Arnold Ehret Italia

Specifico sulla transizione, per chiedere suggerimenti, chiarire punti del libro a riguardo, descrivere sintomi comparsi all'inizio o durante e tutto quanto può essere utile per fare la transizione senza sforzi considerevoli

Moderatore: luciano

#53198
Ciao a tutti, ho finito di leggere il libro e ora l'ho iniziato di nuovo.
Volevo diciamo provare la diagnosi di ehret, ovvero rimanere un paio di giorni al max senza cibo (o mangiando solo qualche frutto succoso e dolce di stagione) per vedere a che punto è lo stato di intossicazione del mio corpo.
Qualche consiglio in più da chi ci è già passato?
Avatar utente
By Slevazzo
#53221
Ma devono essere due giorni per forza?
Mi ero prefissato di fare la domenica, perchè con il lavoro non credo di avere la possibilità di fare due giorni.
La mia idea è quella di provare su me stesso ciò ch ehret afferma nei suoi libri, per avere un idea più chiara.
Mettiamo che io faccio solo la domenica, può essere sufficiente?
Se durante il giorno mangio qualche frutto stagionale rischio di compromettere il tutto?
By Pedro
#53231
Slevazzo ha scritto:Ma devono essere due giorni per forza?
Mi ero prefissato di fare la domenica, perchè con il lavoro non credo di avere la possibilità di fare due giorni.
La mia idea è quella di provare su me stesso ciò ch ehret afferma nei suoi libri, per avere un idea più chiara.
Mettiamo che io faccio solo la domenica, può essere sufficiente?
Se durante il giorno mangio qualche frutto stagionale rischio di compromettere il tutto?

Ma puoi fare tutti i giorni che vuoi, anche un mese se c'e la fai.
La cosa importante e' come smettere, io dopo 5 giorni l'ho interrotto con mezza pizza, lasagne agli spinci e un po di verdura con tofu, un leggero bruciore allo stomaco il giorno dopo.
Il corpo e' un buldoozer, sei tu che comanda.
Avatar utente
By luciano
#53236
Pedro ha scritto:La cosa importante e' come smettere, io dopo 5 giorni l'ho interrotto con mezza pizza, lasagne agli spinci e un po di verdura con tofu, un leggero bruciore allo stomaco il giorno dopo
Sconsigliato. Meglio limitars ia delle verdure o frutta. :wink:
Avatar utente
By Slevazzo
#53470
Salve!!
Riporto delle news è spero che voi mi diate delle delucidazioni!
:)
Oggi vengo da un digiuno iniziato ieri alle 10 (ore dell'ultimo pasto) non ho fatto colazione e nemmeno un pranzo (a causa di tanti casini che non spiego per brevità)
In breve verso le 5 di questo pomeriggio vado in bagno, con un leggero mal di testa, e andando di corpo diciamo che ho fatto una di quelle (per non essere volgari) che così maleodorante e brutta non l'avevo mai vista....
Spero di non essere ne volgare ne "schifoso" ma è per darvi l'idea di quello che è successo, è cmq non voglio di certo esserlo!! :)
Cmq poi fino alle 6 calma totale, nonostante questo mal di testa, poi ho mangiato dalle 6 circa a ora una banana, una mela, due arancie, mezzo chilo circa di ciliegie (Gnam)
Ora mi sento tranquillo ma con lo stomaco e l'intestino in subbuglio...
Voi che ne pensate?
Potrebbe essere che il mio corpo ha iniziato una prima eliminazione interrotta poi dal cibo?
Tanti Saluti e grazie a tutti per il supporto e le informazioni !! :)
By Datagram
#53471
Slevazzo ha scritto:
Ora mi sento tranquillo ma con lo stomaco e l'intestino in subbuglio...
Voi che ne pensate?

Penso che hai fatto troppi miscugli con la frutta, cerca di mangiarne di uno o due tipi massimo, rispettando il tuo stomaco.
In genere si sconsiglia l'accoppiamento tra frutta dolce e acida.

Slevazzo ha scritto:
Potrebbe essere che il mio corpo ha iniziato una prima eliminazione interrotta poi dal cibo?

Dai sintomi e gli effetti sembra proprio di si. :)

Congratulazioni per la perdita di peso e per la t[…]

Panoramica Matteo

Bene, ho tolto il 26(devitalizzato) e il 28 una se[…]

Diario di Narayani

Poi basta perché ogni volta che entravo in piscin[…]

Gli ultimi del contadino

Mai provato a essiccarli al sole? Non ho mai pr[…]

Libri di Arnold Ehret