Arnold Ehret Italia

Qui si possono discutere e richiedere riferimenti del libro riguardo alla risoluzione di condizioni non ottimali di salute

Moderatore: luciano

#55124
salve faccio questa dieta da pochi mesi e da quando ho cominciato ho risolto già alcuni disturbi mentre altri sono arrivati.
avevo dolori articolari e ora sono spariti. Prima di cominciare mi sentivo spesso debole e svogliato mentre ora dopo un periodo di maggiore debolezza, mi sento più energico e lucido di prima. Prima avevo continui raffreddori e mal di gola ma da quando ho cambiato regime alimentare non mi capita piu di averne. Ho la sensazione di sentirmi meno ostruito e non solo nell'apparato digerente. Sin dall'inizio le mie urine sono diventate schiumose e talvolta scure. poco piu si un mese fa ho avuto una trombosi emorroidale ora risolta e contemporaneamente le mie feci sono diventate, decomposte e gialle per alcune settimane (forse per eccesso di liquidi biliari). Dopo una settimana di regolarità sono ritornate gialle e attualmente sono afflitto da una tremenda diarrea composta di liquidi e alimenti non del tutto trasformati. Sto perdendo sempre piu peso e ciò mi preoccupa. Sono alto 173 cm e peso 63 kili. prima ero in soprappeso pesando 82 kili ma ora comincio a diventare troppo magro.
mi capita anche di svegliarmi con la bocca amara
Attualmente mangio in grosse quantità frutta secca e fresca, cruda o cotta e verdure crude o cotte. sale poco o niente, poco olio extravergine di oliva, pochi cereali integrali e pochi legumi. non faccio colazione.
Cosa mi consigliate di fare?
grazie
Avatar utente
By luciano
#55147
Quando i sintomi diventano indesiderabili e difficili da sopportare occorre fare dei passi indietro reintroducendo cibi mucosi.

Questa è la regola. :wink:
Avatar utente
By bichette
#55214
ciao Carlazzo,
ti consiglio di levare la frutta fresca, è troppo dissolvente... mangia molte verdure crude e cotte e pochissima frutta essiccata e cotta.
Occhio con la frutta!
By carlazzo
#55512
in quanto a energia sto molto meglio ma continuo a perdere troppo peso
qualche volta mi è capitato di trovarmi a una cena e ho mangiato pasti comuni ma sento che il mio organismo si sente appesantito se mangio i cibi tradizionali. Sto molto bene con la dieta di transizione e non voglio cambiare, vorrei solo che smettessi di perdere peso cosi velocemente perchè sto perdendo tutta la muscolatura e faccio un po schifo. Restano anche un po di problemi di evacuazione: a cicli torna il colore giallo nelle feci e diarrea
Avatar utente
By flib
#55515
Ciao carlazzo,
posso portarti il mio esempio, ho perso moltissimo peso nei primi 2 mesi (da 84 a 67). Tutti dicevano che sembravo anoressico, ma io non mi preoccupavo più di tanto. Poi ho perso altri chili fino ad arrivare a 64/65 kg.

Non ti dico i vari commenti anche in parte dovuti all'abbigliamento; attendevo a comprare nuovo vestiario perchè non avevo idea di dove si sarebbe stabilizzato il mio peso.
Usavo pantaloni taglia 52 e maglie taglia XL, ma oramai avevo una taglia 46/48 di pantaloni ed una M di maglia 8O.
Ovviamente con abbigliamento di 3 taglie più grande puoi immaginare che sembravo ancora più magro di quello che ero.

Ad un certo punto tutto si è normalizzato. Dopo quasi due anni il peso si è stabilizzato intorno a 67/68, complice anche una dieta meno drastica dove mi concedo più spesso gli alimenti mucosi che però si limitano a pizza con verdure senza mozzarella, pasta integrale (raramente), patate, legumi (adesso ci sono i fagiolini dell'orto e non posso resistere :) )

Quando ho cominciato a comprare nuovo vestiario della taglia appropriata hanno cominciato a farmi i complimenti per la forma fisica. :)

Concludendo: bisogna avere fede nel sistema, bisogna "sentire" che è la strada giusta, tutto si sistemerà a tempo debito.

Per la muscolatura posso consigliarti di aumentare l'esercizio fisico.

Avevo dei buoni bicipiti prima di iniziare il percorso, sono spariti. Senza mettermi a fare pesistica dato che non mi piace, da un mese a questa parte ho aggiunto agli esercizi che faccio al mattino una ventina di flessioni sulle braccia: i bicipiti sembra si stiano riformando. :)

Ti consiglio un libro:
Esercizio - di Herbert M. Shelton
Avatar utente
By bichette
#55516
Quoto Flib, perchè devi avere pazienza :)
All'inizio pesavo 57 a feb. del 2009 (per 1,74 di altezza), l'estate del 2010 pesavo 47 kili e tutti mi vedevano come un'anoressica, scavata, malata e infatti mi stavo disintossicando!! Da quest'anno peso 51 kili e tutti mi dicono che stò benissimo, nonostante io non abbia reintrodotto amidi, anzi ora ho anche eliminato patate e pane!
Adesso è il turno del mio compagno, che già era magro (fa 55 k per 1,80!!) e ora i parenti lo assillano ancora di più, ma si stabilizzerà anche lui :)
Abbi fiduciaaaaaaaaaaa Carlazzo :)
By carlazzo
#55528
vi ringrazio del sostegno.
E' vero che bisogna avere fiducia e senza quella non si arriva da nessuna parte ma non è semplice fidarsi cosi facilmente perchè da sempre sono stato abituato a vedere le cose in modo contrario a quelle del sistema.
Ogni tanto mi chiedo se sto facendo la cosa giusta, se veramente questo sistema serve a qualcosa o se invece potrebbe danneggiarmi. Da una parte c è una forza che mi spinge a continuare e crederci e di certo non è quella razionale che invece vorrebbe indurmi a smettere o almeno ad essere meno estremista.
La panoramica di Ienk

Dopo la panoramica ho rimosso tre delle 5 amalgame[…]

Congratulazioni per la perdita di peso e per la t[…]

Panoramica Matteo

Bene, ho tolto il 26(devitalizzato) e il 28 una se[…]

Diario di Narayani

Poi basta perché ogni volta che entravo in piscin[…]

Libri di Arnold Ehret