Arnold Ehret Italia

Questa è la sezione dove ci si presenta. Prima di farlo, leggi attentamente la guida che vedrai quando aprirai il primo argomento.

Moderatore: luciano

Regole del forum: 1. Prima di tutto, leggi il Regolamento. In questo modo saprai come ci si comporta in questo Forum, al fine di avere un'esperienza piacevole per tutti gli utenti.

2. INCLUDI il tuo nome o nome utente NEL TITOLO del tuo primo post in questa sezione.
Appena arrivi su questo sito, fai sapere qualcosa di te, perché ti sei iscritto, se hai letto e studiato i libri di Ehret e quali. Leggi altro sui libri qui.

Qui può postare ogni iscritto, solo post pertinenti alla propria presentazione, nelle altre sezioni occorre aver prima letto e soprattutto studiato il libro Il Sistema di Guarigione della Dieta Senza Muco.

RIPETO: Ricordati di mettere il tuo nome o nick nel titolo del tuo primo post di presentazione. Continuo a vedere "Ciao a tutti!" "Nuovo arrivato!" e nella ricerca diventa poi difficile trovare chi l'ha scritto. Esempi di corretta presentazione: "Ciao a tutti da Mario", "Nuova arrivata - Maria85".
By Pedro
#55212
luciano ha scritto:
Pedro ha scritto:Si, può essere vero ma non sono mai stato completamente d'accordo su questo punto di vista, ho sempre pensato che le mie considerazioni e decisioni sono sempre molto più importanti delle azioni
Si certo, senza considerazioni, decisioni e intenzioni non si possono fare azioni conclusive, visto che le azioni vengono dopo nell'ordine della creazione di qualcosa.

Scusami se spesso qualcosa mi pare ovvio e non specifico se è nato prima l'uovo o la gallina.

Intendo dire che uno è giusto che non violi la propria integrità, nel senso, es: mettiamo che tu hai un impegno urgente, ma in quel momento decidi invece di andare a dormire, e lo fai.
L'universo fisico, volente o no si adeguerà alla tua decisione.
Avatar utente
By luciano
#55215
Pedro ha scritto:SE E' VERO PER TE, E' VERO.
Te lo dice anche Ron Hubbard, con qualche precisazione in più, che secondo me andrebbe messa quando si dice che è vero quello che per te è vero. :D

Il fattore determinante è l'osservazione, perchè uno potrebbe essere anche ipnotizzato dai media e per lui essere vero anche uno slogan pubblicitario che non ha mai ispezionato o non ha osservato.

Questo estratto per me è interessante.

Ciò che è vero, è ciò che è vero per te.
Nessuno ha il diritto di costringerti ad accettare dei dati o ordinarti di credere ad una cosa piuttosto che ad un’altra. Se non è vero per te, non è vero.
Scegli una tua strada, accetta ciò che è vero per te, elimina il resto. Non c’è infelicità maggiore di quella di chi cerca di vivere in un caos di bugie.

L. Ron Hubbard
By Pedro
#55218
Di base è quello che intendevo io, detto con altre parole
Avatar utente
By davide32
#55219
anche io alla fine l'ho detto in altre parole :D
Avatar utente
By paolino87
#55260
Ciao Marilena
E' dura rialzarsi dopo tante mazzate, di solito le botte le prende chi cerca di muoversi.
E' un mondo stretto e ci vai a sbattere facilmente. Ci si trovano bene solo quelli che non cambiano, che non si rinnovano, che non giocano in senso serio, quelli che fanno finta di giocare ecc. in poche parole si trovano bene solo quelli che non si muovono.

Non serve a niente odiare o ripensare.Osservati con occhi sinceri. Se sei nel giusto vai avanti e se hai commesso degli errori paga i debiti. Per il resto fregatene, tu in quel modo avrai fatto tutto ciò che dovevi proseguendo con la schiena diritta e con il portamento fiero di chi sta nel giusto.

Segui la tua via e non farti abbagliare, perchè ciò che sembra come un'affare colossale, una cosa che capita una sola volta nella vita ecc. non è nient'altro che una truffa.

Le illusioni fanno male ed il mondo è grande e c'è anche tanta gente, perciò nel numero ce n'è tanta brava gente (sul serio), non disperare. Non cercare il male, cerca il bene e la semplicità.

Non ucciderti più, migliorati e basta.
Ciao :)
By marilena78
#55318
Grazie per i vostri interventi.
So che ho molto su cui lavorare... inizierò da adesso.
Marilena
Ciao a tutti da Valerio

Ciao a tutti, sono Valerio e ho 35 anni. Soffro da[…]

Infatti ho detto che si rischia, non che tutti lo […]

AVOGADO TOSSICO?

Quello sempre, anche se bisogna poi vedere se sia […]

Grazie OPT! :D I tuoi post sono illuminanti. Dimo[…]

Libri di Arnold Ehret