Arnold Ehret Italia

Vuoi iniziare un diario dove raccogliere i tuoi successi, gli ostacoli incontrati durante il tuo percorso? Questa sezione è quella giusta!

Moderatore: luciano

Avatar utente
By jennifer
#59270
Infatti......io non mi ritengo particolarmente ripulita xchè in transizione solo da maggio,ma quando mangio qualcosa di particolarmente mucoso (vedi tiramisù della zia dell'amico dell'amico,e vuoi non assaggiarlooooooooooo????????????.....che palle),...tra l'ingestione e l'evaquazione son passate pochissime ore(x fortuna)!

Oggi pizza......invito.....non potevo rifiutare..... :oops:

Dai......manca poco alla fine delle feste....l'anno prossimo saremo sicuramente + fortiiiiiiiiiiii :wink:
Avatar utente
By EnricoPro
#59274
Ciao

è vero che quando si è più puliti il corpo rifiuta più velocemente le cose non adatte per lui. Ma mi sembra quasi un giustificare ogni volta che si mangia un pasto mucoso facendo presente questo fatto. Ehret dice che ogni volta che si introduce anche un piccolo pasto mucoso ci si priva di un pò di vitalità quindi il corpo nel fare tutto il processo di eliminazione comunque toglie vitalità all'organismo. Cosa che se si può evitare è sicuramente meglio.

Non è certo consigliabile usare la scusante (tanto il corpo lo elimina subito) per farsi un pasto mucoso. Se si desidera un pasto mucoso mangialo senza sensi di colpa in fondo non siamo ancora perfettamente puliti ma siamo in Transizione.
Quindi questo è permesso e contemplato nella dieta.
Avatar utente
By Cymba
#59284
tranquillo enri! io non ho di certo nessun senso di colpa... :wink:
sono soltanto felice di vedere che probabilmente sono già abbastanza pulita e in forma da evacuare i pasti mucosi molto in fretta... sono fiera di me stessa e dei miei risultati! :D
tra l'altro per me sarebbe ancora presto per la dieta senza muco...
il pasto mucoso che periodicamente mi concedo, me lo concedo proprio perchè so che per ora per me è giusto così!

da due giorni ho aggiunto un'insalatina con due fatte di pane di segale tostato anche a pranzo, perchè mi sembrava dopo la frutta di avere ancora un po' di fame... e perchè forse stavo mandando in circolo un po' troppa roba, con tutta quella frutta scioglimuco... lo notavo dai brufolini sottopelle e dalle feci molto scure... penso che così vada meglio... :roll:

adesso devo superare la cena dell'ultimo dell'anno, ma non sono affatto preoccupata, dati i precedenti... il natale è andato abbastanza liscio e anche le varie pizzate, come sapete... secondo me sarà una passeggiata! :lol: e poi gli amici mi hanno promesso il pinzimonio come antipasto!! :wink:
Avatar utente
By Cymba
#59455
salve a tutti, spero che abbiate passato delle feste serene :)

il mio capodanno tutto sommato è andato bene, al cenone di fine anno c'era molta frutta e verdura della quale ho abbondato prima di ingerire alcune schifezze come salumi cotti vari e cremine con la torta...

sono stata accorta nel tornare subito nei giorni successivi al mio regime normale che attualmente rimane frutta a pranzo e verdura a cena, in generale... a volte sempre qualcosina di verdura anche a pranzo per limitare un po' la frutta, per non esagerare con essa visto che me la mangio sempre anche a metà pomeriggio per spezzare la fame.

settimana scorsa ho avuto il mio primo malanno stagionale! raffreddore mal di gola, forse qualche linea di febbre che però non ho provato, mi è passato in cinque giorni (da mercoledì a domenica) anche se mi sento ancora un pochino intasata di muco che attualmente sento specialmente a livello di orecchie...

effettivamente speravo di non ammalarmi quest'anno, ma forse era una chimera... meglio che il corpo si sfoghi, reagisca, piuttosto che no, in fondo così la guarigione dovrebbe arrivare prima, almeno lo spero :roll:

comunque ne sono uscita senza poi grossi disturbi, ho passato una sola notte un po' agitata, per il resto sono sempre riuscita a riposare bene e poi nel fine settimana mi sono proprio rilassata cercando di recuperare il più possibile.

ieri mi è arrivato anche il ciclo e va sempre meglio, nessun dolore a livello di pancino e non ho avuto nemmeno il mal di testa pre-ciclo che di solito mi "avvisava" dell'arrivo... cosa chiedere di più, per ora? :wink:

devo segnalare però un ulteriore calo di peso di un chiletto... ora sono a 50kg... :roll:

potrei aumentare un pochettino il pane tostato la sera, anche se a dir la verità non mi va più tanto... per esempio la sera, se mi mangio della verdura cotta, preferisco abbinarci la ricotta piuttosto del pane (ancora non ci credo a questa cosa... ero una "paninara" prima della transizione, roba da matti!)...

oppure dovrei aumentare la verdura a pranzo a scapito della frutta... boh, vedrò cosa è meglio, ma non ho tanta voglia di togliere la frutta, ho sempre tanta voglia di mangiarla e mi stavo affezionando al pranzo "fruttoloso" :D

idea: le patate arrosto la sera al posto del pane... di sicuro riuscirei a mangiarne di più :roll:

eh ci vuol pazienza... :?

anche settimana scorsa ho fatto due clisteri... tra le cose mucose della fine dell'anno e la molta frutta del mio normale regime, forse avevo molto da pulire, e infatti me li sentivo necessari... cosa farei se non ci fossero! :wink: 8)
Avatar utente
By swami863
#59459
...e fosse quinoa, amaranto, grano saraceno?

Non sono cereali ma rallentano la transizione, stabilizzano il peso, digeribilissimi!!

Io li uso abbastanza di frequente, il pane mi procurava acidità, un pochino anche le patate, se le mangio spesso.

Ale :)
Avatar utente
By Cymba
#59505
ma certo, che sciocca... dimenticavo la quinoa! :o
è da quest'estare che non la mangio, e mi piaceva anche, bella condita con tante verdure, o col sugo come per la pasta... e per di più piaceva anche al mio compagno, che è tutto dire, quindi va proprio rispolverata come cibo di accompagnamento alle verdure... grazie ale...
l'amaranto non l'ho mai usato: si cucina come la quinoa? e di gusto com'è, abbastanza simile o diverso? magari potrei provarlo per variare ogni tanto... e il grano saraceno invece è una farina o sono semi? in effetti in questo periodo sono un po' monotona, sarebbe ora di introdurre delle novità 8)
intanto questa settimana non ho ancora sentito il bisogno del clistere, mi sento bella liscia e sgonfia per ora, speriamo che duri...
il bel tempo persiste e quindi tutti i giorni prendo il sole, sento che mi fa bene quasi più del cibo... :)
Avatar utente
By swami863
#59516
Credo siano tutti e tre della stessa famiglia, non amidacea.

L'amaranto è quasi insapore e direi che è quello che mi piace di meno, i chicchi cotti sembrano un pò una poltiglia.

La quinoa è davvero fantastica!! :P
Avatar utente
By Cymba
#59715
in questi giorni mi hanno regalato due cassette di cachi maturi e sono tornata al pranzo con spremuta d'arancia e poi tre/quattro cachi... sono molto maturi e dolcissimi, non riesco a resistere.. un po' mi appesantiscono ma per ora nessun problema di evacuazione :wink:

ho comprato la quinoa e ogni tanto me la faccio 8) è davvero saziante, dopo ti senti ben piena e soddisfatta, ma non pesante... ottimo :D

e poi è una cosa che riesco a far mangiare amche al mio compagno al posto della pasta...

a tal proposito, sto facendo progressi con lui... :wink: sto introducendolo alla transizione in maniera graduale, facendolo mangiare le verdure che cucino per me, se poi lui dopo vuole aggiungere formaggi e salumi, lo lascio fare... quando mi chiede espressamente la carne o la pasta gliele preparo, altrimenti gli propino le mie cose... non si lamenta nemmeno tantissimo... insisto sempre anche a fargli mangiare la frutta prima dei pasti (oggi per esempio ha mangiato due kiwi e due cachi prima del minestrone) e secondo me sta avendo già anche qualche sintomo di disintossicazione... ogni tanto mi dice che si sente stanco, che gli cedono le gambe, teme come tutti gli onnivori di avere delle carenze e mi chiede di cucinargli qualcosa di sostanzioso... :? lui era abituato, a casa dei suoi, ad un tipo di alimentazione molto pesante, molto condita, con gusti saporiti, e accompagna sempre il pasto con un vinello rosso (purtroppo qui c'è la cultura del vino... :roll: ) che io fatico a fargli eliminare... non dico che sia alcolizzato, ma secondo me ci siamo molto vicini, nel senso che se gli manca il vino a tavola lo cerca e se non c'è si indispettisce... secondo voi cosa significa? :wink: lo so che a volte insisto un po' troppo e lo stresso con questa storia che non deve bere il vino, ma se non faccio così lui se ne beve 2/3 bicchieri ogni pasto e questo non va bene... :? comunque per lo meno si sta limitando, probabilmente per non sentirmi brontolare... ah ste donne che scocciatura!! :lol:
c'è di bello che è magro e senza pancia, ha un bel fisico e mi spiace che una persona come lui debba rovinarsi la salute quando con poco sforzo potrebbe stare molto ma molto meglio... tutti i dolori e dolorini qua e là che accusa periodicamente potrebbero sparire... voglio vedergli il bianco dell'occhio e non vederlo giallastro come l'ha sempre avuto, e anche il colorito deve diventare roseo! e in realtà un pochino mi sembra migliorato :)

ho anche un'amica che ha letto il SDGDDSM e vorrebbe iniziare, mi chiede consigli... era già un po' sovrappeso, poi da quando, qualche anno fa, ha smesso di fumare, è ingrassata altri 10 chili :? ora ha una bella panciona e diversi problemini e disturbi digestivi e altro, inoltre ha grossi problemi alle vene delle gambe e spesso, specie d'estate, deve portare le calze contenitive... l'unica cosa che le ho consigliato per ora è quella di cominciare eliminando i farinacei (pane pasta riso ecc) visto e considerato che si lamenta del gonfiore... penso che sia la cosa più indicata per lei... poi le ho spiegato dell'importanza del clistere, potrebbe aiutarla... vedremo come reagirà, spero ottenga subito dei benefici così forse le viene l'entusiasmo di continuare... :wink:
Avatar utente
By Cymba
#59717
dimenticavo un bel successo: domenica scorsa sono stata a camminare in montagna, ero digiuna dalla sera prima, a pranzo avevo bevuto solo una spremuta di arance, ho camminato 3 ore nella neve senza problemi, mangiando solo qualche fico secco una volta arrivata al rifugio, cioè verso le quattro del pomeriggio... è stata una giornata splendida, la sera a casa ci siamo fatti una vellutata di verdura e via a dormire 8)
Avatar utente
By Cymba
#60404
ciao a tutti... la mia transizione procede abbastanza bene, con qualche sgarro ma non perdo peso e sono già contenta così.
Il mio regime attuale:
- non colazione con succo di limone
- alle 10.30/11.00 due arance o qualche fico secco
- 12.30 spremuta di arance prima di pranzo, poi pranzo con verdura, di solito cruda con lattuga, peperoni, capperi o altro, oppure quinoa condita con verdure stufate, il tutto accompagnato da fettina di pane integrale o due cucchiai circa di ricotta
- alle 17.00 due arance o due mele o quello che c'è, più se ho fame qualche fico secco o dattero, o a volte due castagne al vapore
- 19.00 spremuta di due arance prima di cena
- 20.30 cena di solito a base di vellutate di verdura con pane integrale e ricotta

1/2 clisteri alla settimana, a seconda delle esigenze...

il peso si è stabilizzato, forse aumentando le verdure... sto bene, faccio giornalmente delle camminate spedite e dello stretching mattutino.
questo esercizio fisico quotidiano mi ha regalato un po' di muscolo nuovo, specie sulle gambe che erano diventate eccessivamente magre, specie le cosce, sembravano rachitiche... ora sono più tornite, nonostante la magrezza, e sono aumentate di circonferenza: sono contenta di questo risultato 8)

l'unico disturbo nuovo questa settimana è stato un po' di fastidio ai reni, non un vero dolore ma come una sensazione di indolenzimento... lo trovo strano perchè non mi è mai successo nemmeno da onnivora, e non capisco da dove deriva... per ora pensavo di provare a bere più acqua fuori pasto (ne bevo pochissima, le spremute mi dissetano a sufficienza), poi vedo come va... :roll:
Avatar utente
By swami863
#60415
Questa è un'ottima tisana per aiutare il sistema linfatico un pò in difficoltà:

DECOTTO PER RENI:
Bonaga, Equiseto, Ginepro, Ortica, Parietaria, Betulla, Gramigna, Tarassaco (berla anche 3/4 volte al gg.)

Non affaticherei troppo i reni bevendo se non hai lo stimolo della sete.

Personalmente in questa stagione sto attenta a non mangiare troppe arance al giorno e tutti i giorni: come tutta la frutta acida è fortemente solvente, magari stai smuovendo troppo :P
Avatar utente
By Cymba
#60699
mi sa che è come dici tu Ale, le arance probabilmente mi smuovono molto, anche perchè non riesco molto a "dosarle", quando bevo le spremute ne berrei dei litri... lo noto anche dagli sfoghi sulla pelle, ho sempre brufolini nuovi sul colllo e sulle tempie, e questa settimana mi è uscito anche l'herpes al labbro (era una vita che non mi succedeva) quindi forse sto smuovendo davvero molto, anche perchè sono abbastanza ligia con la dieta, difficilmente faccio sgarri, e poi mangio abbastanza poco (non riesco a farmi delle belle mangiate :( ) e quindi ci sarà magari anche un po' di "effetto digiuno"...
la tisana ancora non sono riuscita a farmela, comunque il disturbino ai reni è ormai passato... anche se al suo posto adesso ho dei lievi mal di testa dopo pranzo... e beh si vede che in questo periodo va così, sarà la stagione o la primavera che sta arrivando, chissà... ho davvero passato alcuni giorni un po' giù, con poco entusiasmo e poca fame, e non mi sentivo a cento, complice magari anche il ciclo :roll:
la mia dieta è un po' monotona, limonata al mattino, più arance alle 11.00, a pranzo non riesco a buttar giù più che mezzo finocchio crudo, una carota e un po' di verdura cotta con poca ricotta e pochissimo pane... cena minestra di verdura o vellutata e sempre ricotta e pane integrale.
spero con la bella stagione di provare più entusiasmo per il cibo, con l'arrivo di frutta e verdura nuove e più appetitose magari mi verrà fame :?
l'unica cosa che mangio volentieri è la pizza con gli amici il sabato o la domenica :wink: ho trovato una pizzeria che la fa davvero eccezionale, di una pasta molto buona e digeribilissima.

sono nel contempo molto felice per la mia amica alla quale avevo passato il libro ISDGDDSM (che poi ha acquistato) e che sta sempre meglio... penso abbia perso 3/4 chili e non ha più avuto coliche... spero davvero che abbia la costanza di continuare, ma conoscendola credo che ce la farà perchè qualche anno fa aveva smesso di fumare così di botto, e senza ripensamenti.. una grande 8)
Avatar utente
By swami863
#60706
Penso sia il problema di molti di noi quello di provare meno entusiasmo all'ora dei pasti in questa parte dell'anno: dove sono i nostri amati fichi, cachi, le pesche belle succose? :P

Non amo molto le mele e le pere, per ora non mi fanno ancora benissimo all'intestino, dopo mangiato mi fanno sentire gonfissima: la scelta si restringe, sopratttutto per la frutta....ma la primavera sta arrivando, dai!

Parlando di piatti sfiziosi, l'hai provato il cavolfiore crudo frullato con le olive? E' golosissimo!
In questa stagione è una delle cose che, come la tua pizza, una volta alla settimana mi rende felice!! :wink:
Avatar utente
By Cymba
#60887
grazie luciano :oops:

ale, a me le mele fortunatamente piacciono molto, sia crude che cotte... le mele sono una fortuna perchè anche mangiate dopo il pasto non mi danno problemi digestivi, quindi se ho voglia di qualcosa di dolce dopo il pranzo o la cena, vado giù di mele cotte a go go... :wink: oppure se si ha sete e non si vuole bere perchè rallenterebbe la digestione, una bella mela succosa e il gioco è fatto!
mele e pere cotte insieme a pinoli e uvetta io li uso per fare lo strudel... una bella alternativa poco mucosa per la transizione... gnam gnam :D

il cavolfiore crudo lo proverò... ma dici quello bianco o i broccoli verdi?

questa settimana sto andando benino direi... domenica mattina ho fatto un clistere spettacolare :lol: praticamente non mi è uscita nemmeno una goccina di fuori :wink: come accade di solito, ho fatto due litri abbondanti di acqua bella calda e basta, non ho nemmeno aspettato i 15 minuti ma nemmeno 5, però mi sono svuotata talmente bene che dopo sembravo una tavola da surf :lol: e mi sentivo benissimo e superleggera... ma la cosa è stata positiva soprattutto per i giorni successivi, vado in bagno molto più spesso e senza sforzi, sento proprio che la roba che mangio non rimane mai molto nell'intestino... è una pacchia così! domenica prendo un altro appuntamento col mio clistere miracoloso! :wink: :D
  • 1
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10

Ho letto con interesse la tua esperienza per la pu[…]

Di solito il magnesio viene assorbito meglio, quan[…]

Clisteri o idrocolonterapia

Non ho mai avuto esperienza di idrocolonterapia, m[…]

Diario di Narayani

:)

Libri di Arnold Ehret