Arnold Ehret Italia

Specifico sulla transizione, per chiedere suggerimenti, chiarire punti del libro a riguardo, descrivere sintomi comparsi all'inizio o durante e tutto quanto può essere utile per fare la transizione senza sforzi considerevoli

Moderatore: luciano

Avatar utente
By Marcello
#56076
Ciao a tutti,
ho quasi 30 anni e sono in transizione da circa 4-5 mesi, non faccio colazione, alla sera solo frutta e verdura mentre durante il pranzo alterno ancora con piccole quantita di carboidrati e proteine.
Durante questo periodo ho quasi smesso di fumare al 100 % ( 1/4 di sigaretta ogni 3-4 giorni ).
Ho notato pero in me un enorme cambiamento a livello emozionale, sento le emozioni , sia positive che negative, molto piu amplificate di prima.
Vedo un film di paura, i nervi saltano, vedo il volto di un cane dolce ho subito le lacrime agli occhi, vedo un persona che aiuta un altra, ho subito gli occhi lucidi, mi sapete dare cortesemente una spiegazione a questi fatti?
Sono dovuti alla transizione?
In alcuni mmomenti, di punto in bianco, nascono dentro di me paure ( di morire etc ) sensi di angoscia ingiustificati di cui non ho mai sofferto, dopo mezzora passano e ritorna come prima, che motivazione gli date?
Sinceramente sono sempre stato molto positivo.

Vi ringrazio in anticipo per il vostro aiuto.
Saluti
Avatar utente
By Selli
#56083
Ciao Marcello, finalmente si parla di emozioni! E' un grosso problema anche per me. Se restringo troppo la dieta o faccio un digiuno di mezza giornata divento nervosissima, e cattiva. Credo che le nostre tossine emotive debbano essere prese in giusta considerazione e scaricate lentamente come quelle fisiche. Io vado da un terapeuta per gestire le mie emozioni, ma ci andavo anche prima della dieta. A parte rallentare con la dieta ed imparare ad accogliere tutte le tue emozioni consapevolmente, non saprei cos'altro suggerirti.
Un abbraccio! Fidati del processo! :D
By costina
#56269
Ciao Marcello,

è la Vita che irrompe, con la sua potenza, la sua importanza. Cominci a vedere più cose, più verità, più intensità.
Cominci a vedere meglio, ci sono tante cose, che "normalmente" si perdono, non vediamo.
Hai nuove cose da gestire, scopri cose nuove di te, del mondo... come se ti stessi... svegliando... un altro po'.
Scopri che vivevi in un mondo che ti arrivava ovattato, adesso ti arriva... meno ovattato, meno nascosto...
Tante cose nuove, da pensare, da gestire...
è la Vita.
Avatar utente
By EnricoPro
#56285
Ciao Marcello,

riguardo alle tue emozioni prova rileggere questo:



"Se la “scorta” di sangue viene formata mangiando gli alimenti che propongo, il cervello funzionerà in un modo tale che ti sorprenderà. Il tuo passato assumerà le sembianze di un sogno e, per la prima volta nella tua esistenza, la coscienza si sveglierà verso una reale consapevolezza di sé.

La mente, i pensieri, gli ideali, le aspirazioni e la tua filosofia cambieranno radicalmente in un modo tale che sarebbe impossibile descrivere."

Ehret a pagina 137 "Il Sistema di Guarigione della Dieta Senza Muco"


"5-Nei giorni in cui ti senti debole, e sperimenterai quei giorni quando i rifiuti saranno nella circolazione, ti renderai conto che il sonno sarà agitato e disturbato e potrai fare brutti sogni. Questo succede quando e veleni passano attraverso il cervello. Dubbi-sfiducia, si presenteranno alla mente; allora apri il libro su questa lezione e leggila e rileggila ripetutamente, come pure gli altri capitoli sul digiuno e particolarmente al Lezione 5. Non dimenticare che sei, fra parentesi sul tavolo operatorio della Natura, la più meravigliosa di tutte le operazioni che potrebbero "


Eheret a pagina 131 "Il Sistema di Guarigione della Dieta Senza Muco"
Avatar utente
By Marcello
#56289
Ciao a tutti,
vi ringrazio per l'interesse dato al mio post.
Comunque volevo dirvi che sono in un periodo tranquillo e non ho avuto cambiamenti emozionali quindi non me la sento di associare il mio stato d'animo a questo ma come dice Enrico penso che siano stati d'animo legati a queste nuove sensazioni che il mio corpo mi sta facendo provare durante la disintossicazione.
Comunque è da qualche giorno che sto molto bene ( troppo poco benissimo ) e queste paure si sono molto affievolate.
Dopottutto se dovessero ripresentarsi le affrontero con meno paura di ora...quindi avro fatto uno scalino in piu del mio percorso.

Volevo ringraziare anche la mia ragazza che anche lei con me sta facendo questo meraviglioso percorso e che mi ha sostenuto nei momenti un piu cupi.

Tra due settimane andremo a convivere cosi potremmo farci scorpacciate di frutta e verdura alla sera e ammirare i progressi che ci aspettano.

Grazie ancora a tutti
Ciao
e buonaserata.
Avatar utente
By swami863
#56290
...che fortuna fare questp percorso con la persona che ami!! :P

Ale
Avatar utente
By luciano
#56295
EnricoPro ha scritto:Ciao Marcello,

riguardo alle tue emozioni prova rileggere questo:



"Se la “scorta” di sangue viene formata mangiando gli alimenti che propongo, il cervello funzionerà in un modo tale che ti sorprenderà. Il tuo passato assumerà le sembianze di un sogno e, per la prima volta nella tua esistenza, la coscienza si sveglierà verso una reale consapevolezza di sé.

La mente, i pensieri, gli ideali, le aspirazioni e la tua filosofia cambieranno radicalmente in un modo tale che sarebbe impossibile descrivere."

Ehret a pagina 137 "Il Sistema di Guarigione della Dieta Senza Muco"


"5-Nei giorni in cui ti senti debole, e sperimenterai quei giorni quando i rifiuti saranno nella circolazione, ti renderai conto che il sonno sarà agitato e disturbato e potrai fare brutti sogni. Questo succede quando e veleni passano attraverso il cervello. Dubbi-sfiducia, si presenteranno alla mente; allora apri il libro su questa lezione e leggila e rileggila ripetutamente, come pure gli altri capitoli sul digiuno e particolarmente al Lezione 5. Non dimenticare che sei, fra parentesi sul tavolo operatorio della Natura, la più meravigliosa di tutte le operazioni che potrebbero "


Eheret a pagina 131 "Il Sistema di Guarigione della Dieta Senza Muco"
Questo post è da stampare e da tenere a portata di mano, dato che riporta la situazione in cui uno può sentirsi preso dallo sconforto.

Magari da mettere sulla porta del frigorifero, come si faceva una volta!:D
Avatar utente
By swami863
#56298
Quando ieri l'ho letto...ho sorriso, perhè mi ci trovavo dentro in pieno.

Gasata dal mio star bene degli ultimi tempi, ho dato un'accellerata al quantitativo di frutta degli ultimi 10 giorni, pasti e spuntini di meloni e angurie a gogò!!
Stavo da DIO!! :P

Due sere fa ho iniziato ad avere un pò di mal di testa, ma l'ho associato al caldo, non ci ho fatto caso.
Poi ieri mattina al risveglio...uhhh!!! emozioni ORRIBILI!!
Un vittimismo e commiserazione che anni fa mi appartenevano, ma che recentemente proprio non ricordavo, un'ingratitudine per tutto quello che mi circondava e le LACRIME in tasca.

Ovvio che il mal di testa è cresciuto, ma fino a un certo punto non ho capito che poteva trattarsi di una bella crisi.
Alla sera ho cenato con verdure cotte e quinoa, l'insalata fredda proprio non mi andava e poi.... mi è venuto in mente il clistere.
....appena fatto...LA RINASCITA!!! :P

Ok, riprendo un passo più tranquillo, mi spiace un pò perchè fino a un certo punto sono stata davvero in modo eccellente: dosare i tempi/modi della transizione è davvero un'arte!!

Bella giornata a tutti!

Ale :)
Avatar utente
By daleo
#56340
E' proprio vero Ale, in questo periodo con tanta buona frutta è facile farsi prendere la mano.
Avatar utente
By EnricoPro
#56366
luciano ha scritto:
EnricoPro ha scritto:Ciao Marcello,

riguardo alle tue emozioni prova rileggere questo:



"Se la “scorta” di sangue viene formata mangiando gli alimenti che propongo, il cervello funzionerà in un modo tale che ti sorprenderà. Il tuo passato assumerà le sembianze di un sogno e, per la prima volta nella tua esistenza, la coscienza si sveglierà verso una reale consapevolezza di sé.

La mente, i pensieri, gli ideali, le aspirazioni e la tua filosofia cambieranno radicalmente in un modo tale che sarebbe impossibile descrivere."

Ehret a pagina 137 "Il Sistema di Guarigione della Dieta Senza Muco"


"5-Nei giorni in cui ti senti debole, e sperimenterai quei giorni quando i rifiuti saranno nella circolazione, ti renderai conto che il sonno sarà agitato e disturbato e potrai fare brutti sogni. Questo succede quando e veleni passano attraverso il cervello. Dubbi-sfiducia, si presenteranno alla mente; allora apri il libro su questa lezione e leggila e rileggila ripetutamente, come pure gli altri capitoli sul digiuno e particolarmente al Lezione 5. Non dimenticare che sei, fra parentesi sul tavolo operatorio della Natura, la più meravigliosa di tutte le operazioni che potrebbero "


Eheret a pagina 131 "Il Sistema di Guarigione della Dieta Senza Muco"
Questo post è da stampare e da tenere a portata di mano, dato che riporta la situazione in cui uno può sentirsi preso dallo sconforto.

Magari da mettere sulla porta del frigorifero, come si faceva una volta!:D




Si Luciano sulla porta del frigorifero attaccato con un magnete che rappresenti la frutta.

Io ho circa 100 magneti che rappresentano la frutta e la verdura sul frigorifero sto facendo la collezione! Lancio un appello se qualcuno fa la raccolta per scambiarci indirizzi utili dove comprarli di nuovi e diversi e magari scambiarseli con dei doppioni comprati appositamente per lo scambio.

Su facebook ho la foto del frigorifero con i magneti in futuro farò la foto per ogni singolo magnete!! Ciao e buon magnetismo!!

Ho letto con interesse la tua esperienza per la pu[…]

Di solito il magnesio viene assorbito meglio, quan[…]

Clisteri o idrocolonterapia

Non ho mai avuto esperienza di idrocolonterapia, m[…]

Diario di Narayani

:)

Libri di Arnold Ehret