Arnold Ehret Italia

La pulizia dell'intestino è uno dei punti cardine per raggiungere la salute perfetta. Quindi chi ritiene di conoscere una pratica valida a questo scopo può presentarla qui. Resta inteso che quanto non menzionato da Ehret nei suoi libri non va considerato come parte della dieta senza muco e l'amministratore e i moderatori non sono responsabili per la riuscita o meno dell'intento delle pratiche qui proposte.

Moderatore: luciano

Avatar utente
By Aleth
#55768
Buoni lavaggi e facci sapere come è andata. Io ormai al terzo bicchiere corro in bagno.
Ultima modifica di Aleth il 8 novembre 2011, 9:35, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
By manu74
#55769
interessantissimo!!!!
lo farò..
è giusto poi quello che scrivono qui
http://www.arnoldehret.it/modules.php?n ... sc&start=0
e cioè
A causa della grande concentrazione salina gli intestini si contraggono provocando un' evaquazione immediata e purificante, eliminando dall' intestino qualunque oggetto solido e residuo. Inoltre grazie al sale tutti i vermi e batteri nocivi vengono eliminati non sopportando la concentrazione salina e il tutto senza minimamente dare fastidio alla flora amica. Cosi è scritto. Per di più le pareti intestinali assorbiranno i sali minerali utili per il corpo e la rigenerazione cellulare. Niente controindicazioni.


è davvero possibile eliminare i parassiti intestinali con questa pratica???
sarebbe veramente bello..in una sola pratica e con pochissima spesa ci si ripulisce per bene!!
ho poi letto che se non si riesce ad espellere solo acqua pulita bisogna rifare il trattamento dopo pochi giorni, è così? perchè credo mi ci vorranno 4/5 trattamenti ah ah ah... mi sento un vero "pozzo nero"

manu
Avatar utente
By jennifer
#55776
Sono contenta tu abbia ripostato....anch'io lo trovavo utile x la semplicità!!!!!
#55935
Salve. E' la prima volta che scrivo sul forum e mi si perdoni l'ignoranza tecnica sui forum. Avevo bisogno di sapere se qualcuno conosce l'IDrocolonterapia che, a quanto mi risulta, sembrerebbe un allettante rapida scorciatoia per l'eliminazione dei residui intestinali di vecchia data senza dover attendere anni. Grazie
#55936
Giamas55 ha scritto:Salve. E' la prima volta che scrivo sul forum e mi si perdoni l'ignoranza tecnica sui forum. Avevo bisogno di sapere se qualcuno conosce l'IDrocolonterapia che, a quanto mi risulta, sembrerebbe un allettante rapida scorciatoia per l'eliminazione dei residui intestinali di vecchia data senza dover attendere anni. Grazie


Ciao e benvenuto/a Giamas55!!!
X trovare un argomento sul forum,devi usare la funzione "cerca":qui in alto,a sx della pag,vicino l'immagine del bimbo che usa l'estrattore,trovi ,tra le varie opzioni,il "tasto" CERCA...lo schiacci,digiti "Idrocolonterapia" e ti escono tutti i risultati trovati sull'argomento!!!!

Spero d'aver spiegato bene!
Ti lascio un link: http://www.arnoldehret.it/modules.php?n ... =idrocolon

Ah,meglio se passi alla sez. "MI Presento" e ci racconti un pò di te...devi aver letto libro e regolamento!!!!! :D

Ciao!!!!!
By Varda
#56063
Molto interessante Aleth. Grazie. :D

E più semplice del Shankprakshalan.
Voglio provarla!

Solo una domanda. Perchè consigli di prendere qualcosa con olio d'oliva dopo la pulizia?

Io vorrei mangiarmi ad esempio un melone. Va bene? Non mi sembra aggressivo...
Avatar utente
By Aleth
#56070
Ciao varda, bella domanda: non lo so... 8) credo di averlo letto da qualche parte.
In verità, dopo le prime volte non mangio più riso ne prendo olio. Solo della frutta o verdure. Forse è il caso di togliere questa indicazione. Grazie :wink:
E' importante che tutti ci scambiamo le impressioni dopo aver provato e scriviamo come procede.
Se invece qualcuno trova dei motivi per cui sia meglio assumere dell'olio extravergine può dircelo.
Avatar utente
By Aleth
#56136
Dopo questo post di ilvecchio:

Sto continuando il mio digiuno dopo aver fatto la Shank Prakshalana.
Ho interrotto l'alimentazione martedì 16 quindi ad oggi sono 4 giorni.
STO ALLA GRANDE !!!!!! Non sento il benchè minimo problema di tossine viaggianti e la lucidità e i riflessi sono a 1000. Ma il bello è che non sento lo stimolo della fame !!! Mi ricordo durante gli altri digiuni , i primi giorni erano sempre i più duri , vuoi per le tossine , vuoi perchè sentivi una fame terribile .... e pizze e piatti di spaghetti si presentavano puntualmente nel cervelletto ogni 10 minuti. Ora non più !!! Neanche i classici giramenti di testa quando ci si alza troppo velocemente da terra o dal letto.


Ho deciso che domattina farò un lavaggio e dopo non mangerò nulla (tranne del centrifugato semplice semplice) ... vediamo come procede e per quanto tempo non avrò lo stimolo della fame. Vediamo se arrivo ad un giorno di digiuno di solo succo fresco.

Chi ha esperienze del dopo-lavaggio da riferire... è cosa graditissima. Aiutiamoci :-)
Avatar utente
By Aleth
#56181
Eccomi: dunque, ieri lavaggio e dopo solo frutta: anguria, fichi d'india, fichi, mela, melone giallo, ho bevuto acqua... Meno fame. Credo che il lavaggio, come dice ilvecchio, aiuti l'avvio del digiuno.

Vorrei provare a diminuire la quantità di sale dopo il quinto bicchiere. Ho visto che una volta che il piloro si apre e l'acqua defluisce forse si può continuare con un po meno sale, tipo 4 grammi a litro. Al prossimo lavaggio provo. :wink:
Avatar utente
By Narayani
#56515
Ciao,
non ho mai provato perché ho paura che il sale venga assorbito....
Esiste un altro metodo? Esempio magnesio cloruro?
Avatar utente
By Aleth
#56519
Se hai paura non devi provare.

Anche il cloruro di magnesio può venire assorbito, informati se fa male. Il fatto che non ci siano campagne stampa contro gli eccessi di cloruro di magnesio non lo rende più sicuro o meno sicuro del sale :-)
Perchè ti spaventa il sale? Migliaia di persone nel mondo lavano le budella con acqua e sale...
Se si seguono le regole di base, se non si eccede con i lavaggi, se non si è con un piede nella fossa, se non si hanno patologie gravissime, se ci si alimenta in modo anche solo "abbastanza" sano non vedo perchè spaventarsi per un po di sale grezzo non raffinato usato una tantum...
Il sale non è il demonio... :wink:
Avatar utente
By Narayani
#56552
Ritenzione idrica = cellulite.... noi donne siamo fissate! Prevenire e meglio che curare ! :wink:
Avatar utente
By Aleth
#56559
Narayani non fare i lavaggi con acqua e sale, se credi che cellulite sia ritenzione idrica e la colpa quindi è del sale.
Io sono una donna e NON sono fissata.
Avatar utente
By stellina
#57763
Ciao Aleth,trovo molto interessante l'articolo che hai scritto sulla pratica di autolavaggio,soprattutto perchè hai sfatato tante regole che ti imppongono..ma la prima volta che lo hai praticato,avevi seguito il digiuno il giorno prima o ci si può alimentare normalmente!
Avatar utente
By Narayani
#57888
Non mi piace molto. Temo che il sale possa essere assorbito.
Altra pratica più semplice consiste nell'assunzione di magnesio cloruro o sbaglio?
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 13

Ciao Andrea e complimenti per la tua guarigione. H[…]

Ciao a tutti da Valerio

Ciao e Grazie per il Benvenuto nel forum. Acquiste[…]

Infatti ho detto che si rischia, non che tutti lo […]

AVOGADO TOSSICO?

Quello sempre, anche se bisogna poi vedere se sia […]

Libri di Arnold Ehret