Arnold Ehret Italia

Il digiuno è un argomento interessante e importante e uno strumento che va al di là di quanto attualmente si conosce a riguardo e merita un suo spazio dedicato

Moderatore: luciano

Avatar utente
By chefab
#56618
Ciao a tutti,

da tre giorni sono a digiuno, questa è il mio secondo approccio.
Il primo è durato 60 ore. Questo vorrei protrarlo almeno a 5 giorni, ma al 5° giorno vedrò se andare ancora avanti.

Ho iniziato il digiuno il giorno 2, oggi sono nel 3° giorno. Ad ora mi sento bene, non ho avuto nessun sintomo di disagio se non la fame negli orari consueti. Quando mi prende la fame bevo succhi di frutta senza conservanti e senza zucchero.

Devo bere molto perché in questi giorni mi trovo a Beirut e all'interno dello stabilimento in cui lavoro fa molto caldo e sudo tantissimo (bene almeno spurgo di più...) Ma devo reintegrare e reintegro con solo succhi di frutta, non bevo quasi nulla di acqua. Non so se faccio bene, se qualcuno mi sa dire mi fa un favorone

(Il bello è che lavoro ad una linea di imbottigliamento, e sono nel reparto in cui i pacchi vengono chiusi nelle palette, la pedana in cui mi trovo vibra da morire, quindi il corpo è per diverse ore esposto a vibrazioni continue, io credo che anche questo aiuti assieme alla sudorazione a sciogliere ed eliminare tossine, voi che ne dite?)

Ogni sera clistere acqua e limone, se ho qualche leggero disagio dopo il clistere di solito svanisce.

La mattina mi alzo alle 06.30, mi metto davanti alla finestra aperta della camera del mio albergo e faccio gli esercizi consigliati da Ehret e anche altri.

Per come sto adesso potrei continuare per sempre, ma vediamo cosa succede in seguito.

I miei colleghi dissentono col digiuno ma mi lasciano in pace (meno male)
io risparmio un sacco di soldi e sto davvero molto bene. Loro mangiando ogni giorno al ristorante si riempiono di schifezze che chiamano cibo ...è vero che a volte sono tentato, specie sull'ora della cena, ma con benefici che sto avendo col piffero che ci casco!!

Alla fine del digiuno vorrei interrompere così:
clistere
bere in tutto il giorno solo succo d'uva se lo trovo (almeno un paio di litri)
uva in chicchi
fichi se li trovo, altrimenti cachi, altrimenti susine, o quel che troverò.
vorrei continuare così per almeno 5 giorni.

Poi vediamo come son messo, probabile che inizierò un altro digiuno.
By ilvecchio
#56625
chefab ha scritto:Ciao a tutti,


Devo bere molto perché in questi giorni mi trovo a Beirut e all'interno dello stabilimento in cui lavoro fa molto caldo e sudo tantissimo (bene almeno spurgo di più...) Ma devo reintegrare e reintegro con solo succhi di frutta, non bevo quasi nulla di acqua. Non so se faccio bene, se qualcuno mi sa dire mi fa un favorone



Ciao Chefab

Bello il lavoro del tecnico girovagante per il mondo : l'ho fatto anch'io per 20 anni poi la crisi ha fatto saltare l'azienda.

Sono in digiuno da 19 giorni e sto andando a succhi di frutta , come Te.
In particolare , succo di mela e succo di uva.
Penso che siano ottimi come integratori di minerali e vitamine , soprattutto nel Tuo caso che sei in un ambiente caldo e sudi parecchio.
Quindi i succhi di frutta , qualunque essi siano , vanno benissimo , l'importante che siano bio o meglio ancora , fatti da Te.
Anche quelli bio , purtroppo , li devono pastorizzare e quindi gli enzimi fanno una brutta fine.
I succhi , inoltre , ti aiutano a sopportare meglio la fame.


chefab ha scritto:(Il bello è che lavoro ad una linea di imbottigliamento, e sono nel reparto in cui i pacchi vengono chiusi nelle palette, la pedana in cui mi trovo vibra da morire, quindi il corpo è per diverse ore esposto a vibrazioni continue, io credo che anche questo aiuti assieme alla sudorazione a sciogliere ed eliminare tossine, voi che ne dite?)



Non credo che delle vibrazioni , seppur consistenti , ti aiutino nell'eliminazione delle tossine.
Solo la nostra chimica interiore se ne disfecerà dandole il giusto supporto , che è l'alimentazione naturale e i vari espedienti (idrocolon , clisteri , lavaggi epatici , ecc ...)


chefab ha scritto:I miei colleghi dissentono col digiuno ma mi lasciano in pace (meno male)
io risparmio un sacco di soldi e sto davvero molto bene. Loro mangiando ogni giorno al ristorante si riempiono di schifezze che chiamano cibo ...è vero che a volte sono tentato, specie sull'ora della cena, ma con benefici che sto avendo col piffero che ci casco!!


Ottimo !!!!!!!!!!
Tieni duro !!!!!!!!!!!


chefab ha scritto:Alla fine del digiuno vorrei interrompere così:
clistere
bere in tutto il giorno solo succo d'uva se lo trovo (almeno un paio di litri)
uva in chicchi
fichi se li trovo, altrimenti cachi, altrimenti susine, o quel che troverò.
vorrei continuare così per almeno 5 giorni.



Ehret dice di terminare il digiuno con verdura cotta per pulire l'intestino dai residui di muco.
Forse il problema per Te sarebbe il trovarla ... in un hotel a Beirut.
Parla con il cuoco .

Non riesci a trovare frutta locale ?(datteri e cose del genere)

Quanti kg hai perso ? (se hai la possibilità di pesarti)
Comunque è già un'ottima cosa che non soffri dei classici problemi da digiuno.
Quando Ti alzi rapidamente da terra , non hai problemi di giramento di testa ?

Continua così !!!!!!!!!!!
Facciamo il tifo per Te.
Eppoi ..... un digiuno in trasferta non è da tutti !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Ultima modifica di ilvecchio il 4 settembre 2011, 22:51, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
By chefab
#56626
Ciao e grazie della completissima risposta e della solidarietà!!

Ehret dice ti terminare il digiuno con verdura cotta per pulire l'intestino dai residui di muco.
Forse il problema per Te sarebbe il trovarla ... in un hotel a Beirut.
Parla con il cuoco .


La verdura la trovo ma cuocerla è meno facile, sono in un hotel del piffero, non mangiamo all'interno perché non è il caso. I colleghi vanno sempre al ristorante ma li la verdura cotta è un mito...

Invece la frutta no problem, appena rompo il digiuno mi farò delle belle scorpacciate di datteri e altre delizie locali

Di succhi BIO neanche l'ombra e neanche trovo il succo d'uva!! vado avanti a succo di mela, arancio, ho provato il mango ed è buono ma devo capire come agisce in me.

Quel che trovo è succhi privi di additivi (così c'è scritto poi vattelo a pesca), e privi di "sugar".

Di farmeli da solo...dovrei comprarmi una centrifughetta, e forse mi sa che opterò per questa soluzione, anche se poi il problema sarà portarmela via, dato che il bagaglio è già al limite.
Avatar utente
By Sabina23
#59823
Complimentoni !!! Alla fine del digiuno io mi sono trovata bene con 1,5 lt di spremuta di arancia il primo giorno e poi verdure cotte il giorno secondo.
Può essere una idea, anche se in external dove sei tu, il godere di quantità strepitose di datteri alla fine del digiuno è la cosa migliore da fare sicuramente. Il prossimo lo farò cosi anche io mi hai dato un importante spunto. A presto :)

Ho usato l'imperfetto perchè ora ho introdotto qu[…]

Gli ultimi del contadino

Sinceramente no, anche perchè vivendo in un condom[…]

Diario di Narayani

Credo fosse eccessivamente gelata.

La panoramica di Ienk

Dopo la panoramica ho rimosso tre delle 5 amalgame[…]

Libri di Arnold Ehret