Arnold Ehret Italia

La pulizia dell'intestino è uno dei punti cardine per raggiungere la salute perfetta. Quindi chi ritiene di conoscere una pratica valida a questo scopo può presentarla qui. Resta inteso che quanto non menzionato da Ehret nei suoi libri non va considerato come parte della dieta senza muco e l'amministratore e i moderatori non sono responsabili per la riuscita o meno dell'intento delle pratiche qui proposte.

Moderatore: luciano

Avatar utente
By Aleth
#67477
Ciao FAN, siccome il procedimento puo' farlo chiunque, anche un onnivoro che mangia cibi spazzatura, ho scritto "qualcosa di poco aggressivo" cioè... non andare a strafogarti lasagne a sugo con antipasto di salumi ... per intenderci. Sono parole di prudenza. Per noi che siamo in transizione puoi intenderlo: mangia quel che ti va. Io mangio quel che mi va. Poi di solito le pink lady le evito, dopo il lavaggio, preferisco una banana, una insalata gliela metto, grandioso l'avogado, il cachi. Vado ad istinto... Quindi ti direi: vai ad istinto.
Avatar utente
By fan75
#67480
ho provato stamani. Alla fine non ho terminato i 4 lt; più di tre non mi andavano! Cmq solo una scarichetta di poco conto... poi nulla! Dov'è finita tutta l'acqua? Di pipi solo due normali minzioni.. non capisco?!
Avatar utente
By Aleth
#67490
fan... il nostro corpo non ha buchi neri che fanno sparire misteriosamente le cose: se hai bevuto tre litri di acqua e hai evacuato pochino... mettiamo hai buttato fuori quel che avevi dentro... avevi tre litri d'acqua spalmati tra le budella, un po assorbiti e già espulsi facendo pipì... ad ora come va?
Di norma dopo sei bicchieri (due litri) ci si ferma e muovendoci e massaggiando si aspetta di fare cacca. Se non arriva dopo tre litri non so cosa dirti, sinceramente. Un'altra persona ha riferito qualcosa di simile... ma poi dettagliando si è capito che era andato tutto a buon fine, ma la persona non è riuscita a rendersene conto...
A che ora hai iniziato? che intervallo c'e' stato? avevi fatto qualche enteroclisma il giorno prima? Ti sei sentito vomito? o pancia gonfia? .... se non dettagli è difficile capire.
Avatar utente
By Daltonico
#67634
Ciao Aleth,
sono nuovissimo del forum e spero di non fare domande banali.
Ho letto e riletto il tuo post e domani proverò la pulizia.

Ho una domanda. Ogni quanto si può eseguire la pulizia dell'intestino?
Io vorrei domani mattina fare la pulizia dell'intestino e il prossimo fine settimana fare quella del fegato e per fare quest'ultima consigliano di fare la pulizia dell'intestino...

come mi consigli di procedere? Domani faccio quella dell'intestino e il prossimo fine settimana faccio il fegato senza ripulire l'intestino?

Ciao e Grazie
Avatar utente
By Aleth
#67641
Ciao Daltonico, è vero, presentati, non sappiamo nulla di te, nemmeno quel poco che ci serve per poter dare una risposta vagamente adeguata e sensata. :wink:
Avatar utente
By Daltonico
#67644
Allora, ho 34 anni e ho letto il libro della dieta senza muco.

Mi è piaciuto e ho trovato incredibile i risultati che Arnold ha raggiunto e dimostrato e vi confesso che mi piacerebbe provare a cambiare radicalmente modo di mangiare, ma in questo momento non ci riesco o non mi sento pronto.

Ho provato con un digiuno (una giornata), ma in modo molto maldestro senza prima aver modificato le mie abitudini alimentari e non è andato bene, infatti il giorno che ho digiunato sono stato malissimo... credevo mi stesse venendo un infarto :lol:

Sono anni che mi appassiono alla Nuova medicina di Hammer e della dottoressa Clarck.

Qualche mese fà mi è stato consigliato il libro di Arnold e oggi sono qui tra voi, pronto a provare la pulizia dell'intestino.

Il mio obbiettivo è fare le pulizie di Fegato e Intestino e vedere sulla mia pelle se ci saranno dei cambiamenti, dopo ciò... tutto è possibile :)
Avatar utente
By luciano
#67648
Daltonico ha scritto:Ho provato con un digiuno (una giornata), ma in modo molto maldestro senza prima aver modificato le mie abitudini alimentari e non è andato bene, infatti il giorno che ho digiunato sono stato malissimo... credevo mi stesse venendo un infarto...
Secondo quanto dice Ehret hai proprio bisogno del suo sistema di guarigione.
La cosa migliore che puoi fare è metterti su una dieta di transizione.

Le pulizie di fegato e intestino senza cambiamenti nello stile di vita e alimentazione lasciano il tempo che trovano. :wink:

Ps. Il tuo avatar è stato cancellato, le misure massime ammesse sono 100px x 100px. Altrimenti rallentano l'apertura delle pagine.

Leggi il regolamento, la sezione sugli avatar.
Avatar utente
By Daltonico
#67651
Grazie Luciano per la risposta.

Ho la sensazione di essere intossicato da qualcosa e spero che la pulizia dell'intestino prima e del fegato poi mi mostrino un beneficio, anche se temporaneo, ma almeno una relazione che questi due organi erano in affanno ;-)

A tuo avviso... ogni quanto si può ripetere la pulizia dell'intestino?
Tipo ogni 6 mesi è troppo oppure tu mi consigli di farla ogni qual volta ne senta la necessità?

Grazie
PS:ora cerco un'immagine più piccola.
Avatar utente
By mauropud
#67677
Daltonico ha scritto:vi confesso che mi piacerebbe provare a cambiare radicalmente modo di mangiare, ma in questo momento non ci riesco o non mi sento pronto.


E' qui l'errore: tu NON devi cambiare radicalmente modo di mangiare, ma cominciare una lenta e graduale transizione facendo un piccolo cambiamento alla volta.

Questo dice il libro di Ehret: sempre meglio rileggerlo e studiarlo perche' spesso a prima vista ci si ricorda qualcosa di diverso.

Cambiare radicalmente non e' sostenibile, e la maggior parte di quelli che lo hanno fatto hanno fallito miseramente nel giro di qualche mese. :wink:
Avatar utente
By Aleth
#67679
Daltonico, puoi fare tante cose, mentre aspetti di essere pronto. Cose che non incidono sulle tue abitudini: fai dei piccoli cambiamenti qualitativi... datti un limite quotidiano ai cibi spazzatura... aumenta le tue passeggiate se sei uno che si muove poco... concediti piu' coccole e meno stress...
Il segreto è muoversi a stress=0 se arrivi al punto in cui è il tuo corpo a chiederti di non dargli alcune cose che gli fanno male... è fatta!!
Avatar utente
By Daltonico
#67703
Grazie dei preziosi consigli. Mi state dando un valido incoraggiamento per apportare qualche modifica alla mia dieta.

Vi aggiorno però sui risultati di sabato.
Ho provato la pulizia dell'intestino ed è stato un successo.
Ho seguito alla lettera i consigli e devo dire che è andata bene.

Al 5° bicchiere ho cominciato ad andare e all'8° mi sono fermato.
Entro 40 minuti dall'ultimo o mangiato un pò di riso e non ho avuto alcun disturbo.
Non è stato doloroso e non mi sono sentito assolutamente stanco.

Ora questa settimana mi tengo leggero per fare il prossimo fine settimana la pulizia del fegato con il lavaggio epatico.

Grazie per il supporto a tutti!!!
Avatar utente
By Aleth
#67717
grande!!! tutto è andato come doveva, sono contenta...
Io non ho mai fatto la pulizia del fegato... quindi non so consigliarti.
Sulla frequenza, con molto buon senso... segui l'istinto. Di solito non sono io a decidere quando fare un lavaggino... è il mio corpo che me lo chiede :D
Avatar utente
By Fiorenzo
#67741
Grazie Aleth, scrivo solo da oggi sul forum, ma vi leggo da parecchio. Il tuo post lo trovo davvero molto interessante. Penso che sarà uno dei prossimi passi fondamentali. Prevedo di provare tra un paio di settimane. Grazie ancora, ciao
Avatar utente
By Sasuke
#67981
fatto anche io. funziona! anche se all'ultimo non è venuta fuori acqua pulita....
  • 1
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 13
La panoramica di Ienk

Il canino in necrosi è il 43, ho evidentemente sba[…]

Ho letto con interesse la tua esperienza per la pu[…]

Di solito il magnesio viene assorbito meglio, quan[…]

Clisteri o idrocolonterapia

Non ho mai avuto esperienza di idrocolonterapia, m[…]

Libri di Arnold Ehret