Arnold Ehret Italia

Questa è la sezione dove ci si presenta. Prima di farlo, leggi attentamente la guida che vedrai quando aprirai il primo argomento.

Moderatore: luciano

Regole del forum: 1. Prima di tutto, leggi il Regolamento. In questo modo saprai come ci si comporta in questo Forum, al fine di avere un'esperienza piacevole per tutti gli utenti.

2. INCLUDI il tuo nome o nome utente NEL TITOLO del tuo primo post in questa sezione.
Appena arrivi su questo sito, fai sapere qualcosa di te, perché ti sei iscritto, se hai letto e studiato i libri di Ehret e quali. Leggi altro sui libri qui.

Qui può postare ogni iscritto, solo post pertinenti alla propria presentazione, nelle altre sezioni occorre aver prima letto e soprattutto studiato il libro Il Sistema di Guarigione della Dieta Senza Muco.

RIPETO: Ricordati di mettere il tuo nome o nick nel titolo del tuo primo post di presentazione. Continuo a vedere "Ciao a tutti!" "Nuovo arrivato!" e nella ricerca diventa poi difficile trovare chi l'ha scritto. Esempi di corretta presentazione: "Ciao a tutti da Mario", "Nuova arrivata - Maria85".
Avatar utente
By tizzy
#4234
Salve a tutti. Sono capitata "per caso" più di un anno fa sul validissimo sito di Luciano "Medicine non" mentre cercavo qualcosa che fosse esattamente l'opposto della cosiddetta Medicina Ufficiale alla quale non credo ormai da molto tempo. Successivamente ho acquistato il libro di Ehret ma non ho ancora iniziato a metterlo in pratica. Sono vegana da 5 anni, animalista dalla nascita, ma purtroppo ancora troppo legata alle sigarette e ai caffè che male si conciliano sia con Ehret che con i vari percorsi spirituali che mi hanno sempre accompagnato nella vita. Mi suona a dir poco strano intraprendere la dieta di Ehret mentre continuo ad intossicare il mio corpo ma voglio provarci ugualmente, almeno potrò dimezzare i veleni assunti con l'alimentazione e chissà che a quel punto non riesca a togliermi anche il fumo ed i relativi caffè ai quali continuo ad attribuire troppa importanza.
Istintivamente, perchè non ho avuto la fortuna di incontrarlo, provo molta stima nei confronti di Luciano e l'unico rammarico è che scrive troppo poco :D (articoli, intedo). Comunque mi fa molto piacere frequentare questo forum e spero quanto prima di poter dare anch'io un piccolo contributo sul cammino intrapreso.
Tiziana
By SofiaLoren
#4250
Benvenuta! :D A chi lo dici..caffè e sigarette..faccio la barista ed ho smesso da un mese di fumare,da quando ho letto il libro mi sono decisa a smettere del tutto e sto facendo la dieta di transizione,è molto difficile per me anche non bere caffè visto che ne faccio tantissimi per gli altri e l'odore mi fa ancora una gran voglia ma quando penso a quanto veleno ho assunto fino ad ora mi passa(o quasi :roll: )Ti sei mai chiesta il motivo per cui attribuisci troppa importanza a caffè e sigarette?Hai bisogno di stimoli?Non voglio fare l'analista di nessuno ma a volte serve riflettere sul motivo delle abitudini sbagliate.Spero tanto che tu riesca ad intraprendere questo cammino al più presto.Un abbraccio Sofia
Avatar utente
By tizzy
#4266
SofiaLoren ha scritto:Benvenuta! :D A chi lo dici..caffè e sigarette..faccio la barista ed ho smesso da un mese di fumare,da quando ho letto il libro mi sono decisa a smettere del tutto e sto facendo la dieta di transizione,è molto difficile per me anche non bere caffè visto che ne faccio tantissimi per gli altri e l'odore mi fa ancora una gran voglia ma quando penso a quanto veleno ho assunto fino ad ora mi passa(o quasi :roll: )Ti sei mai chiesta il motivo per cui attribuisci troppa importanza a caffè e sigarette?Hai bisogno di stimoli?Non voglio fare l'analista di nessuno ma a volte serve riflettere sul motivo delle abitudini sbagliate.Spero tanto che tu riesca ad intraprendere questo cammino al più presto.Un abbraccio Sofia


Grazie per l'accoglienza! Per tantissimo tempo e dopo 8 seri tentativi di smettere mi sono chiesta il motivo del fumo, non tanto dei caffè che prendo unicamente per la sigaretta! Sicuramente ho idealizzato troppo l'immagine del fumatore (lavaggio del cervello) ma evidentemente non sono ancora riuscita a capire bene perchè. Comunque visto che a settembre dovrò cambiare ufficio, sarò necessariamente costretta a ridurre perchè dove andrò non è possibile fumare quindi potrebbe essere già un passo avanti anche se, e di questo ne sono certa, una volta che si è compresa la trappola in cui si è caduti, non dovrebbe essere faticoso rinunciarci. Comunque ora mi rileggo il libro e comincio dall'alimentazione che già sarebbe un bel passo avanti! Grazie ancora, Tiziana

Ciao Andrea e complimenti per la tua guarigione. H[…]

Ciao a tutti da Valerio

Ciao e Grazie per il Benvenuto nel forum. Acquiste[…]

Infatti ho detto che si rischia, non che tutti lo […]

AVOGADO TOSSICO?

Quello sempre, anche se bisogna poi vedere se sia […]

Libri di Arnold Ehret