho mai pr[…]

Libri di Arnold Ehret