Arnold Ehret Italia

Qui si possono discutere e richiedere riferimenti del libro riguardo alla risoluzione di condizioni non ottimali di salute

Moderatore: luciano

Avatar utente
By Macromary
#55778
Ciao a tutti, eccomi qui per chiedere aiuto riguardo ad un problema che nn ho ancora risolto. Sono in amenorrea da un anno (ho 28 anni) causa ovaie microcistiche che nn riescono ad ovulare.
Finchè prendevo la pillola nn mi sono mai accorta della gravità del problema, adesso nn lo sottovaluto perchè mi reca scompensi quali caduta di capelli e osteoporosi.
La mia alimentazione è prevalentemente crudista vegetariana, con qualche aggiunta di pesce e cereali durante la settimana. Sapete come posso risolvere questo problema assillante ormai divenuto un'ossessione??
Grazie :cry:
Avatar utente
By Marcotico
#55785
ciao, da quanto tempo segui quest'alimentazione? letto i libri?
Avatar utente
By ari91
#55791
Sono d'accordo con marcotico... sei bene informata sulla dieta senza muco? Hai attuato prima di tutto una dieta di transizione? Se il tuo corpo è molto intossicato è pericoloso smuovere la 'sbobba' troppo velocemente perchè te la ritroveresti nella circolazione sanguigna in quantità eccessive: ne perdi di vitalità e rischi di avere nuovi disturbi (da autoavvelenamento)..
Avatar utente
By carmillina
#55852
bentrovata Macromary, ti abbraccio; per quanto, l'argomento sia certamente delicato, ti vorrei dire di non preoccuparti e soprattutto non ossessionarti, le ho avute anch'io, ma sto risolvendo con il Sistema, continuo a farmi le ecografie di controllo, ma non c'è praticamente più niente. Il discorso delle mestruazioni è un pò diverso, in realtà la perdita di sangue non è ineluttabile, nel senso che questo lavaggio avviene solo nei corpi delle onnivore, se leggi un pò sul forum, ti accorgerai che un pò tutte noi prima o poi abbiamo visto scomparire le perdite di sangue pur continuando ad ovulare, e perciò continuando ad essere fertili.
Per adesso saluto tutti.
un bacio
Avatar utente
By Macromary
#55955
Ciao ragazzi, il problema è che io non ovulo, nel senso che ho un blocco ipotalamo-ipofisi-ghiandole, non per una questione di purezza o cose simili... sto cercando di mettere su peso, magari potrebbe dipendere dal poco grasso corporeo, quindi evitare anche questa potenziale causa, però lo scorso anno ho avuto qualche mestruazione e pesavo pure meno... che disperazione... :-(
Avatar utente
By luciano
#55962
Macromary ha scritto:... sto cercando di mettere su peso, magari potrebbe dipendere dal poco grasso corporeo...
Forse dovresti mettere su peso mettendo su muscoli, non grasso (muco).

Macromary ha scritto:Ciao ragazzi, il problema è che io non ovulo, nel senso che ho un blocco ipotalamo-ipofisi-ghiandole, non per una questione di purezza o cose simili...
Il sistema di Ehret si fonda sull'assioma che la malattia è una manifestazione dell'intossicazione, quindi se per te non è così non so come potremmo aiutarti.

Tu parli di "blocco ipotalamo-ipofisi-ghiandole", ma hai pensato, se esiste tale blocco, quale potrebbe essere la sua causa?
Avatar utente
By Macromary
#55964
Luciano dici che il grasso corporeo è muco, quindi devo mettere su peso soprattutto muscoli, e su questo ci siamo. Faccio tanto sport, allenamento pesi soprattutto, forse questa è un'ipotetica causa di amenorrea.

Non condivido invece il concetto di mestruazione=malattia.

Io vorrei capire come si fa a sostenere che non avendo le mestruazioni una donna possa considerarsi sana. Ripeto, io sono la prima ad andare contro qualsiasi informazione mass mediatica, ma non conosco casi di donne in salute con amenorrea prolungata, io per prima.

Ovulazione? Come si fa ad avere l'ovulazione senza mestruazioni? Tengo a precisare che la mestruazione è il "lavaggio" dell'utero, dopo aver ospitato l'ovulo.

Leviamo il lato "etico", io parlo di un fatto biologico e medico, non c'entra assolutamente nulla col giustissimo desiderio di vivere in un mondo migliore.

Non so se riesci a capire cosa intendo, caro Luciano. Oltre al problema etico, c'è anche una scelta di salute in quello che faccio. Sono solo spaventata perché la scomparsa delle mestruazioni, in ogni caso descritto da me conosciuto, anche di persona, provoca osteoporosi dopo un anno. Da me già avanzata.

Immagino che qualsiasi "mamma" abbia avuto le mestruazioni, non che abbia concepito senza...
Avatar utente
By luciano
#55966
La questione etica non l'ho nemmeno presa in considerazione.
Capisco quello che dici e perchè lo dici, per te sono verità ed è per questo che sei in disaccordo con quanto dice Ehret su questo argomento.

Di conseguenza su questo non posso aggiungere altro, se non di documentarti sui siti che si occupano di disinformazione.

Riguardo l'osteoporosi, la sua causa è dovuta alla mancata assunzione di calcio assimilabile.

Leggi questo articolo: Il Paradosso del Calcio
Avatar utente
By Macromary
#55968
Il calcio lo assimilo in parte, è la protezione estrogenica che manca a fissarlo nelle ossa e annessi ulteriormente...
In altre parole esiste sia l'amenorrea patologica, dovuta a determinate irregolarità funzionali, ed anche l'amenorrea supersana. Nel mio caso è patologica perchè dall'ecografia è tutto fermo...
Questa è malattia, il non averle, l'averle nn lo è.... che poi l'entità del ciclo sia minore in una fruttariana non ci sono dubbi... ma c'è, capisci?
Avatar utente
By luciano
#55970
Macromary ha scritto:Il calcio lo assimilo in parte, è la protezione estrogenica che manca a fissarlo nelle ossa e annessi ulteriormente...
In altre parole esiste sia l'amenorrea patologica, dovuta a determinate irregolarità funzionali, ed anche l'amenorrea supersana. Nel mio caso è patologica perchè dall'ecografia è tutto fermo...
Questa è malattia, il non averle, l'averle nn lo è.... che poi l'entità del ciclo sia minore in una fruttariana non ci sono dubbi... ma c'è, capisci?
Ti capisco, quello che riporti è quanto sostiene la scienza ortodossa.

Il sistema di Ehret è quasi in antitesi alla medicina ufficiale.

O si segue Ehret o si segue l'altra. Purtroppo la scienza medica è un culto basato su dogmi chiamati "prove scientifiche" e preferiamo non farne parte. :wink:
Avatar utente
By Macromary
#55971
Cosa devo fare secondo te allora? :-(
Avatar utente
By luciano
#55976
Macromary ha scritto:Cosa devo fare secondo te allora? :-(
Dimenticare i termini medici, considerare che Ehret potrebbe essere nel giusto e iniziare a fare una dieta di transizione, bagni di sole, e di aria pura, l'esercizio fisico lo fai già, coltivare buoni pensieri.

Mal che vada ritorni sui tuoi passi e farai qualcos'altro, se per te non ha funzionato.

Mangiare meglio non può farti male. :D
Avatar utente
By Macromary
#55984
Ti ascolterò... grazie!!!
Avatar utente
By anna84
#62105
Ciao Macromary,
per prima cosa vorrei ringraziarti per aver parlato della tua esperienza. :) Anche io ho lo stesso preciso problema...ovaie micropolicistiche e amenorrea di mesi se non prendo il progesterone. Ho 27 anni, per 4 anni il ginecologo mi ha fatto prendere la pillola, invece il ginecolo che mi segue ora dice che è sbagliato prendere la pillola in casi come il nostro perchè addormenta ancora di più le ovaie.
Anche io ho gli ormoni un po' sballati e il testosterone un po' alto, e perdo i capelli...soprattutto quando non prendo il progesterone.
Onestamente ho seguito la dieta di Ehret per un anno in passato e la mia regolarità mestruale era aumentata parecchio ma non so come fosse la mia situazione ormonale o di cisti perchè in quel periodo ero all'estero e non ho fatto visite.
Anche io sono preoccupata dal non avere le mestruazioni per mesi e mesi...non mi pare proprio normale. Il mio medico dice che è necessario regolarizzare l'oligomenorrea anche in vista di una gravidanza...perchè se non curata purtroppo causa ipofertilità.
E' passato un po' di tempo da quando hai scritto, hai notato miglioramenti?
Io in questo momento mangio da vegana, prendo il progesterone e il ciclo c'è..per 6 mesi devo prendere il progesterone...tra qualche mese riprendo ehret come si deve e spero che tra progesterone e l'alimentazione nuova si sblocchi qualcosa come si era sloccato quando per un anno mangiavo da ehretista..il ciclo lo vorrei avere... :roll: ...
non ho capito se necessariamente le mestruazioni scompaiono in chi segue un'alimentazione ehretista o se è una risposta soggettiva dell'organismo.grazie a chi mi risponderà
ciao :D

Congratulazioni per la perdita di peso e per la t[…]

Panoramica Matteo

Bene, ho tolto il 26(devitalizzato) e il 28 una se[…]

Diario di Narayani

Poi basta perché ogni volta che entravo in piscin[…]

Gli ultimi del contadino

Mai provato a essiccarli al sole? Non ho mai pr[…]

Libri di Arnold Ehret