Arnold Ehret Italia

Questa è la sezione dove ci si presenta. Prima di farlo, leggi attentamente la guida che vedrai quando aprirai il primo argomento.

Moderatore: luciano

Regole del forum: 1. Prima di tutto, leggi il Regolamento. In questo modo saprai come ci si comporta in questo Forum, al fine di avere un'esperienza piacevole per tutti gli utenti.

2. INCLUDI il tuo nome o nome utente NEL TITOLO del tuo primo post in questa sezione.
Appena arrivi su questo sito, fai sapere qualcosa di te, perché ti sei iscritto, se hai letto e studiato i libri di Ehret e quali. Leggi altro sui libri qui.

Qui può postare ogni iscritto, solo post pertinenti alla propria presentazione, nelle altre sezioni occorre aver prima letto e soprattutto studiato il libro Il Sistema di Guarigione della Dieta Senza Muco.

RIPETO: Ricordati di mettere il tuo nome o nick nel titolo del tuo primo post di presentazione. Continuo a vedere "Ciao a tutti!" "Nuovo arrivato!" e nella ricerca diventa poi difficile trovare chi l'ha scritto. Esempi di corretta presentazione: "Ciao a tutti da Mario", "Nuova arrivata - Maria85".
Avatar utente
By Nynph
#55790
Ciao a tutti, sono una ragazza piemontese di 24 anni ^^.

Ho conosciuto Ehret per la prima volta tre anni fa e letto i primi due libri pubblicati; da allora ho ripulito la mia dieta, già da tempo vegana, dalla maggior parte dei cereali e dei legumi, mi è rimasto un po' d'orzo una volta ogni tot mesi, le patate e la soia, che consumo comunque in piccole quantità. Purtroppo attualmente non vivo sola e non ho la piena libertà sulle mie scelte alimentari.

Oltre a ciò nell'ultima settimana ho avuto un calo dell'umore dovuto allo stress e ad un paio di situazioni non proprio felici, il che mi ha fatta rifugiare in un po' di comfort food (che per me è il pane)... gli stati umorali ed il cibo credo purtroppo siano la croce di molte noi fanciulle; il risultato ovviamente non ha tardato a farsi sentire ed il mio periodo è arrivato con dolori quasi paralizzanti, è ricominciato il reflusso gastrico di cui soffrivo fin da bambina ed il mio umore naturalmente è sotto le scarpe.

Spero quindi di trovare qui un po' di appoggio e naturalmente di poter condividere con voi il mio cammino, un abbraccio a tutti,

Ny
Avatar utente
By ari91
#55793
Concordo sul fatto che per noi ragazze (spesso) il cibo diventa un ripiego per compensare degli eccessi emotivi... ma appunto per questo la sfida si fa ancora più interessante! :wink: E' certamente difficile, ma una volta superato questo scoglio penso sia segno di un profondo cambiamento interiore che va oltre alla mera fisicità.. :D
Avatar utente
By jennifer
#55797
Benvenute ad entrambe :-)
Avatar utente
By Nynph
#55879
Ciao, grazie a tutti ^^

Grazie OPT! :D I tuoi post sono illuminanti. Dimo[…]

La panoramica di Ienk

Mi dici prima che il canino con la formazione è il[…]

Ho usato l'imperfetto perchè ora ho introdotto qu[…]

Gli ultimi del contadino

Sinceramente no, anche perchè vivendo in un condom[…]

Libri di Arnold Ehret