Arnold Ehret Italia

Specifico sulla transizione, per chiedere suggerimenti, chiarire punti del libro a riguardo, descrivere sintomi comparsi all'inizio o durante e tutto quanto può essere utile per fare la transizione senza sforzi considerevoli

Moderatore: luciano

#54877
Ciao a tutti,
io grazie alla dieta di transizione, che inizialmente ho fatto troppo forte perche inserendo prima dei pasti frutta secca ( datteri, uvetta fichi etc ) mi ha crato dei disturbi mica male, pero grazie a questa BOTTA iniziale mi ha fatto perdere al 98 % la voglia di fumare. Non che prima fumassi tanto ( 7-10 sigarette al giorno ) ma ora faccio 2 tiri ogni 2-3 giorni di punto in bianco.

Di solito il fumare rallenta l'eliminazione delle tossine soprattutto al mattino ora non fumando piu al mattino l'eliminazione e' regolare ( anche le feci che prima facevo solo alla sera ora sono regolari al mattino ).

Chiedo a voi se qualcuno e' riuscito a smettere di fumare grazie alla dieta di transizione e che effette "collaterali" ha avuto dal non inserire piu nicotina nel corpo.

Io per esempio a volte, soprattutto quando e' molte ora che non mangio, tipo dalle 19 alle 13 del giorno dopo, mi capitano dei piccoli spasmi, che mi rimbambiscono un po...e sento nel petto tipo formicolii o altri effetti sono :
1 - Testa leggera,
2 - impossibilita di concentrarmi,
3 lggeri giramenti di testa quando entro in ambienti chiusi e con tanta gente.

etc etc.

Ringrazio in anticipo
Saluti

MArcello
#54885
Marcello ha scritto:Chiedo a voi se qualcuno e' riuscito a smettere di fumare grazie alla dieta di transizione e che effette "collaterali" ha avuto dal non inserire piu nicotina nel corpo.


Io ho smesso di fumare 4 anni prima di cominciare la dieta di transizione e gli effetti collaterali sono stati tutti positivi! :D

Tipo vie respiratorie libere, assenza o quasi di catarro dopo alcuni anni ecc.

Secondo me il fumare e' solo un rituale e la nicotina non da' vera dipendenza: la sigaretta e' un ciuccio per adulti! :D
Avatar utente
By Antonogien
#54888
Marcello,
anch'io ero nelle tue stesse condizioni come fumatore ma ho smesso 3 anni prima di iniziare la dieta di transizione. in quel periodo prima di conoscere ehret ho messo su una dozzina di kg, con la dieta di transizione li ho di nuovo persi tutti. posso aggiungere che ora il mio corpo ha una sensibilita' estrema verso cio' che e' mucoso, prima potevo mangiare i sassi e non avevo nessuna indicazione su cio' che intossicava l'organismo.
io avvertivo giramenti di testa quando facevo una transizione troppo spinta.
e'una sensazione bellissima inspirare da entrambe le narici e recuperare il gusto e l'olfatto persi con le sigarette!
si ritorna collegati con il proporio corpo.
dopo che l'organismo torna a vivere, e' difficile ricadere nell'obnubilamento dato dalla nicotina. l'atto di fumare diventa, come detto da mauropod, un fatto sociale e non piu' una necessita'-desiderio.
ti incoraggio a continuare a stare lontano dalle sigarette!

Ho letto con interesse la tua esperienza per la pu[…]

Di solito il magnesio viene assorbito meglio, quan[…]

Clisteri o idrocolonterapia

Non ho mai avuto esperienza di idrocolonterapia, m[…]

Diario di Narayani

:)

Libri di Arnold Ehret