Arnold Ehret Italia

Questo forum è per postare le tue storie dei successi personali conseguiti con la Dieta Senza Muco. Ogni mi9glioramento che tu possa avere per quanto piccolo sia, puoi inserirlo qui.

Moderatore: luciano

Avatar utente
By sandrod
#53962
luciano ha scritto:
sandrod ha scritto: (un pò commerciale .. :wink: )
Ha fatto del suo successo un'attività, meglio che vendere prosciutti! :D


più che d'accordo :D :D , ci mancherebbe!

era solo una constatazione!
Avatar utente
By mauropud
#54056
luciano ha scritto:
sandrod ha scritto: (un pò commerciale .. :wink: )
Ha fatto del suo successo un'attività, meglio che vendere prosciutti! :D


Gia'...gli inglesi sono maestri dello sfruttamento commerciale di ogni avvenimento e/o disgrazia, inclusi incidenti mortali e omicidi...senza pudore! 8O
Avatar utente
By luciano
#54075
Non credo che occorra del pudore nel caso di Angela :D

Tutto sta in che cosa uno commercializza.

Per esempio i governi che sfruttano i "diritti umani violati" per vendere la guerra.
Avatar utente
By Selli
#54080
Sono rimasta così colpita dall'esperienza di Angela, che mi è venuta voglia di rimettermi in riga. Solo che mi conosco, parto in quarta i primi giorni e poi perdo l'entusiasmo. Comunque leggervi è per me spunto di sempre maggior motivazione. Grazie a tutti voi, grazie a Luciano, che non conosco di persona ma che ammiro per serietà e sensibilità. Chissà se un giorno avrò il coraggio di scrivere un diario anch'io.
A presto!
Avatar utente
By jennifer
#54081
Selli ha scritto:Sono rimasta così colpita dall'esperienza di Angela, che mi è venuta voglia di rimettermi in riga. Solo che mi conosco, parto in quarta i primi giorni e poi perdo l'entusiasmo. Comunque leggervi è per me spunto di sempre maggior motivazione. Grazie a tutti voi, grazie a Luciano, che non conosco di persona ma che ammiro per serietà e sensibilità. Chissà se un giorno avrò il coraggio di scrivere un diario anch'io.
A presto!


Sai Salli....forse scrivere un diario ti aiuterebbe ad essere costante...che ne dici?

Prova :wink: !!!!!!
Avatar utente
By Selli
#54082
Grazie Jennifer per avermi risposto e incoraggiato. Infatti è proprio la timidezza e la mancanza di coraggio e la paura di sentirmi inadeguata o rifiutata, che mi impediscono di interagire di più con voi. E in parte, se sono onesta con me stessa, anche perchè mi rendo conto di non essere convinta fino in fondo di questa scelta. Ma più leggo e più mi convinco.
Allora ci ritroveremo spero presto sul mio diario. Sono ormai tre anni e più che ho letto Il sistema di guarigione della dieta senza muco e che faccio esperimenti e tentativi. In genere crollo con abbuffate di dolciumi e cereali in genere.
Grazie ancora e a presto.
Avatar utente
By luciano
#54088
Io faccio così:
Dico quello che ritengo giusto (sbagliato o giusto che possa essere) accettando qualunque giudizio o critica.

Se mi mettessero in piazza alla berlina e mi tirassero pomodori e uova marce sarebbe un problema loro, non mio, io sono comunque quello che sono e non saranno certo pomodori e uova marce a farmi cambiare versione se per me è giusta.

Quando sentirai dentro di te che quello che sei non dipende da quello che gli altri pensano o dicono nei tuoi confronti, non ti sentirai più inadeguata e ti renderai conto di quanto piccoli sono quelli che vorrebbero fare piccola te.:D
Avatar utente
By Selli
#54180
Grazie Luciano, ti rispondo solo ora perché solo ora ho visto il tuo messaggio. In un tuo post di risposta a qulacuno che ti attaccava, non so se in questo sito, dicevi che tu sai leggere nell'anima di chi interagisce con te. Ecco anch'io credo di avere in parte questo dono. E sento la tua integrità morale, la tua fedeltà a te stesso. Che significa proprio quello che tu mi dici: non essere schiava dell'approvazione altrui.
E' uno dei più grossi scogli per me. Essere me stessa al di là di quello che possono pensare di me.
Grazie ancora :D
By megasabri
#54264
Cara Selli, mi sento di incoraggiarti per quanto riguarda il "giudizio" degli altri anche per me in passato era stato un problema. Io credo che il primo passo per non sentire su di se il giudizio altrui sia non giudicare noi per primi. Imparare l'enpatia, l'ascolto, la comprensione profonda e assoluta dell'altro. Se tu non giudichi gli altri quando li hai di fronte, ti verrà naturale anche non pensare al "loro" di giudizio. Allenati ogni istante e vedrai che piano piano ce la fai...
Avatar utente
By Selli
#55323
Ciao Megasabri, ho letto solo ora per caso il tuo contributo. Tra l'altro proprio in un momento in cui, faccio molta fatica a non giudicarmi, in quanto mi sto comportando in modo disonesto con una persona, ma è più forte di me. Anche il mio psicologo che pensavo mi dicesse, "lascia perdere è sbagliato, punto e basta" anche in questo caso "estremo" mi ha detto: " Non giudicarti, ascoltati"
E' difficile, qualche mese fa avrei detto "ah io non cadrei mai così in basso" e invece ci sono caduta, sono umana anch'io. Devo accettare che coltivare un 'immagine di perfezione, non accettare i miei limiti, le mie parti oscure, l'ingordigia, la vanità, la codardia, la golosità, la lussuria e chi più ne ha più ne metta, mi porta ad una divisione interna. L'angioletto e il diavoletto devono sparire, devo rimanere solo io ad ascoltarmi con compassione. Ogni evento porta luce, anche il più buio se vissuto con consapevolezza.
Grazie! :)

Infatti ho detto che si rischia, non che tutti lo […]

AVOGADO TOSSICO?

Quello sempre, anche se bisogna poi vedere se sia […]

Grazie OPT! :D I tuoi post sono illuminanti. Dimo[…]

La panoramica di Ienk

Mi dici prima che il canino con la formazione è il[…]

Libri di Arnold Ehret